Skin ADV

Riaperta ai mezzi pesanti la Flaminia tra Spoleto e Terni

Riaperta ai mezzi pesanti la Flaminia tra Spoleto e Terni. Melasecche, "In lavorazione anche altri dieci progetti su quel tratto di strada".

Questa mattina alle ore 10,30 è stata riaperta al traffico pesante la S.S. 3 Flaminia nel tratto Spoleto-Terni dopo che sono stati conclusi i lavori di consolidamento dei piloni e dell’impalcato del viadotto “Acquajura” situato subito dopo il valico della Somma, lavori che sono seguiti a quelli precedenti del viadotto “Fontanelle” sullo stesso tratto ma dal lato di Terni. “Il controllo periodico programmato che sta effettuando ANAS su tutte le infrastrutture umbre di propria competenza – ha affermato l’assessore regionale alle infrastrutture Enrico Melasecche - aveva portato lo scorso 15 novembre alla seconda interruzione del traffico pesante in pochi mesi, dirottato sulla S.S. della Valnerina con disagio delle popolazioni e delle imprese che da oggi dunque possono utilizzare il consueto, più agevole percorso. Contemporaneamente sono in fase di progettazione il risanamento e miglioramento sismico di altri cinque viadotti lungo la tratta per un valore di 17 milioni di euro i cui cantieri potranno partire da maggio. Per quanto riguarda poi la sicurezza e la fluidificazione del traffico sulla Flaminia nella tratta indicata – annuncia inoltre l’assessore - procedono regolarmente i dieci progetti (rispetto agli undici annunciati due sono stati unificati) del valore di altri altri 14,3 milioni. Di questi, tre sono già pronti ed in fase di approvazione e riguardano la rotatoria in arrivo a Spoleto, lo svincolo in località Testaccio e quello per Monte Bibico. Per quanto gli altri sette sono in corso le indagini geologiche e ne è previsto il completamento della progettazione entro agosto 2021. Tutti e dieci sono già inseriti nel Piano 2021-24 in corso di definizione. Le corsie di arrampicamento previste dovrebbero migliorare anche in futuro la sicurezza nei sorpassi e quindi una parziale velocizzazione del percorso. Per il 2021 – ha concluso Melasecche - è previsto un ulteriore miglioramento del trend delle manutenzioni programmate dell’ANAS rispetto a quello del 2020 che già è stato un anno record. I sacrifici cui sono chiamati gli automobilisti saranno ricompensati negli anni a venire dal livello elevato di riqualificazione in termini di sicurezza ed efficienza su tutta la rete statale umbra”.

Foligno/Spoleto
01/03/2021 16:14
Redazione
Vaccini: la lettera dei Presidenti dei vari Ordini professionisti sanitari. Da oggi via alle prenotazioni per il personale scolastico fino ai 65 anni
Chiedono di potenziare la campagna vaccinale per i professionisti sanitari dei vari Ordini i presidenti di questi ultimi...
Leggi
Turismo, Covid: nel 2020 oltre 2000 i pellegrini sui cammini francescani
Sono 2.072 i camminatori che in pochi mesi hanno raggiunto, nonostante le chiusure dovute al COVID-19, la Basilica di Sa...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, ieri 13 guariti e sei nuovi positivi, ma anche il decesso di un signore di 82 anni
“I dati di ieri continuano a segnalare una tendenza incoraggiante, perché abbiamo avuto 13 guariti e 6 nuovi positivi al...
Leggi
GO internet: finalmente anche i servizi FWA possono sfruttare la potenza delle soluzioni AVM Fritz!Box
GO internet S.p.A. lancia i nuovi prodotti di connettività FWA con antenna outdoor e molteplici opzioni per estendere e ...
Leggi
Gubbio: Giordano Nuti, Sub-Commissario di Giovani Democratici Gubbio interviene sulla Consulta Comunale dei Giovani
Gubbio: i Giovani Democratici Gubbio intervengono in una nota sulla Consulta Comunale dei Giovani:"In un momento di cris...
Leggi
C.Castello: via libera ai lavori per la riqualificazione dell’area pubblica comunale del quartiere Europa 92
“Nelle prossime settimane partiranno i lavori di riqualificazione per 130 mila euro dei fabbricati e dell’area che ospit...
Leggi
Serse Cosmi torna in Serie A: il tecnico ponteggiano provera' la "mission impossible" salvezza a Crotone
Sono passati 8 mesi dal suo esonero a Perugia che sarebbe comunque retrocesso in C nonostante il suo avvicendamento ed o...
Leggi
Covid: 79 nuovi casi, altri 6 morti in Umbria
Tornano sotto quota 8 mila gli attualmente positivi al Covid in Umbria, oggi 7.998, 143 meno di ieri secondo quanto ripo...
Leggi
Trevi: ‘Diagnosi tumore alla mammella’, il Comune aderisce al progetto della Fondazione Loreti
Il Comune di Trevi ha aderito al progetto “Diagnosi Precoce del Tumore della Mammella” promosso dalla Fondazione Giulio ...
Leggi
Gubbio: prorogate le mostre di Borghi e Mariucci a Palazzo Ducale
In attesa della riapertura di Palazzo Ducale di Gubbio, attualmente chiuso al pubblico per le disposizioni governative a...
Leggi
Utenti online:      223


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv