Skin ADV

Alta tecnologia importante risorsa nelle patologie del cuore e dell’aorta. Team multidisciplinare di professionisti italiani ed stranieri a confronto a Perugia

Perugia: due giorni di confronto tra 100 esperti di malattie cardiovascolari che affrontano il tema della gestione della tecnologia avanzata nell'ambito chirurgico e cardiologico.

Due giorni di confronto tra 100 esperti di malattie cardiovascolari che affrontano il tema della gestione della tecnologia avanzata nell’ambito chirurgico e cardiologico. Si tratta di professionisti di centri italiani ed esteri all’avanguardia in questa tipologia di trattamento. Il convegno, organizzato dal dipartimento cardio-toraco-vascolare dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, dai responsabili delle strutture complesse dottori Claudio Cavallini, Massimo Lenti e Temistocle Ragni, è iniziato martedì 5 mattina e proseguirà nella giornata di mercoledì 6 novembre presso la sala congressi dell’Hotel Giò. “Per il secondo anno consecutivo hanno aderito al nostro invito i principali operatori del settore, con l’obbiettivo di perfezionare la crescita e l’esperienza in un ambito di tecnologia che richiede un team multidisciplinare e strettamente integrati-dice il dottor Lenti-. Sono relativamente pochi i centri organizzati in questo senso, soprattutto se si considerano le dimensioni delle malattie cardiovascolari”. Nel saluto introduttivo ai lavori il commissario straordinario dell’azienda Ospedaliera di Perugia Antonio Onnis , come riferisce una nota del S.Maria della Misericordia, ha voluto evidenziare come sia necessaria una capacità di prevedere e gestire concomitanti situazioni avverse: “L’invecchiamento costante della popolazione, le risorse sempre più contenute e le patologie croniche fanno immaginare scenari difficili da gestire. Una “tempesta perfetta” - l’ha definita Onnis -, che può essere affrontata e gestita con le competenze dei professionisti, con un uso appropriato delle avanzate tecnologie e con il lavoro in team multiprofessionali”. L’ospedale di Perugia viene considerato punto di riferimento in ambito regionale e nazionale, leader nella evoluzione tecnologica applicata alla clinica. Nel complesso, i professionisti del dipartimento cardio-toraco-vascolare del S. Maria della Misericordia eseguono oltre 3 mila procedure complesse all’anno, avvalendosi di sale operatorie dedicate, tra cui la sala ibrida, che fu realizzata, prima in Italia e terza in Europa nel 2006, e aggiornata tecnologicamente nel 2016. Tra i relatori delle due giornate di lavori, esperti di Francia, Germania e Giappone, con i chirurghi Ludovic Canaud e Nikolaos Tsilimparis, considerati tra i principali innovatori del trattamento delle patologie dell’arco aortico.

Perugia
05/11/2019 16:30
Redazione
Stasera la passeggiata “Stavolta a piedi”, trekking urbano serale tra le pietre di Gubbio con la FIAB
FIAB Gubbio AvA (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta – Associazione valle dell’Assino) organizza una passeggiata ...
Leggi
Visita guidata a Palazzo Ducale a Gubbio: Andrea Cavicchi spiega le monete con l'effigie di Sant'Ubaldo. Appuntamento domenica 10 novembre
Torna domenica prossima 10 novembre l`appuntamento con "Conoscere Gubbio" il ciclo di iniziative promosse dall`associazi...
Leggi
"Profumo d'Umbria": sabato prossimo a Perugia nuovo progetto legato al brand che promuove la nostra regione con emozioni olfattive
Profumo d’Umbria, il brand 100% Made in Italy che dal 2012 rappresenta la regione più verde d’Italia in tutto il mondo, ...
Leggi
La Commissione Difesa della Camera in visita al centro Reclutamento di Foligno
Una delegazione della Commissione Difesa della Camera dei deputati guidata dal Presidente Gianluca Rizzo si trova da que...
Leggi
Angelo Manzotti e' il nuovo segretario regionale della CISL: subentra al dimissionario Ulderico Sbarra
Dialogo e concertazione per tutelare i lavoratori e i pensionati. Questo nel primo intervento di Angelo Manzotti da segr...
Leggi
Mostra tartufo Gubbio tra lodi e critiche. Bartolini: "Soddisfatti, a Gubbio persone con ottima possibilita' di spesa"
Una mostra, due facce, due interpertazioni diverse. A Gubbio si è appena conclusa la Mostra del tartufo bianco che dopo ...
Leggi
Campagna antinfluenzale all'ospedale di Perugia
E` cominciata all`azienda ospedaliera di Perugia la campagna di prevenzione per l`influenza, chiamata "Io mi vaccino, io...
Leggi
Al maresciallo Simone Mattei l'onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica
Riconoscimento importante per il maresciallo dei Carabinieri Simone Mattei, comandante della stazione di Gualdo Tadino. ...
Leggi
Promettevano lavoro in cambio soldi, 100 persone truffate
Sono in corso perquisizioni a Roma, Spoleto e Massa Carrara, da parte dei finanzieri del Comando Provinciale di Perugia,...
Leggi
Calcio a 5, Serie B: Vis Gubbio regola 5-2 Poggibonsese portandosi a -3 dalla vetta
Calcio a 5: la Vis Gubbio regola 5-2 Poggibonsese alla Polivalente conquistando così la terza vittoria in fila nel campi...
Leggi
Utenti online:      458


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv