Skin ADV

Spello: grande festa per i 60 anni della Festa dell’Olivo e Sagra della Bruschetta

Cittadini e turisti allietati da note e stornelli dei canti popolari.

Grande partecipazione popolare per festeggiare i 60 anni de L’Oro di Spello – Festa dell’Olivo e Sagra della Bruschetta promossa dal Comune di Spello in collaborazione con la locale Pro Loco. Un’autentica “Festa della Benfinita” della raccolta delle olive che quest’anno è stata resa ancora più attraente con le note e gli stornelli dei canti tradizionali: I Maggiarini – Valtopina, Canto Popolare - Giano dell’Umbria, Antichi Sapori Umbri - Gualdo Tadino, Luigi Cimarelli & Amici con La Marmellata di More – Spello. Sono stati coinvolti, infatti, i vari gruppi musicali umbri che mantengono ancora viva la tradizione locale, per condividere e rafforzare questo prezioso patrimonio culturale, ideando una prima rassegna di musica tradizionale umbra. Percorrendo le vie del borgo è stato possibile ammirare l'esposizione dei carri delle frasche: carri agricoli sui quali svetta un albero di olivo arricchito di salumi, formaggi e frutta a ricordo del premio di fine raccolta al caposcala (il caposquadra), quando poter far parte di una “Squadra per la raccolta delle olive” era un contributo importante alle economie delle famiglie spellane. La mostra è stata curata dalle Associazioni del territorio: Terziere Porta Chiusa, Gruppo Ricreativo Santa Luciola, Comitato per Capitan Loreto, Centro Sociale San Felice e Associazione Ombrikos. I carri sfilavano lungo le vie della città con gli anziani che suonavano l’organetto e i giovani che ballavano il saltarello, ma nel 2021 le tradizioni della musica popolare si adeguano al tempo del COVID-19: niente sfilate e balli di gruppo ma STREET ESIBIZIONI di appassionati e professionisti. Un altro momento che ha segnato questa edizione è stato la mostra fotografica 60 anni di Festa della Bruschetta a cura del Circolo Cine Foto Amatori Hispellum allestita all’atrio del palazzo Comunale. La domenica di festa si è aperta con i laboratori di canto e strumenti della tradizione, curati da Sonidumbria ed Ensemble Micrologus che si sono conclusi in piazza della Repubblica con la banda Bisunta: l’esibizione di tutti i partecipanti dei corsi vocali e strumentali.

Foligno/Spoleto
22/11/2021 13:03
Redazione
C.Castello: una panchina rossa fatta dagli studenti contro la violenza sulle donne
È una panchina rossa molto speciale quella che verrà inaugurata mercoledì 24 novembre, a Città di Castello, presso la se...
Leggi
“Auri”, presentato il piano strategico per la rete degli acquedotti
Si chiama Umbria resiliente il piano strategico per la rete degli acquedotti varato dall’Autorità umbra per rifiuti e id...
Leggi
Norcia: Festa degli Alberi, bambini delle elementari piantano un cerro e una roverella
Si è celebrata anche a Norcia la giornata Nazionale degli Alberi che ha coinvolto la scuola primaria di primo grado. Nel...
Leggi
Assisi: sabato 27 al DigiPass incontro con i cittadini sui servizi offerti e le nuove funzioni
Sabato prossimo, 27 novembre alle ore 11, si terrà presso la sede del Palazzetto del Capitano del Perdono di Santa Maria...
Leggi
Citerna: celebrata la “Giornata dell’Albero”
Il Comune di Citerna ha aderito alla campagna nazionale di sensibilizzazione verso la tutela dell`ecosistema, festeggian...
Leggi
Umbertide: Santa Cecilia 2021, la Sveglia della Banda è tornata in presenza con ben 23 musicisti
La Banda Città di Umbertide torna con la tradizionale sveglia in onore di Santa Cecilia, patrona dei musicisti. Dopo la ...
Leggi
Foligno: Mielinumbria, 23esima edizione col botto
Una 23esima edizione da incorniciare per “Mielinumbria – festa dell’apicoltura”, che segnava il ritorno della rassegna d...
Leggi
Umbertide: Festa degli Alberi 2021, piantati nel parco delle scuole “Garibaldi” due nuovi lecci e un melograno. Un nuovo nespolo presso la Serra Comunale
Si è svolta questa mattina la cerimonia di piantumazione di due nuovi lecci donati dai Carabinieri Forestali presso il p...
Leggi
Gubbio: la Società operaia di mutuo soccorso ha celebrato domenica la tradizionale “Giornata del Socio”
Giornata del socio per la Società operaia di mutuo soccorso di Gubbio che domenica 21 novembre si è data appuntamento pe...
Leggi
Successo di pubblico per l'incontro ‘Dante, Federico II e Gubbio’
Una sala gremita da un pubblico attento ha seguito venerdì scorso 19 novembre nell’ex Refettorio della Biblioteca Sperel...
Leggi
Utenti online:      1.176


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv