Skin ADV

Todi, tre serate tutto esaurito per Umbria Cinema Festival. Premio "Proietti" alla carriera a Giovanna Ralli, "Citta' di Todi" a Giorgio Panariello

Todi, tre serate tutto esaurito per Umbria Cinema Festival. Premio "Proietti" alla carriera a Giovanna Ralli, "Citta' di Todi" a Giorgio Panariello.

Tre serate in piazza del Popolo andate sold out; alcuni dei film italiani più interessanti di quest' anno proiettati al cinema Nido dell' Aquila e attori, registi, produttori e sceneggiatori premiati nel corso della seconda serata; il documentario "La voglia matta di vivere", ricordo scritto e diretto da Ricky Tognazzi in occasione dei cento anni dalla nascita del padre, presentato nella sala del cinema gremita di pubblico, la consegna del Premio "Gigi Proietti" alla carriera all' icona del cinema italiano Giovanna Ralli. E ancora: l' alternarsi sul palco della piazza di artisti che vanno dal grande Mogol e Alessandro Preziosi, dagli Adika Pongo con le loro sonorità funk e pop, all' incontenibile comicità romanesca di Maurizio Battista per finire, domenica sera, con la magia delle più suggestive musiche per il cinema intonate da Marianne Mirage e dal suo quartetto per arrivare all' incontenibile istrionismo di Giorgio Panariello che ha ricevuto dal sindaco Antonino Ruggiano il Premio Città di Todi. È questo il bilancio definito "decisamente positivo" della seconda edizione dell' Umbria Cinema Festival, che ha animato il borgo umbro e che ha raggiunto l' obiettivo prefissato: rendere di nuovo il cinema italiano protagonista riportandolo in sala per farlo incontrare con il pubblico. "Vedere le piazze gremite a Todi ha voluto dire un grande segnale di ripartenza dopo due anni di restrizioni vissuti causa Covid, voglia di condividere, di tornare a vivere il cinema e gli spettacoli dal vivo grazie al Festival" ha commentato l' assessore alla Cultura della Regione Umbria, Paola Agabiti. "Un grazie particolare - ha aggiunto - alla maestria di Paolo Genovese direttore artistico della manifestazione e presidente della Film Commission e a tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita degli eventi organizzati qua a Todi. Il festival è stato un veicolo importante per far conoscere il territorio e le sue bellezze i suoi borghi. Uno dei nostri obiettivi con la neonata Film Commission è proprio quello di portare produzioni, affinché i nostri splendidi luoghi diventino protagonisti dei film. Tutto questo non solo è promozione per la nostra splendida Umbria, ma è anche un volano importantissimo per avere ricadute economiche sul territorio". "Come per ogni festival il successo più grande è il pubblico - ha sottolineato Genovese - tre serate con la piazza piena zeppa e oltre 5mila visitatori: è la nostra soddisfazione più grande. Un ringraziamento a tutti gli artisti che con grande generosità si sono esibiti". La serata è stata anche l' occasione per presentare in anteprima la guida di Repubblica "Umbria e Cinema - Storie, luoghi e star", curata insieme alla Regione Umbria. Sul palco, il direttore della Guide di Repubblica Giuseppe Cerasa e Antonella Tiranti, dirigente del Servizio turismo e Film Commission della regione hanno raccontato come il volume attraversi il territorio sulle orme delle produzioni che nei decenni hanno beneficiato degli splendidi scenari e borghi che esso offre. Tante le voci dei protagonisti del mondo dello spettacolo, che raccontano le loro esperienze e il loro rapporto con il territorio: da Pupi Avati a Luca Argentero; da Luisa Ranieri a Giancarlo Giannini; da Monica Bellucci a Marco Bocci; da Valentina Lodovini a Michela Cescon. Immancabili le voci dal set di don Matteo, con Flavio Insinna e Nino Frassica. Nel volume, oltre i ristoranti consigliati, le dimore per prolungare la sosta e gli indirizzi dove trovare le produzioni locali da portare a casa. Ricca la sezione dedicata ai festival, alle rassegne e agli appuntamenti legati al cinema in tutta la regione.

Perugia
25/07/2022 17:36
Redazione
Al Residence "Chianelli" i cuori di Andrea Pinchi. Si chiama Progressio Harmonica l' opera realizzata dall' artista
Si chiama Progressio Harmonica l` opera realizzata dall` artista Andrea Pinchi in occasione della Giornata nazionale con...
Leggi
Citta' di Castello: GDF scopre frode da 600 mila euro per accise legata ad agevolazioni per "aree non metanizzate", 31 denunce
Una presunta frode da 600 mila euro nel settore delle accise è stata scoperta dalla tenenza di Città di Castello della g...
Leggi
Imprese: in Umbria difficoltà a reperire personale. Indagine Camera di Commercio regionale su tutte le regioni italiane
Trentino Alto Adige, Valle d` Aosta e Umbria sono le tre regioni italiane in cui, per il periodo luglio-settembre 2022, ...
Leggi
Covid: in Umbria scende il tasso di positività dei test. Oltre 1.200 attuali positivi in meno rispetto a settimana scorsa
Scende rispetto a lunedì della scorsa settimana il tasso di positività dei test per la ricerca del Covid, al 31,7 per ce...
Leggi
Assisi, maltratta la moglie e la costringe a commettere furti: disposto divieto avvicinamento in indagine polizia
E` accusato anche di avere costretto "in più occasioni" la moglie a commettere dei furti e di avere forato tutti e quatt...
Leggi
Nocera Umbra, Palio dei Quartieri: si parte il 28 luglio con due week end lunghi successivi. Martedì ore 21.15 su Trg le trasmissioni dedicate al Palio
Il palio dei quartieri di Nocera Umbra, dopo il Covid che ne aveva impedito la normale disputa per due anni, raddoppia. ...
Leggi
Gubbio, incidente fra tre vetture sulla nuova variante Pian d'Assino: i tre conducenti trasportati al nosocomio di Branca
Incidente all`alba, intorno alle 6, sulla nuova variante Pian d`Assino di Gubbio (SS 219) nel tratto di cavalcavia che d...
Leggi
Tennis, Internazionali di Gubbio: trionfa Francesco Forti. Grande successo per l'evento e l'organizzazione eugubina
Francesco Forti si è aggiudicato il trofeo degli "Internazionali di Tennis Città di Gubbio", ITF maschile dotato di un m...
Leggi
Incendio a Montebufo di Preci: le fiamme hanno minacciato anche una frazione della Valnerina
Ha minacciato anche il paese di Abeto, una frazione di Preci, nella Valnerina umbra, l`incendio di bosco e sterpaglie at...
Leggi
Covid: in Umbria meno 5,5% gli attuali positivi in una settimana
Scendono a 22.036, il 5,5 per cento in meno rispetto a una settimana fa, gli attualmente positivi al Covid in Umbria. So...
Leggi
Utenti online:      284


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv