Skin ADV

Zona Rossa: il decreto-legge del Consiglio dei Ministri impone il divieto di spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria

Entrera' in vigore nelle zone rosse umbre il divieto di spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria previsto dal nuovo decreto legge approvato dal CdM.

Primo giorno dell'ennesima settimana per la provincia di Perugia di zona rossa. Se ormai i cittadini tra sconforto e timore si sono più o meno abituati alle norme anti contagio previste in caso di alto rischio di infezione, da oggi, dopo il primo dpcm dell'era Draghi dovranno aggiornare il prontuario delle restrizioni. Fino al 27 marzo stop agli spostamenti tra regioni (se non per motivi di necessità quali lavoro, studio, salute). La novità più importante però riguarda proprio la zona rossa in cui la provincia di Perugia si trova: se fino a ieri era possibile entro la fascia oraria 5-22, una volta al giorno, nell'ambito del territorio comunale spostarsi verso un'abitazione privata, con il nuovo DPCM non sarà più possibile farlo. Il Consiglio dei Ministri riunitosi ieri, lunedì 22 febbraio 2021 a Palazzo Chigi, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 che impone fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, il divieto di spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. Gli spostamenti verso abitazioni private abitate restano invece consentiti, tra le 5.00 e le 22.00, in zona gialla all’interno della stessa Regione e in zona arancione all’interno dello stesso Comune, fino a un massimo di due persone, che possono portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali esercitino la responsabilità genitoriale) e le persone conviventi disabili o non autosufficienti.

Perugia
23/02/2021 09:25
Redazione
Basket A2/F: rinviato il match tra La Bottega del Tartufo Umbertide e Faenza
La Pallacanestro Femminile Umbertide comunica che il match in programma mercoledì 24 febbraio alle 19:30 al Pala Morandi...
Leggi
La presidente Tesei incontra l'ambasciatore del Messico in Italia
La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha ricevuto a Palazzo Donini, in visita di cortesia, l`ambasciatore...
Leggi
Chiusura musei e teatri a Gubbio, interviene Giorgia Vergari capogruppo del Gruppo Misto
Sulla chiusura di musei e teatri a Gubbio è intervenuta con una mozione anche il capogruppo del Gruppo Misto, Giorgia Ve...
Leggi
Squarta, prevedere un risarcimento automatico alle attività commerciali
"Prevedere un meccanismo automatico di risarcimento alle attività commerciali e alle imprese nel caso in cui le chiusure...
Leggi
Covid: Giannico, non ci sono più cluster all'ospedale di Perugia
"Non ci sono più cluster in ospedale, visto che li abbiamo tutti isolati, e sta funzionando molto bene anche il vaccino ...
Leggi
Casa della Salute di Gubbio, i sindacati plaudono per il finanziamento
I sindacati di CGIL CISL UIL plaudono per la conferma da parte della Regione Umbria del finanziamento del progetto per l...
Leggi
Verso la costruzione di Patti educativi di comunità nei Comuni di Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica
“Incontrarsi per agire in Comune – Verso la costruzione di Patti educativi di comunità” è il titolo del progetto che ved...
Leggi
Nota dei vescovi umbri a margine dell’ultima sessione ordinaria della Ceu
I Vescovi dell’Umbria, riuniti in sessione ordinaria della Conferenza Episcopale, lo scorso fine settimana, si sono conf...
Leggi
C.Castello: le luci del Teatro comunale degli Illuminati accese stasera per l’adesione all’iniziativa “Facciamo Luce sul Teatro!”
Le luci del Teatro comunale degli Illuminati saranno accese dalle 19.30 alle 21.30 di oggi, lunedì 22 febbraio, per l’ad...
Leggi
Assessore Morroni: la nascita della prima puledra dalla cavalla albina “Via Lattea” testimonia la qualità ed eccellenza che l’Umbria ha raggiunto nell’allevamento dei cavalli
“L’allevamento umbro di cavalli da corsa, in questo caso da trotto, ha raggiunto livelli di qualità davvero significativ...
Leggi
Utenti online:      427


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv