Skin ADV

Emergenza Covid-19: hanno riaperto in tutti i comuni gestiti da Gesenu i Centri di Raccolta

Emergenza Covid-19: hanno riaperto in tutti i comuni gestiti da Gesenu i Centri di Raccolta. Da ieri, in base agli orari propri di ciascuna struttura si puo' tornare a conferire nei centri di raccolta, ma attenzione alle prescrizioni.

Hanno riaperto i Centri di Raccolta Comunale in tutti i comuni dell’area GEST: da ieri, lunedì 4 maggio, si può tornare a conferire i propri rifiuti secondo gli orari e i calendari di apertura dei singoli centri. Per consentire la riapertura dei CDR, in ottemperanza alle misure prescritte per la Fase 2, dell’emergenza COVID-19, GESENU indica le misure di sicurezza necessarie per evitare possibili contagi:

  1. obbligo di utilizzo di mascherina protettiva;
  2. obbligo di non scendere dal proprio veicolo e attendere le indicazioni dell'operatore ed in caso di incolonnamento delle auto, posizionarsi in modo da non creare ingorghi,
  3. obbligo per i cittadini di recarsi esclusivamente presso i Centri di Raccolta del proprio Comune di residenza.

Oltre a queste indicazioni si evidenzia che il regolamento generale dei Centri di Raccolta non ha subito variazioni ed è consultabile sul sito Gesenu. Infine, chiediamo a tutti i cittadini che vogliono collaborare conferendo direttamente i propri rifiuti ai Centri di Raccolta di consultare gli orari di apertura sul sito Gesenu http://www.gesenu.it/, nella sezione dedicata al proprio Comune.

Perugia
05/05/2020 14:46
Redazione
C.Castello: Coronavirus, Fase 2. Vicesindaco Secondi: "Affidati lavori in 5 scuole, terminata Piazza delle Tabacchine. Previsti interventi sulle strade
Interviene il vicesindaco di Città di Castello Luca Secondi: “L’aggiornamento di oggi conferma la tendenza al regresso d...
Leggi
“La ceramica artistica umbra: un’eccellenza da cui ripartire”, videoconferenza giovedì 7 maggio
Si terrà giovedì 7 maggio alle ore 10 l’incontro in videoconferenza (diretta Facebook sulla pagina dell’associazione “La...
Leggi
Coronavirus: disposizioni per cittadini che rientrano in Umbria
Nella “Fase 2” gli strumenti per mantenere gli obiettivi raggiunti e contenere sempre di più la propagazione dell’infezi...
Leggi
Grido d'aiuto degli operatori turistici eugubini che manifestano con sedie vuote in Piazza Grande. Stasera a "Trg Plus" (ore 20.55)
“Sindaco aiutaci ad occupare queste sedie” per quella che “Non è una protesta ma un grido d`aiuto” soprattutto perchè “G...
Leggi
Assisi: #CalendimaggioDigitale, una buona pratica che segna il futuro delle rievocazioni storiche
Domani, mercoledì 6 maggio, alle ore 15 suonerà la Campana delle Laudi e dal canale YouTube DigiPASS Umbria il President...
Leggi
Gubbio: Covid-19, seconda fase di distribuzione dei buoni spesa
L’Amministrazione Comunale insieme al Settore dei Servizi Sociali ha provveduto ad emanare una nuova ordinanza che dà il...
Leggi
A fuoco un compattatore Gesenu: la causa potrebbero essere i RAEE gettati nel Secco Residuo
Gli oggetti elettronici diventati rifiuti sono definiti RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). I ...
Leggi
Zootecnia, Confagricoltura Umbria lancia l’allarme
In questo momento storico di emergenza sanitaria da Covid-19, durante il quale le persone sono state costrette a modific...
Leggi
Coronavirus: in Umbria + 6 nuovi contagi, 1.110 i guariti, 70 i decessi. Crolla il numero dei ricoverati, restano in 67 (11 in terapia intensiva)
Questi i dati al momento disponibili e aggiornati alle ore 8 di martedì 5 maggio: complessivamente 1.400 persone (+6) in...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, Fase 2. Il mercato alimentare e dei prodotti agricoli all’Ansa del Tevere. Si lavora per tornare in centro
Questa mattina, martedì 5 maggio 2020, è ripresa l’attività del mercato biologico di Città di Castello presso piazzale F...
Leggi
Utenti online:      247


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv