Skin ADV

Trevi: “Comune Riciclone”, da Legambiente l'ambito riconoscimento

Trevi: "Comune Riciclone", da Legambiente l'ambito riconoscimento. Sperandio: "Ringrazio i cittadini per la preziosa collaborazione".

Trevi Comune Riciclone”: è l'attestato conferito da Legambiente Umbria al sindaco di Trevi, Bernardino Sperandio. Il documento consegnato in occasione del passaggio a Foligno del treno verde di Legambiente è stato ritirato dal vice sindaco Paolo Pallucchi e dall'assessora all'ambiente di Trevi Stefania Moccoli i quali hanno espresso soddisfazione per un riconoscimento che pone l'ente tra quelli virtuosi della Regione Umbria in tema di smaltimento dei rifiuti, un impegno congiunto reso ancora più cogente della certificazione Emas di cui Trevi si fregia ormai da anni e che vincola istituzioni e cittadini ad un miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali -spiega la Moccoli - uno stimolo a proseguire questo percorso, consapevoli che le amministrazioni comunali sono uno degli attori più importanti tra coloro che giocano un ruolo nel raggiungimento di una gestione sostenibile dei rifiuti e nella creazione di un'economia circolare di recupero e riciclo di materie e risorse”. Legambiente, riferendosi ai dati 2016, ha adottato una metodologia di valutazione non limitandosi esclusivamente a premiare il dato della percentuale di raccolta differenziata, ma valutando l'effettiva riduzione del rifiuto conferito in discarica e facendo un'ulteriore selezione in termini della qualità della raccolta dell'organico. Dal sito ufficiale http://umbria.legambiente.it/contenuti/articoli/comuni-ricicloni-umbria emerge che Trevi,  nserita nella graduatoria riservata ai Comuni con popolazione compresa tra i 5mila e i 20mila abitanti, è particolarmente attiva sia nel controllo e nella contestazione dell'abbandono dei rifiuti nell'ambiente che ha portato ad elevare 20 contestazioni ad altrettanti cittadini che nello smaltimento dell'amianto. Il comune di Trevi infatti dal 2015, attraverso un apposito bando, eroga un contributo per la rimozione e lo smaltimento di materiali contenenti amianto (in lastre, canne fumarie, tubazioni, ecc) del 20% della spesa sostenuta, fino ad un massimo di 400 euro. Hanno diritto al contributo le persone fisiche che rimuovono e smaltiscono manufatti in amianto presenti in immobili siti a Trevi e che si avvalgono per lo smaltimento di ditte iscritte alla categoria 10 dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali ed in conformità alla normativa in materia. I cittadini che hanno avuto accesso al bando hanno smaltito correttamente circa 10.000 kg di amianto. “E' stato premiato – commenta il sindaco Sperandio – lo sforzo dell'amministrazione comunale che ha messo a punto interventi a breve e lungo termine per migliorare sempre di più le performance in difesa dell'ambiente e della salute dei cittadini. Cittadini che ringrazio per la preziosa collaborazione dimostrata su un tema che richiede un grande sforzo culturale e un notevole impegno personale e di sensibilizzazione nei confronti degli altri”.

Foligno/Spoleto
10/04/2017 16:53
Redazione
Dall'intervista ai Capitani dei Ceri 2017 alle parole del compianto Mons. Bottaccioli sul Col di Lana, ai Ceri del 1987. Su TRG torna "L'Attesa" (replica ore 14)
A poco più di un mese dalla Festa dei Ceri, torna su TRG l`appuntamento con "L`Attesa", la trasmissione ideata e condott...
Leggi
Gubbio: modifiche al traffico in Corso Garibaldi
Il Comando di Polizia Municipale comunica che la regolamentazione estiva di Corso Garibaldi è così modificata: da oggi l...
Leggi
"Una grande mostra dei maestri del Novecento alle Logge dei Tiratoi di Gubbio": l'annuncio da parte di Vittorio Sgarbi
"Dal 2 maggio una grande mostra dei maestri del Novecento inaugurerà le Logge dei Tiratoi di Gubbio": l`annuncio ieri a ...
Leggi
Presentata "Gubbio Scienza 2017" dal 30 giugno al 9 luglio: in agenda conferenze, summer school, incontri
  A piazza Giordano Bruno, solo per fare un esempio, sarà possibile misurare in sforzo fisico su cyclette quanta energi...
Leggi
Sisma: Norcia, parte di piazza San Benedetto non piu' zona rossa
Un`altra porzione di piazza San Benedetto di Norcia liberata dal vincolo della "zona rossa" imposta dal sisma del 30 ott...
Leggi
Assisi: Eventi e Comunicazione. Pubblicato un avviso per selezionare agenzia di supporto
Il Comune di Assisi intende affidare il servizio di supporto gestione eventi dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo....
Leggi
Tanta partecipazione al workshop ‘L’oro di Gubbio’
Il sindaco Filippo Mario Stirati traccia un bilancio molto positivo a conclusione della due giorni, il 7 e l’8 aprile sc...
Leggi
Presentato il progetto 'Gubbio scienza 2017'
E’ stato presentato questa mattina in Sala Consiliare il progetto ‘Gubbio scienza 2017’ che verrà organizzato dal 30 giu...
Leggi
C.Castello: oltre 300 visitatori a Malakos, museo delle conchiglie di Garavelle
Circa 300 visitatori nella giornata di apertura di Malakos, museo delle conchiglie al Centro di Garavelle di Città di Ca...
Leggi
Il compositore Salvatore Sciarrino e' ufficialmente "ambasciatore" di Citta' di Castello nel mondo
Un lunghissimo applauso ha accompagnato il conferimento da parte del sindaco Luciano Bacchetta del titolo di Ambasciat...
Leggi
Utenti online:      214


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv