Skin ADV

Pensionata di Perugia vince la Lotteria degli scontrini, lo scopre mentre è a Tokyo

Ha saputo di avere vinto la Lotteria degli scontrini mentre era in visita dal figlio a Tokyo, una pensionata di Perugia che ha vinto 25 mila euro dopo un acquisto di piccolo importo in un supermercato del capoluogo umbro.

Ha saputo di avere vinto la Lotteria degli scontrini mentre era in visita dal figlio a Tokyo, una pensionata di Perugia che ha vinto 25 mila euro dopo un acquisto di piccolo importo in un supermercato del capoluogo umbro. E' stata una vicina di casa che, sapendola all'estero per impegni familiari, l'ha contattata per informarla che i funzionari dell'Agenzia delle accise, dogane e monopoli (Adm) la stavano cercando per notificarle un atto. "Ero a Tokio per trascorrere un po' di tempo con mio figlio che lavora come informatico, quando ho ricevuto la telefonata della mia amica che mi avvertiva del fatto che mi stavano cercando per recapitarmi un atto", ha scritto la signora italo-americana in una lettera di ringraziamento inviata ai funzionari Adm. "Ho subito pensato che si doveva trattare di una cartella esattoriale per una multa - ha spiegato - o qualcosa di simile. Così mi sono messa in contatto con l'ufficio di Perugia e con grande sorpresa sono stata informata di aver vinto grazie a uno dei miei scontrini, legato a una spesa di poche decine di euro in generi alimentari in un supermercato di via Settevalli". "Ho creduto da subito in questa Lotteria che è una bella opportunità per tutti gli acquirenti tanto che, all'inizio, ho stampato il codice lotteria a delle amiche invitandole a utilizzarlo sempre. Per me vedova, con la sola pensione di reversibilità, questo è un regalo importante che mi consente di non accendere un prestito per alcune spese che avevo in programma", ha concluso la signora nella sua missiva.

Perugia
12/01/2023 15:34
Redazione
C.Castello: domenica 15 gennaio appuntamento con Retrò
Appuntamento di inizio anno per Retrò, che, domenica 15 Gennaio (terza domenica del mese) sarà protagonista della prima ...
Leggi
Ospedale Città di Castello, nel 2022 registrati 23.468 accessi al Pronto soccorso
Sono stati 23.468 gli accessi al Pronto soccorso dell’ospedale di Città di Castello registrati nel corso del 2022 e che ...
Leggi
Bettarelli (Pd), intervenire sull'ospedale di Città di Castello
"Invito la presidente della Regione Donatella Tesei e l`assessore alla Sanità Luca Coletto a mettere piede, almeno per u...
Leggi
Controlli della polizia nei pressi delle scuole
Con la ripresa delle attività scolastiche dopo le festività natalizie, sono ripartiti anche i controlli della polizia di...
Leggi
Ospedale Perugia: ferito alla gamba da una motozappa, arto salvato da complesso intervento chirurgico multidisciplinare
Sono state necessarie oltre 20 ore complessive e più interventi chirurgici per salvare la gamba ad un paziente di 50 ann...
Leggi
Foligno: prosegue la Stagione teatrale 22/23 all'Auditorium San Domenico
La Stagione teatrale 22/23 di Foligno prosegue martedì 17 gennaio alle 21, all`Auditorium San Domenico, con la tragedia ...
Leggi
Alberghiero di Assisi, open day in presenza il 15 gennaio
Ancora pochi giorni e si chiuderanno le iscrizioni per le scuole secondarie di secondo grado: l’Istituto Alberghiero di ...
Leggi
Sigillo: pubblica illuminazione, al via i lavori per l’efficientamento energetico di tutto il territorio comunale
Hanno preso il via nel territorio comunale di Sigillo gli interventi di efficientamento dell’illuminazione pubblica citt...
Leggi
Stasera torna "Volley Break", ore 21.15 su TRG: ospiti il preparatore atletico di Bartoccini Fortinfissi Perugia Giacomo Drusiani e l'opposto delle magliette nere Anamarija Galic
Torna stasera "Volley Break", ore 21.15 TRG, con la decima puntata stagionale e prima del 2023: si parlerà del momento c...
Leggi
Carabinieri aiutano donna in difficoltà nel lago Trasimeno
I militari del Natante "Cc 261" di Castiglione del Lago, quotidianamente impegnati nel pattugliamento nel lago Trasimeno...
Leggi
Utenti online:      240


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv