Skin ADV

Turismo umbro in crescita: luglio - ottobre 2022 migliore performance degli ultimi sei anni. Presenze: volano Assisano, Perugino, Trasimeno

Un milione e 171 mila persone hanno scelto di visitare l'Umbria nel periodo luglio – ottobre 2022, 3 milioni e 472 mila le loro presenze, ovvero le notti che hanno trascorso nelle strutture ricettive di vario genere.

Un milione e 171 mila persone hanno scelto di visitare l'Umbria nel periodo luglio – ottobre 2022, 3 milioni e 472 mila le loro presenze, ovvero le notti che hanno trascorso nelle strutture ricettive di vario genere. Dati alla mano, il quadrimestre in esame è la migliore perfomance degli ultimi sei anni.

L'analisi è stata presentata dall'Aur, l'Agenzia Umbria Ricerche guidata da Alessandro Campi in uno studio curato da Giuseppe Coco. Non sono stati considerati i primi sei mesi del 2022 perchè ancora influenzati dalla paura del Covid, mentre come riferimento per le percentuali di incremento è stato considerato l'anno 2019, ovvero pre Covid perchè più realistico rispetto ai due successivi.

Gli arrivi in Umbria sono cresciuti di 79.106 unità , +6,5% rispetto al 2019 , le presenze ( quelle che incidono in modo più sostanzioso sull'economia turistica perchè contano la permanenza nei luoghi ) fanno segnare un trend di crescita di 426.864 notti in più , ovvero +14 rispetto al 2019 .

Osservando i comprensori ( vedi tabelle in GALLERIA ), sono cresciuti tutti nelle presenze , flessioni negli arrivi solo nel Tuderte (-1.344) e nell’Orvietano (-2.008). C'è chi è cresciuto in maniera considerevole : arrotondando , +73 mila presenze nel Trasimeno, +50mila nel Perugino, oltre 110 mila nell’Assisano. Lo si vede guardando le percentuali d'incremento che fanno segnare cifre importanti anche al piccolo comprensorio dell'Amerino. Nelle presenze cresce molto di meno il territorio dell'Alto Chiascio che annovera l'eugubino gualdese e la fascia appenninica.

L'analisi di Aur , che certifica dunque la spinta globale data al settore turistico umbro, cerca di leggere anche le ragioni del successo, soprattutto in quei territori che sono cresciuti di più: nulla è dato al caso, ma, spiega Coco, è sempre figlio di scelte e visioni. Vincono: la capacità di gestire in modo efficiente la propria immagine e la determinazione a investire il più possibile su cultura dell’ospitalità; infrastrutture digitali finalizzate alla commercializzazione dell’offerta, accessibilità e intermodalità, investimenti su social media strategy territoriali.

Gubbio/Gualdo Tadino
28/12/2022 13:30
Redazione
Arriva il "Burraco della Befana", torneo di beneficenza di Ade
Non si fermano le iniziative di Ade, l`Associazione Diabetici Eugubini e dell`Alto Chiascio odv che sta organizzando per...
Leggi
Alla "Muzi Betti" di Città di Castello Babbo Natale arriva a cavallo. Festa per gli anziani ospiti
Iniziativa a Città di Castello del gruppo "Il Cavallo in Altotevere", collegato al comitato organizzatore della Mostra d...
Leggi
Perugia, furto al supermercato. Denunciati due stranieri, avevano trafugato capi di vestiario griffati
Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia, a seguito di segnalazione al Numero Unico di Emergenza Europeo, sono inter...
Leggi
Piccola Industria Umbria: l'altotiberina Elena Veschi è il nuovo presidente
Sarà l’imprenditrice Elena Veschi a guidare la Piccola Industria di Confindustria Umbria per il biennio 2022-2024. L’ele...
Leggi
Alluvione 15 settembre: entro il 4 gennaio le domande risarcitorie per cittadini e imprese di Gubbio, Pietralunga, Scheggia
C`è tempo fino al prossimo 4 gennaio per richiedere un contributo risarcitorio dei danni causati dall`alluvione del 15 s...
Leggi
Alluvione 15 settembre: entro il 4 gennaio le domande risarcitorie per cittadini e imprese di Gubbio, Pietralunga, Scheggia
C`è tempo fino al prossimo 4 gennaio per richiedere un contributo risarcitorio dei danni causati dall`alluvione del 15 s...
Leggi
Turismo in Umbria, bene Natale. Capodanno va verso il tutto esaurito
Le previsioni per le vacanze di Natale parlavano di oltre 12 milioni di italiani in movimento per la Penisola per un gir...
Leggi
Gubbio, interrogazione del consigliere Goracci: "Strade colabrodo: a quando un serio piano di interventi programmati?"
Interogazione del consigliere comunale Orfeo Goracci nei confronti del Sindaco Filippo Stirati sulla situazione in cui r...
Leggi
Citta di Castello: doni della Polizia per gli ospiti della casa "Dopo di noi" e per i bambini della scuola materna di San Martino D'Upo
In questi giorni di festa che ci separano dal Natale, i poliziotti della Questura di Perugia non si sono dimenticati di ...
Leggi
Domenica 25 Dicembre Natale al Centro "Fratelli Tutti" per gli accolti della Caritas di Foligno
Natale al Centro pastorale “Fratelli tutti” per le tante famiglie accolte dalla Caritas diocesana di Foligno. Domani, do...
Leggi
Utenti online:      300


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv