Skin ADV

"Riaprire al piu' presto i cimiteri e' possibile": appello del presidente ANCI Umbria De Rebotti alla Governatrice Tesei e al ministro Salute, Speranza

"Riaprire al piu' presto i cimiteri e' possibile": appello del presidente ANCI Umbria Francesco De Rebotti (sindaco di Narni) alla Governatrice Tesei e al ministro Salute, Speranza

Lettera aperta del sindaco di Narni Francesco De Rebotti, in qualità di presidente Anci Umbria, al ministro della Salute, Roberto Speranza, e alla presidente della Regione, Donatella Tesei, per chiedere un atto ufficiale che consenta la riapertura in sicurezza dei cimiteri.

"Lo faccio - spiega nella lettera - sulla scorta del puntuale lavoro che abbiamo fatto nell' individuare tutte le precauzioni organizzative che i Comuni possono e sono in grado di mettere in atto per garantire un accesso in sicurezza ai cittadini e agli operatori sulla base di ' linee guida' tese ad eliminare il rischio di assembramento indicato dalla circolare del ministero della Sanità dell' 8 aprile come elemento che indicava la necessità della chiusura al pubblico dei cimiteri".

De Rebotti elenca le azioni che, a suo parere, troverebbero puntuale applicazione: un' apertura limitata nei giorni e negli orari, la previsione di un numero massimo di visitatori presenti contemporaneamente all' interno dei cimiteri, individuato secondo le dimensioni dei cimiteri stessi, una suddivisione per ordine alfabetico dei visitatori nei rispettivi giorni per i cimiteri più grandi e frequentati. Inoltre, secondo il presidente di Anci Umbria, sarebbe attuabile una sorveglianza dell' ingresso e dell' uscita con personale addetto per garantire sempre il numero massimo di accessi in contemporanea e l' obbligo di utilizzo dei dispositivi, mascherine e guanti o sanificante per le mani. Infine verrebbe imposto l' obbligo di portarsi i contenitori per innaffiare i fiori.

"Per questo motivo - afferma - chiedo di far esercitare, come avviene in altre funzioni, per esempio i mercati comunali o i parchi e spazi pubblici, la giusta autonomia di scelta e di azione ai Comuni che, nel rispetto delle norme e delle indicazioni che provengono da Stato e Regione hanno sempre, e soprattutto in questa fase, dimostrato di agire in scienza e coscienza". 

Perugia
02/05/2020 16:10
Redazione
Allarme di Confartigianato Perugia per le imprese di restauro ferme, Gauzzi: "Coinvolte oltre 100 realta' che danno lavoro a 250 persone". Rebus Ateco per riaprire il 4 maggio
Confartigianato Imprese Perugia lancia l` allarme per quella che definisce "l` incomprensibile reiterazione del blocco d...
Leggi
Da lunedi' si incrementano le corse di Busitalia anche in Umbria: previsti dispenser di gel igienizzante e sanificazione straordinaria
Busitalia Umbria (Gruppo Fs Italiane), con l’avvio della fase 2 dell’emergenza legata al Covid 19 e la conseguente riape...
Leggi
Anche i 4 comuni della fascia appenninica e Pietralunga tra i beneficiari dei fondi regionali per "il decoro urbano del verde pubblico"
"Con questa delibera mettiamo a disposizione dei Comuni umbri 945 mila euro da impegnare in progetti di riqualificazione...
Leggi
Fase 2: "Le industrie umbre sono pronte a ripartire subito", dice Alunni (Confindustria Umbria) che teme un crollo del 50% dei fatturati
Le industrie umbre sono "assolutamente pronte" alla ` Fase 2` dell` emergenza coronavirus. A dirlo il presidente di Conf...
Leggi
Ad Assisi la messa in memoria di Gino Bartali a 20 anni dalla morte: ad officiarla martedì 5 maggio alle 16 il Vescovo Sorrentino
“Sono trascorsi 20 anni, ma è meraviglioso pensare che mio nonno venga ancora ricordato con cosi grande partecipazione e...
Leggi
Il consigliere regionale Tommaso Bori nominato nel Dipartimento nazionale Formazione Medica del PD
Il capogruppo del Partito democratico in Assemblea legislativa, Tommaso Bori, è entrato a far parte del dipartimento naz...
Leggi
Gubbio, le indicazioni per domenica 3 maggio da Comune, Diocesi e Tavolo dei Ceri: divieto spostamenti e messa a porte chiuse. Diretta domattina alle 11 su TRG
Un vademecum per domani domenica prossima 3 maggio, quando la tradizione avrebbe voluto la discesa dei Ceri a Gubbio: co...
Leggi
Assisi: lunedì Enel attiva nuova cabina in zona industriale e conclude lavori su linea Colussi a Torchiagina
E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, informa che lunedì...
Leggi
Coronavirus, Umbria sempre vicina allo zero: 1 solo positivo su 310 tamponi. Restano 250 positivi, oltre 38 mila tamponi
Un solo positivo in più in Umbria su 310 tamponi. Questi i dati al momento disponibili e aggiornati alle ore 8 di sabato...
Leggi
Gubbio: prorogati al 5 giugno i termini del concorso per l’ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Storico Artistici
Sono stati prorogati i termini per l`iscrizione al concorso per l’ammissione alla Scuola di Specializzazione in Beni Sto...
Leggi
Utenti online:      872


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv