Skin ADV

Marcia della Pace ripartita dopo 60 anni dal luogo di Capitini

Marcia della Pace ripartita dopo 60 anni dal luogo di Capitini. Quasi tutti con le mascherine, "I care" lo slogan scelto.

Dopo 60 anni la PerugiAssisi è ripartita proprio dal luogo dove Aldo Capitini riunì le persone che fecero la prima Marcia per la pace nel 1961, Giardini del Frontone del capoluogo umbro, a pochi metri dal tradizionale punto di partenza in via San Girolamo. Ad aprire il grande serpentone di partecipanti, praticamente tutti con le mascherine, una grande bandiera della pace e i ragazzi dell' istituto comprensivo Sinalunga e dell' Università di Padova a cui è stato dato il compito di portarla fino alla Rocca Maggiore di Assisi. "I Care", slogan scelto per questa edizione che celebra i 60 anni, accompagnato dalla scritta: "Cura è il nuovo nome della pace". Quest' anno la parola chiave è il monito di Don Milani, inteso come prendersi cura delle nuove generazioni, del pianeta, della democrazia. Un evento che è tornato a mobilitare migliaia di persone provenienti da tutta Italia intorno alla pace e ai diritti umani. Diecimila gli iscritti a partecipare alla partenza, senza contare le adesioni libere, sottolineano gli organizzatori. "Perché c' è voglia di tornare a marciare per la pace e stringersi intorno a temi importanti" come è stato affermato dal palco allestito per gli interventi iniziali di avvio della PerugiAssisi.

Perugia
10/10/2021 09:59
Redazione
Covid: in Umbria calo degli attuali positivi e ricoverati
Tornano meno di 700, 672 per la precisione, gli attualmente positivi al Covid in Umbria. In calo di 34 rispetto a sabato...
Leggi
Gubbio-Pontedera 3-0: apre Sarao, poi Sainz Maza e D'Amico. Rossoblu' in quinta piazza a 13 punti
Serie C, girone B: il Gubbio dimentica lo stop di Olbia e al "Barbetti" supera 3-0 il Pontedera nell`ottavo turno di cam...
Leggi
Gubbio, interrogazione del Gruppo Consiliare Lega sulla mancanza d'illuminazione lungo il tratto della Pian d'Assino che attraversa la frazione di Padule
A Gubbio interrogazione del Gruppo Consiliare sul disagio di alcuni residenti per la mancanza di illuminazione pubblica ...
Leggi
Ospedale Branca, donazione dell’associazione Festa d’Autunno Pro Valfabbrica nella memoria di Lino Brizi: un elettrocardiografo, un apparecchio per la telemetria e due carrozzine
Un elettrocardiografo, un apparecchio per la telemetria e due carrozzine per il trasporto dei pazienti: è quanto donato ...
Leggi
Perugia: arrestato un 22enne per detenzione ai fini di spaccio di cocaina
Nel pomeriggio dell’8 ottobre i Carabinieri della Stazione di Castel del Piano, impegnati nel quotidiano controllo del t...
Leggi
Bilancio estremamente positivo per le vaccinazioni a Gualdo Tadino: 38.000 dosi nei centri vaccinali che diventano circa 40.000 aggiungendo farmacie e medici di base
Gualdo Tadino città esempio non solo in Umbria ma in tutta Italia per il numero di dosi di vaccino somministrate e la pe...
Leggi
Gubbio: affido di minori stranieri, giovedì un incontro in biblioteca. Ass. Minelli: "Importante accendere i riflettori su un tema particolarmente delicato e urgente”
Si parlerà di affido familiare professionale in favore di minori stranieri non accompagnati giovedì prossimo, 15 ottobre...
Leggi
Spello scelto da Confindustria come uno dei tre esempi a livello nazionale di "Borgo bello da vivere". Convegno con i rappresentanti nazionali e regionali dell'Associazione nel Palazzo comunale
La città di Spello ha ospitato “Un Borgo bello da vivere”, l’evento promosso da Confindustria e da Confindustria Umbria ...
Leggi
Gubbio, tutto pronto per il Pontedera (ore 17.30). Torrente: "Serve gara paziente, abbiamo voglia di riscatto". Dal 1' Bulevardi e Arena
Serie C, girone B: Dopo la sconfitta, prima stagionale, subita domenica scorsa ad Olbia, il Gubbio ospita il Pontedera a...
Leggi
100 artisti in esposizione alla quarta Biennale di Spoleto
Saranno circa 100 gli artisti provenienti da Italia, Francia, Tunisia, Libano, Portogallo, Germania, Croazia, America, I...
Leggi
Utenti online:      299


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv