Skin ADV

Riaprono i musei del Polo Diocesano di Gubbio

Riaprono i musei del Polo Diocesano di Gubbio, da maggio si torna alla normalita', a porte aperte con mostre e restauri visibili al pubblico.

Si riparte, per la seconda volta dall’indizio dell’emergenza sanitaria che ha visto le strutture culturali e museali de territorio nazionale nuovamente chiuse per una lasso di tempo davvero lungo, ben sei mesi di chiusura obbligatoria che hanno fatto slittare eventi, incontri, mostre. Museo Diocesano, Chiesa dei Laici, Memorie Ubaldiane riprenderanno le normali attività a partire dal 7 maggio, seguendo le attuali disposizioni, ingressi contingentati, obbligo di sanificazione delle mani ed uso della  mascherina, oltre al distanziamento, durante la settimana, sabato, domenica e festivi su prenotazione attraverso i contatti diretti del Polo e attraverso lo IAT cittadino. Torna la mostra alla Chiesa dei Laici “Un giovane Raffaello a Bottega” che si era chiusa improvvisamente lo scorso novembre e che la Diocesi ha deciso dunque di prorogare fino a fine anno, un appuntamento imperdibile, per chi già non lo avesse fatto, di vedere il Gonfalone della Confraternita del Corpus Domini attribuito ad una giovane mano di Raffaello. Al Museo Diocesano invece si aprirà un importate cantiere di restauro, eccezionalmente aperto al pubblico, quello dell’affresco con Crocifissione della Sala del Refettorio, anche questa un’occasione unica per turisti e cittadini, di vedere di persona un cantiere di restauro dal vivo. Le Memore Ubaldiane torneranno ad aprire le proprie porte ai visitatori con i consueti orari, per un momento di conoscenza e raccoglimento sulla vita e le gesta del Patrono della città, senza dimenticare che all’interno dello spazio espositivo, è possibile visionare un interessato video-documentario sulla Festa dei Ceri.  La Chiesa di Santa Maria Nuova sarà aperta al pubblico su prenotazione, sabato e domenica per tutto il mese di maggio, anche Palazzo del Bargello, inserito nel circuito di visita sarà aperto per il mese di maggio sabato e domenica su prenotazione.  “Riaprire in questa fase – spiegano dall’Associazione Culturale La Medusa, ente gestore dei musei, - non è stato semplice, la normativa ha molti vincoli e incertezze, ma siamo sicuri che sia importante, un segno di ripresa e continuità con le attività interrotte lo scorso novembre, che devono proseguire necessariamente e dare nuovo slancio alla città e ai proprio luoghi culturali. Rilanceremo il biglietto unico che lega tutte queste strutture, avvieremo degli importanti progetti di valorizzazione con la Diocesi, visite guidate tematiche e proseguiremo con i progetti già intrapresi lo scorso anno.” Il Museo Diocesano per l’intero mese di maggio sarà aperto da giovedì a domenica dalle 10.00 alle 18.00, la mostra “Un giovane Raffaello a Bottega” alla Chiesa dei Laici dal giovedì a domenica 10.30-13.00 e 15.00-18.30, la Raccolta delle Memorie Ubaldiane ogni giorno dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00, la Chiesa di Santa Maria Nuova su prenotazione sabato e domenica. Per le prenotazioni del fine settimana chiamare i seguenti numeri; 0759220904 – 3501974164 anche servizio Whatsapp, oppure scrivere ad info@museogubbio.it o contattare lo IAT ai seguenti recapiti 075 9220693 - info@iat.gubbio.pg.it

Gubbio/Gualdo Tadino
04/05/2021 14:37
Redazione
Torna stasera "L'Attesa" con la quarta puntata in prima serata su Trg canale 11
Torna questa sera la trasmissione "L`Attesa". La quarta puntata in onda in prima serata su Trg canale 11 (ore 21:10). Em...
Leggi
Covid: ancora un giorno senza altri morti in Umbria. A Gubbio si registrano 7 nuovi positivi
Ancora un giorno senza morti per il Covid in Umbria dove in base ai dati sul sito della Regione le vittime del virus son...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, in tutto circa 150 i tifernati attualmente positivi
“Relativamente alla giornata di ieri, l’Usl Umbria 1 non ci ha comunicato alcun nuovo positivo al Covid-19 e nemmeno cas...
Leggi
Città di Castello aderisce alla Settimana della Croce Rossa e della Mezzaluna rossa
Da ieri e fino all’8 maggio 2021, il Comune di Città di Castello aderisce alla Settimana della Croce Rossa e della Mezza...
Leggi
Alla presidente dell'Umbria Tesei la bandiera della Croce Rossa
La Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha ricevuto questa mattina dal Presidente del Comitato Regionale de...
Leggi
Assisi: piano per la pubblica illuminazione, lavori in zona espansione, Sterpeto, Ponte San Vetturino
Pubblica illuminazione più efficiente e funzionale. Questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale che sta riqualifica...
Leggi
Coronavirus: vaccinazione Covid-19, prossimi appuntamenti per estremamente vulnerabili, caregiver e familiari conviventi
Da oggi 4 maggio alle ore 12, sono riaperte le prenotazioni per i caregiver e familiari conviventi di soggetti estremame...
Leggi
Perugia: tunisino evade dagli arresti domiciliari, arrestato e condotto in carcere
Personale del Reparto Volanti della Polizia di Stato della Questura di Perugia, diretto dal Commissario dr.ssa Corneli M...
Leggi
Carabinieri sequestrano droga 'psichedelica' a Parrano, una denuncia
Tre grammi di una sostanza stupefacente risultata positiva al test per l`anfetamina e 19 piante di marijuana sono stati ...
Leggi
Bettona: tampone rapido per tutti
A Bettona, venerdì 7 maggio dalle 15,30 alle 18,30 test anti Covid 19 rivolti a ragazzi, loro conviventi e cittadini pre...
Leggi
Utenti online:      200


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv