Skin ADV

Ragazza minorenne molestata a Terni, un fermo

Un uomo di 53 anni portato in carcere.

La polizia di Stato di Terni ha eseguito il fermo di un cittadino nigeriano 53enne, "gravemente indiziato" del reato di violenza sessuale, nei confronti di una minorenne, avvicinata con un pretesto, e molestata, mentre usciva da un negozio, dove era andata per comprare la merenda. La ragazzina - secondo la ricostruzione dei fatti da parte della polizia - era stata prima fermata dall'uomo, a lei sconosciuto, con delle banali domande e poi era stata afferrata per un braccio e trascinata in un corridoio non transitato dello stabile, dove il 53enne, senza mai lasciarle il braccio, aveva iniziato a palpeggiarla tentando anche di baciarla. Era riuscita però a divincolarsi e a correre verso il parcheggio esterno dove aveva telefonato alla mamma che l'aveva raggiunta immediatamente ed aveva segnalato l'accaduto al numero d'emergenza. All'arrivo della pattuglia della squadra volante la ragazza, visibilmente scossa, ha indicato agli agenti il nigeriano, che stava discutendo animatamente con la mamma che, agitata, lo stava accusando di aver molestato sua figlia. L'uomo è stato subito portato in questura e dalle indagini svolte sono emersi a suo carico gravi indizi di colpevolezza rispetto al reato di violenza sessuale, al termine delle quali è stato eseguito il fermo, anche in considerazione del concreto pericolo di fuga, trattandosi di un extracomunitario in attesa del rinnovo del permesso di soggiorno, disoccupato e senza una stabile dimora. Su disposizione del pubblico ministero l'uomo è stato portato nel carcere di vocabolo Sabbione e nella mattinata del 15 marzo il gip del Tribunale di Terni ha emesso ordinanza di convalida del fermo ed applicato al nigeriano la misura della custodia cautelare in carcere.

Perugia
16/03/2023 15:28
Redazione
Gualdo Tadino: questa sera la consegna attestati agli studenti che hanno partecipato ai progetti “IntervistiamoC” e “Casimiri in Radio”
Si terrà questa sera alle ore 21 presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino, la serata patrocinata dall’Ordine dei Giornali...
Leggi
Gubbio: domani inaugurazione fonte urbana di Mocaiana alle ore 11.30
Si terrà domani, martedì 21 marzo alle ore 11.30, l’inaugurazione del nuovo impianto di erogazione di acqua naturale e r...
Leggi
A Gubbio l'evento “La magia della Serie C”
Il 22 marzo 1998 il Gubbio calcio tornava in Serie C, chiamando a raccolta le migliori forze imprenditoriali della città...
Leggi
C.Castello: lunedì 20 marzo si riunisce il consiglio comunale
Sanità, gestione urbana e dell’impiantistica sportiva, investimenti del PNRR, Festival delle Nazioni, politiche giovanil...
Leggi
Nocera Umbra: manifestazione per le vittime di mafia martedì 21 marzo
In occasione della giornata del 21 marzo 2023, per la “Celebrazione dell’impegno e della memoria delle vittime innocenti...
Leggi
Da lunedi 20 marzo cambia la viabilità del Centro Storico di Gualdo Tadino per i lavori in Via Calai
Proseguono gli interventi su sede stradale e marciapiedi nel Centro storico di Gualdo Tadino. In virtù di tutto ciò il C...
Leggi
Gubbio: si rinnova domenica la festa di San Giuseppe, Patrono dei Falegnami
Due giorni di festa dell`Università dei Falegnami in questo week end in occasione della festività del Santo Patrono dei ...
Leggi
Gubbio, Parco Vittorina: messi in sicurezza i giochi danneggiati
Sono terminati i lavori di adeguamento e messa in sicurezza dei giochi presenti al parco della Vittorina nell`area dedic...
Leggi
Gubbio, apre le porte HUB Hotel. Gestione diretta della diocesi, il vescovo Paolucci Bedini: "Apriamo con la volontà di dare opportunità di lavoro alla città"
Tutti diversi tutti uguali, l`architetto e il muratore, il direttore di albergo e l`elettricista, il giardiniere e il fa...
Leggi
Sisma Umbertide – Perugia: Anci Umbria ProCiv in prima linea
Hanno garantito un supporto telefonico ed in presenza presso i Coc (Centri operativi comunali) attivati seguendo varie a...
Leggi
Utenti online:      194


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv