Skin ADV

Gubbio-Rimini 1-1, Malaccari risponde a Gerardi. Torrente: "Oggi un punto guadagnato, buona prestazione. Mia espulsione? Assurda"

Serie C, 25esimo turno: finisce 1-1 al "Barbetti" tra Gubbio e Rimini. Ospiti in vantaggio con Gerardi a cui risponde Malaccari, espulsi Finizio, Filippini e mister Torrente che dichiara"Oggi un punto guadagnato, buona prestazione"

Serie C, 25esima giornata: finisce 1-1 al "Barbetti" tra Gubbio e Rimini. Ospiti avanti al 12esimo con Gerardi che riceve appena dentro l'area e di sinistro batte Ravaglia, con il Gubbio che non riesce ad imprimere una reazione. Nella ripresa gli ingressi di Bove e Munoz danno la scossa ai rossoblù e proprio lo spagnolo si rivela decisivo: prima colpisce la traversa su invito di Filippini, poi pescato in area da un sublime suggerimento di Megelaitis regala l'assist a porta spalancata che Malaccari di piatto destro mette dentro per il pari. Nel finali espulsi Finizio e Filippini per reciproche scorrettezze, poi nel recupero anche mister Torrente per proteste. Il Gubbio sale così a quota 26 e resta fuori dai playout, Rimini sempre ultimo a 17 punti. Domenica prossima per il Gubbio trasferta a Salò contro la Feralpi(ore 15)

"Oggi è un punto guadagnato - dichiara il tecnico del Gubbio Vincenzo Torrente nel post gara sulle frequenze di RGM - sapevo sarebbe stata una partita difficile contro una squadra che si è rinnovata e ha qualità. Noi abbiamo fatto una buona prestazione, regalando il gol in apertura poi abbiamo avuto già un paio di palle gol nel primo tempo con Lakti e Malaccari. Nella ripresa invece, a parte un'occasione concessa all'inizio da palla inattiva al Rimini, abbiamo fatto bene, collezionando palle gol a nastro e meritandoci il pareggio. Sicuramente volevamo tutti una vittoria ma ci prendiamo il punto e la buona prestazione odierna. Bisogna tener conto il grande equilibrio che c'è in questo girone, il Rimini è ultimo ma assolutamente non vale questa posizione ma comunque oggi abbiamo reagito nella ripresa e sono soddisfatto della prestazione, ovviamente un pò meno del risultato. La mia espulsione?Mi sono lamentato per un fallo netto a nostro favore e l'assistente ha chiamato l'arbitro per buttarmi fuori. Assurdo davvero, forse era sampdoriano l'assistente. Mi viene da pensare solo questo, non c'è altra spiegazione. Domenica prossima andiamo a Salò e ce la giocheremo nonostante sia un avversario forte e in forma"

"Un pareggio può starci -analizza sempre su RGM l'allenatore del Rimini Giovanni Colella - ma dietro questo pareggio ci sono tante situazioni: il punteggio comunque è di 1-1, senza dubbio va meglio al Gubbio che a noi ma anche per noi non è un risultato cattivo. Abbiamo cambiato tanto a Gennaio, per questo ci serve un pò di tempo per trovare i giusti meccanismi però è anche vero che possiamo solo crescere, sicuramente non regredire. Prima del pari dovevo fare un cambio e passare a tre dietro: ho aspettato e abbiamo preso gol, mea culpa ma ormai è andata. ma da ciò che ho visto oggi per me ci salviamo sia noi che il Gubbio"

"L'ultima rete mia era stata proprio in un 1-1 lo scorso anno contro il Rimini, in trasferta - ricorda sempre su RGM il capitano del Gubbio Nicola Malaccari - ma questa è stata una partita in cui abbiamo dimsostrato di esserci, davvero ottima la nostra reazione nel secondo tempo dove abbiamo cambiato marcia: questo è il nostro quinto risultato utile consecutivo e i risultati positivi non vengono a caso, stiamo bene e dobbiamo dare continuità perchè la lotta per la salvezza è ancora lunga e intricata. Senza dubbio queste partite, se non si riesce a vincerle, non bisogna sicuramente perderle e anche un punto è importante oggi per noi. Ho esultato sotto la curva perchè i nostri tifosi se lo meritano, ci sostengono sempre e per noi sono fondamentali in questo nostro processo di crescita"

Domani sera il punto nel salotto sportivo di "Fuorigioco", ore 21, TRG

Gubbio/Gualdo Tadino
09/02/2020 19:32
Redazione
Gubbio: torna domenica prossima il Carnevale dei Ragazzi con la sua 60ma edizione
Il Centro della Gioventu’ organizza il 60° Carnevale dei Ragazzi domenica 23 febbraio 2020. Alla manifestazione è abbina...
Leggi
Gubbio: la Famiglia dei Santantoniari ha consegnato un contributo alla Associazione "AmicidiCate"
Sabato 8 febbraio alle ore 16.00 nella sede della Famiglia dei Santantoniari di via Fabiani è stato consegnato un contri...
Leggi
Entro aprile un piano di gestione della fauna selvatica, Confagricoltura plaude agli impegni assunti dall'assessore regionale Morroni
Buone notizie in arrivo per risolvere una delle problematiche più sentite dagli agricoltori umbri, quella dei danni prov...
Leggi
Successo internazionale del Premio Comunicare L'Europa
Si è svolto a Palazzo Ferrajoli di fronte Palazzo Chigi (sede della Presidenza del Consiglio) giovedì 6 Febbraio il ...
Leggi
Promozione, girone A: Marco Gaggiotti mattatore, il Branca batte(1-0) Marra e conferma il primato. Girone B, allunga in vetta il massa Martana
Promozione, girone A, 21esimo turno: con una rete di Marco Gaggiotti il Branca regola 1-0 al "Santa Barbara" Marra San F...
Leggi
Eccellenza: il Lama stende la Narnese, Tiferno da sola in vetta. Poker Angelana, "remuntada" Pontevalleceppi
Eccellenza, 21esimo turno: il Lama stende la Narnese con gol di Di Cato e conferma la vetta solitaria alla Tiferno che i...
Leggi
Serie D: segno X per Foligno, Trestina e Cannara. Bastia beffato(1-2) nel recupero dal Grosseto
Serie D, 23esima giornata: il Foligno non va oltre il pari per 1-1 al "Leporaia" contro il Tuttocuoio, con Fondi che rip...
Leggi
Ridisegnare la rete oncologica regionale, coprendo tutte le carenze e non solo quelle di oncologica medica: lettera congiunta di Rulli, Sidoni e Aristei
Non sono passate inosservate le critiche lanciate dal prof. Fausto Roila, coordinatore della rete oncologica regionale, ...
Leggi
Umbertide, inaugurazione della redazione "Di Vittorio news", prima assoluta in una scuola primaria umbra
Sarà inaugurata lunedì 10 febbraio alle ore 11 presso il II Circolo “G. Di Vittorio” la sede del bimestrale “Di Vittorio...
Leggi
Eccellenza: nell'anticipo il Tiferno sbanca Spoleto (1-4) e balza in vetta. Oggi tocca alla Narnese rispondere
Eccellenza: nell`anticipo del 21esimo turno il Tiferno sbanca il campo di Bevagna superando con un secco 4-1 Spoleto e b...
Leggi
Utenti online:      295


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv