Skin ADV

Motori: l'eugubino Lorenzo Mariani coglie a Magione la prima vittoria in Formula X: "Grande gioia, tutto il team è stato eccezionale"

E’ arrivato proprio nel round di casa a Magione il primo successo di Lorenzo Mariani nell’automobilismo.

E’ arrivato proprio nel round di casa a Magione il primo successo di Lorenzo Mariani nell’automobilismo. Sull’autodromo umbro intitolato a Mario Umberto Borzacchini, teatro domenica del terzo round della Formula X Pro Series 2023, il giovane rookie eugubino ha vinto gara 2 della categoria Am (riservata agli esordienti) al volante della Tatuus T014 Abarth di Formula 4. L’alfiere classe 1999 del Team Racing Gubbio è stato autore di una splendida rimonta impreziosita anche da un paio di spettacolari sorpassi che non sono sfuggiti alle telecamere della diretta dell’FX Racing Weekend, dopo che invece la sfortuna lo aveva bersagliato in gara 1.

La domenica di Mariani, infatti, era iniziata con un imprevisto ritiro, causato da un guasto all’alternatore mentre occupava la terza posizione assoluta. La squadra, capitanata dal team manager Fabio Mariani, papà di Lorenzo, ha prontamente risolto l’inconveniente in tempo per il via di gara 2, che al giovane driver di Gubbio è valsa in grande rimonta la prima vittoria in carriera (oltre alla top-5 assoluta). Un successo di categoria Am che arriva dopo il primo punto conquistato a Monza all’esordio e dopo i primi due podi artigliati a Vallelunga nel secondo round stagionale. Il successo conquistato in riva al Trasimeno alla sola terza presenza in pista è stato celebrato sul podio insieme a squadra, famiglia e sostenitori e rappresenta un nuovo punto di partenza al culmine di una repentina e forse anche inaspettata escalation di risultati positivi e progressi a ogni sessione disputata tra Monza, Vallelunga e Magione.

Lorenzo Mariani ha dichiarato dopo l’exploit casalingo: “Sono davvero contento, è stato un weekend importante. La squadra è stata eccezionale e devo ringraziarla tanto, in primis papà Fabio. Hanno fatto un mezzo miracolo a farmi schierare per la seconda corsa. Peccato per gara 1, dove potevamo già vincere la rookie al primo colpo e salire anche sul podio generale, però nelle corse sono imprevisti che succedono, l’importante è che ci siamo presi una rivincita immediata. Proprio a causa del ritiro di gara 1 partivo in fondo allo schieramento, ma il nostro ritmo era davvero molto buono e mi sono anche divertito nei momenti cruciali dei sorpassi.

Gubbio/Gualdo Tadino
05/06/2023 09:21
Redazione
Città di Castello: alpinista muore d'infarto durante scalata a Piobbico
Doveva essere un pomeriggio di divertimento, invece si è trasformato in un incubo. Un alpinista di 61 anni di Città di C...
Leggi
Forti temporali in Appennino: strage di cavalli al Monte Catria colpiti da fulmini. Il VIDEO delle piogge torrenziali. Frana sulla Flaminia tra Cantiano e Cagli
E` ancora allerta maltempo in Appennino, soprattutto sul versante marchigiano. La zona tra Cantiano e Cagli, in provinci...
Leggi
Gubbio, al via la quattordicesima edizione del Torneo di Scacchi a Squadre dell'Appennino
Si svolgerà domenica 4 giugno, a partire dalle 11 fino alle 18, nella sala degli Arconi, la 14^ edizione del Torneo di S...
Leggi
Festa dei Ceri piccoli: entusiasmo, emozioni e chiusura unitaria in Basilica
Una giornata di festa ed emozioni, quella di oggi a Gubbio con la Festa dei Ceri Piccoli. Grazie anche ad un meteo inizi...
Leggi
Palio di Primavera Gualdo Tadino: vince Porta San Donato. La gara a pelo decide tutto
“Partita finisce quando arbitro fischia.” Viene dal mondo del calcio e dalle lapidarie verità di un allenatore come Bosk...
Leggi
Bartoccini-Fortinfissi Perugia: tra le schiacciatrici arriva la giovane promessa Giulia Viscioni
Dopo l`ufficializzazione dell`opposto si torna ad aggiungere componenti in maglietta nera per la prossima stagione della...
Leggi
Aeroporto dell'Umbria: Perugia - Olbia, buona la prima
È atterrato giovedì alle 15.55, proveniente da Olbia, il Boeing 737-800 di Aeroitalia che collegherà fino al 10 settembr...
Leggi
Ricoverati Covid in Umbria mai così bassi da anni
L`Umbria registra oggi 2 giugno uno dei dati più bassi relativi ai ricoverati affetti dal Covid dall`inizio della diffus...
Leggi
Gubbio: a 93 anni si è spento don Piero Belardi
Si è spento la notte scorsa il sacerdote diocesano don Pierangelo Belardi, da tutti conosciuto come don Piero. Aveva da ...
Leggi
X^ Edizione di “InCanto sulle vie di Francesco”: trasferta a La Verna, il luogo delle stimmate
Dopo la tappa di domenica 28 maggio a Greccio (luogo del presepe) ed in attesa di approdare a Gubbio (dove San Francesco...
Leggi
Utenti online:      252


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv