Skin ADV

Visita del vescovo Sorrentino al Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno

Il vescovo di Foligno e Assisi-Gualdo Tadino-Nocera Umbra è stato ospite della struttura di via Isolabella, osservandone ed apprezzandone le innovative strumentazioni.

Una visita durata quasi due ore e mezza, nel corso della quale il vescovo di Foligno e Assisi-Gualdo Tadino-Nocera Umbra ha potuto osservare da vicino, conoscere ed apprezzare le potenzialità del Laboratorio di Scienze Sperimentali e l’offerta che mette a disposizione dei giovani studenti, non solo dell’Umbria ma di tutta Italia, e che è stata accolta con grande piacere ed interesse da parte dei vertici della struttura. Nella mattinata di sabato 14 gennaio, accompagnato dal direttore dell’Ufficio diocesano per i beni culturali e l’edilizia di culto, Maurizio Cipolloni, infatti, monsignor Domenico Sorrentino è stato ospite del Laboratorio. Ad accoglierlo il presidente Maurizio Renzini, il direttore Pierluigi Mingarelli e i collaboratori Fabrizio Bracalente e Arnaldo Duranti. Nel corso della visita gli sono state illustrate le caratteristiche di ogni singolo laboratorio e le tante strumentazioni di ultima generazione di cui sono dotati e grazie alle quali è possibile consentire una formazione dei ragazzi a 360 gradi. Compresa l’innovativa tavola periodica degli elementi tridimensionale ed interattiva contenente campioni reali degli elementi, ospitata all’interno del Laboratorio di chimica. Monsignor Sorrentino ha, inoltre, assistito ad una lezione di astronomia tenuta da Arnaldo Duranti all’interno del Planetario intitolato a “Paolo Maffei” e ad alcuni esperimenti realizzati da Fernando Bracalente nel Laboratorio di fisica. Da parte sua, il vescovo folignate ha omaggiato la delegazione del Laboratorio intonando il Cantico delle Creature di San Francesco. “Viviamo in una società completamente assorbita dal ‘know how’ - aveva detto pochi minuti prima - ma che rischia di bloccarsi per mancanza di ‘know why’, mancanza di senso. Il mio invito - ha quindi dichiarato, rivolgendosi ai vertici del Laboratorio - è che realtà come questa possano aiutare i ragazzi a ‘sostare’ sulle cose come faceva San Francesco, a capire che c’è anche un altro tipo di ispirazione cha consente di dare senso alle cose”. L’incontro di sabato è stato anche l’occasione per ribadire la collaborazione tra la struttura di via Isolabella e la Diocesi in vista della prossima “Festa di Scienza e Filosofia”. Come già avvenuto, infatti, nelle edizioni precedenti anche quest’anno la Curia metterà a disposizione i suoi spazi per ospitare alcune delle conferenze che si terranno in occasione della XII Festa, in programma dal 20 al 23 aprile prossimi e che quest’anno avrà per titolo “Ulisse del XXI secolo. La scienza strumento per affrontare le crisi globali”. 

Foligno/Spoleto
18/01/2023 16:59
Redazione
Umbertide: al Museo Rometti il 22 gennaio la presentazione del libro “Il paese sulle nuvole”
Domenica 22 gennaio alle ore 17.00 presso il Museo Rometti ospitato all`interno della Fabbrica Moderna, sarà presentato ...
Leggi
Gubbio: Giornata della memoria al Liceo Classico, se ne parla con Giacomo Marinelli Andreoli
Sarà Giacomo Marinelli Andreoli, popolare giornalista eugubino, a condurre la riflessione per la giornata della memoria ...
Leggi
C.Castello: presentazione in Biblioteca delle raccolte poetiche di due autori tifernati
Sabato 21 gennaio 2023 alle ore 17 nella Biblioteca "Carducci" di Città di Castello verranno presentate le  raccolte poe...
Leggi
Maltempo: Melasecche, al momento nessuna situazione di pericolo in Umbria
“Il maltempo che ha interessato nelle ultime ore l’Umbria non fa registrare al momento condizioni di pericolo per le per...
Leggi
Usl Umbria 1, a Magione riparte l’attività motoria per il benessere
Entro fine mese riprenderà il via il progetto di "Attività motoria per il benessere", rivolto a persone con patologie cr...
Leggi
Operazione antidroga della Polizia di Stato a Spoleto
Nella serata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto, durante un mirato servizio antidro...
Leggi
Nel corso del 2022 in Umbria 125 incendi boschivi
Nel corso del 2022 sono stati registrati 125 incendi boschivi su tutto il territorio regionale, di cui 78 nella provinci...
Leggi
Gualdo Tadino, ventenne trovato incosciente sulla statale 444 del Subasio. E' grave. L'ipotesi che sia stato investito da un mezzo
E` ricoverato in rianimazione, in gravi condizioni, dopo essere stato per ore nella sala rossa del Pronto Soccorso dell`...
Leggi
Assisi: Concorso Presepi, oltre cento partecipanti
Sono stati oltre cento i partecipanti al “Concorso Presepi di Natale 2022”, promosso dal Comune di Assisi per valorizzar...
Leggi
A LINK stasera su TRG ( ore 21.25 ) emergenza medici di base: dove mancano, perché e come risolvere il problema
In Umbria mancano 95 medici di base. L`emergenza riguarda tutti i territori, ma l`Alto Chiascio da solo conta 12 unità c...
Leggi
Utenti online:      200


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv