Skin ADV

Sequestrati crediti bonus facciate per 9 milioni di euro, la guardia di finanza di Perugia scopre una presunta frode

Sequestro preventivo impeditivo dei crediti, presenti nei cassetti fiscali dei terzi cessionari, pari a 9 milioni e 241 mila 985 di euro.

Un sequestro preventivo impeditivo dei crediti, presenti nei cassetti fiscali dei terzi cessionari, pari a 9 milioni e 241 mila 985 di euro è stato eseguito dalla guardia di finanza di Perugia nei confronti di tre società ed altrettante persone fisiche che risulterebbero coinvolte in una presunta frode relativa al "bonus facciate", consistente nella detrazione d'imposta delle spese sostenute, per interventi finalizzati al recupero o restauro degli esterni degli edifici. E' stata data così esecuzione a un decreto emesso dal gip del capoluogo umbro su richiesta della Procura. L'operazione parte dall'attività di analisi condotta dal Nucleo di polizia economico-finanziaria della guardia di finanza di Perugia finalizzata anche a contrastare l'utilizzo distorto delle misure agevolative, previste dalla legislazione emergenziale. E' così emersa - si ricostruisce in una nota della Procura - la posizione di una società operante nel settore delle costruzioni, con sede legale a Perugia, ma riconducibile a soggetti di origine campana, che avrebbe acquisito la titolarità di crediti per gli investigatori artificiosamente creati, in parte, ancora presenti nel proprio cassetto fiscale, in parte, ceduti a soggetti terzi o ad intermediari finanziari e, quindi, monetizzati. La guardia di finanza ha portato alla luce quelle che sono definite evidenti incongruenze fiscali, economico e finanziarie, in capo ai soggetti che hanno generato i crediti e alla società cessionaria, risultata priva della struttura aziendale e di reale operatività, unitamente alle anomalie delle transazioni e dei dati inseriti nella piattaforma web di cessione dei crediti, oggetto anche di numerose segnalazioni di operazioni sospette ai sensi della normativa antiriciclaggio, e ritenuti "concreti e sufficienti" indizi dell'esistenza di uno strutturato meccanismo fraudolento. Il gip ha ritenuto la configurabilità delle ipotesi di reato di emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti e di truffa.

Perugia
23/03/2023 12:00
Redazione
Gubbio: domani la presentazione del libro "Fuoconero"
Domani, sabato 1 aprile, alle ore 17.30 presso la Sala Ex Refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana, si terrà la ...
Leggi
Gualdo Tadino: questa sera la consegna attestati agli studenti che hanno partecipato ai progetti “IntervistiamoC” e “Casimiri in Radio”
Si terrà questa sera alle ore 21 presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino, la serata patrocinata dall’Ordine dei Giornali...
Leggi
Un patto di amicizia tra Gubbio e Ivano-Frankivsk
Verrà siglato sabato mattina un patto di amicizia e di cooperazione tra la città ucraina di Ivano-Frankivsk e la città d...
Leggi
Umbertide: installazione di quattro telecamere di sorveglianza in Piazza Michelangelo
A partire da fine marzo – primi di aprile in Piazza Michelangelo avrà inizio la videosorveglianza grazie all`ausilio di ...
Leggi
Gubbio: presentazione del restauro dei registri liturgici del Capitolo della Cattedrale al Museo Diocesano
Continuano gli appuntamenti primaverili al Museo diocesano cittadino. Dopo la presentazione del restauro dell’affresco d...
Leggi
A 87 anni un umbro punta al record del mondo di marcia
Marciando Romolo Pelliccia, orvietano di 87 anni, ha percorso nella sua vita di atleta almeno 250 mila chilometri e da a...
Leggi
Bettona: circuisce un’anziana parente e dilapida il patrimonio, denunciata dai carabinieri
I Carabinieri di Bettona, al termine di prolungate indagini, hanno denunciato una donna ritenuta responsabile di aver ci...
Leggi
Al via il 1° Torneo Internazionale di Scacchi “Città di Gubbio”
Prenderà il via venerdì 24 marzo alle ore 17 presso la Sala Trecentesca di Palazzo Pretorio il 1° Festival Internazional...
Leggi
Estate Assisi, Daniele Silvestri alla Rocca Maggiore
La Rocca Maggiore di Assisi grande protagonista dell’estate, con il concerto sotto le stelle di Daniele Silvestri, che n...
Leggi
C.Castello: operazione “Tevere pulito”
Operazione “Tevere pulito”: giovani canoisti e sentinelle dell’ambiente, setacciano oltre tre chilometri del fiume e rec...
Leggi
Utenti online:      244


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv