Skin ADV

Video Meluzzi, il sindaco Stirati: “Inaudite volgarità e falsità”

Il primo cittadino interviene sulle strampalate dichiarazioni di Alessandro Meluzzi, ospite di Red Ronnie, a proposito del 15 maggio eugubino.

“Le espressioni utilizzate da Alessandro Meluzzi nello strampalato video girato insieme a Red Ronnie sono di un’inaudita volgarità, oggettivamente e gratuitamente lesive dell’immagine della Festa dei Ceri e della città di Gubbio. Un linguaggio inutilmente e immotivatamente violento, quello utilizzato da Meluzzi, personaggio a dir poco controverso, così tanto in cerca di visibilità da cedere, a dire il vero non solo in questa occasione, a volgarità, inesattezze, scomposte e strampalate ricostruzioni che nulla hanno di storico, nè di scientifico”: così il sindaco di Gubbio Filippo Stirati a proposito del video che sta circolando in queste ore che vede protagonista il professor Alessandro Meluzzi, ospite di Red Ronnie, intento in una ricostruzione del tutto falsa del 15 maggio eugubino. “Spiace anche dover dare spazio a un video e a un personaggio che interviene senza sapere, senza studiare, senza conoscere davvero ciò di cui sta parlando – prosegue il sindaco – mi rifiuto infatti di credere che Meluzzi abbia davvero assistito alla Festa dei Ceri, effettuandone una ricostruzione così assurda, stravolta e scomposta. La nostra è una Festa religiosa, celebrata in onore di Sant’Ubaldo fin dal 1160, non certo una “falloforia ariana”, espressione semplicemente incommentabile. Poi certo, l’antropologia dei paesi di lingua inglese, e non solo, interpreta la Festa dei Ceri quale riadattamento di ancestrali riti fallici di primavera, ma lo fa attraverso argomentazioni storico-scientifiche e interpretazioni che non sono mai grossolane, offensive e dispregiative come quelle utilizzate da Meluzzi. La nostra Festa dei Ceri vanta un centro studi che è stato costruito grazie al contributo di storici che hanno approfondito la storia della Festa, a cominciare dal testo fondamentale di Anita Seppilli, studiosi che ne hanno approfondito origini, riti, un centro studi costituito da documentazioni, pubblicazioni attente, lavori dall’alto contenuto scientifico, che evidentemente il professor Meluzzi non ha mai visto, nemmeno di sfuggita. Gli stessi eugubini, nella descrizione che viene fatta nel video, vengono rappresentati in modo delirante, non veritiero e offensivo, oltre che falso (la corsa alla raccolta dei “pezzi di orci” che portano fortuna, i “30 litri di vino”, la “grotta” dalla quale “i falli” uscirebbero, i bambini “buttati giù” dai balconi, i “morti” e potrei continuare…). La città intera è stata offesa nella sua identità profonda: Meluzzi lasci il lavoro agli storici e il racconto della Festa a chi la vive, la approfondisce, la conosce. Se vuole, il nostro centro studi è aperto, troverà centinaia di volumi sui quali documentarsi. Da parte nostra, alla luce di quanto indicato dallo statuto comunale, valuteremo ora tutte le iniziative tese alla tutela dell’immagine della Festa e della città di Gubbio, senza escludere nulla”.

Gubbio/Gualdo Tadino
07/06/2023 11:52
Redazione
Stasera torna "L' Attesa" (ore 21.15, TRG) per rivivere tutte le emozioni dei Ceri Piccoli 2023
Si conclude stasera il ciclo di trasmissioni del format di TRG "L`Attesa" dedicato alla Festa dei Ceri. Nell`ultima punt...
Leggi
C.Castello: controlli alla circolazione stradale e alla movida
I Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, nelle ultime settimane, hanno dedicato particolare attenzione alle v...
Leggi
Gubbio: Palazzo Ducale, presentazione volume “Lo Studiolo di Federico da Montefeltro e il suo doppio”
Giovedì 8 giugno, alle ore 16.15, a conclusione del convegno internazionale Gubbio e i Montefeltro. Il governo, la cultu...
Leggi
Sir Perugia, ecco il nuovo opposto: ufficiale la firma di Wassim Ben Tara: "Voglio vincere tanti trofei con questa maglia"
Si completa la batteria di opposti della Sir Safety Susa Perugia. La società bianconera comunica l’acquisto di Wassim Be...
Leggi
Esce "Suono i blues a casa mia", il nuovo disco di Riccardo "Rico" Migliarini. Intervista nel Tg Alto Chiascio
Amici e ricordi lungo la strada, treni dimenticati, torrenti che tagliano la città, quotidiani spettacoli di quartiere c...
Leggi
Prosegue la connessione Gubbio- Vietnam: incontri con associazioni di categoria e aziende per esplorare le opportunità del mercato asiatico
Cosi` lontani, così vicini. Dopo la visita lo scorso Aprile dell`ambasciatore plenipotenziario Duong Hai Hung, prosegue ...
Leggi
Arrestato a Monaco presunto spacciatore di Perugia
È stato arrestato dalla polizia tedesca, a Monaco di Baviera, su ordine della procura generale di Perugia per traffico d...
Leggi
Cento sentinelle contro la violenza sulle donne nelle scuole primarie pubbliche e paritarie di Città di Castello
Nelle scuole primarie pubbliche e paritarie di Città di Castello ci saranno 100 sentinelle contro la violenza sulle donn...
Leggi
“San Giustino Cardioprotetta”, inaugurato un nuovo defibrillatore alla scuola di Cospaia
È stato inaugurato ieri (lunedì 5 giugno) a San Giustino un nuovo defibrillatore pubblico presso la scuola di Cospaia. I...
Leggi
Prosegue a Gualdo Tadino la stagione Comìc Umbria
Prosegue a Gualdo Tadino la stagione Comìc Umbria che, dall’inizio nel mese di novembre, ad oggi ha portato in scena olt...
Leggi
Utenti online:      620


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv