Skin ADV

Gubbio, alla ricerca del fortino perduto: stasera a "Fuorigioco" (ore 21 TRG)

Gubbio, alla ricerca del fortino perduto: due sconfitte su tre in casa per la squadra di Magi. Se ne parla stasera a "Fuorigioco" (ore 21 TRG), ospiti Giacomarro, Regni e Minelli.
E' un risveglio carico di rimorsi e qualche interrogativo quello del Gubbio, dopo la sesta di campionato, che ha coinciso con la seconda sconfitta interna consecutiva. Stavolta, a differenza della Samb, il Padova ha raccolto il massimo col minimo sforzo, il Gubbio ha poco da rimproverarsi sul piano dell'impegno e della spinta ma qualche mea culpa è inevitabile. Nella consapevolezza che la squadra dà sempre più la sensazione di sapersi destreggiare meglio in trasferta (2 vittorie e un pareggio) che in casa (una vittoria e due sconfitte). Insomma un Gubbio alla ricerca del fortino perduto, il "Barbetti", da riconquistare assolutamente per costruire i punti salvezza. Con la consapevolezza, più volte espressa dal presidente Notari, che manca effettivamnte un attaccante con la giusta cattiveria e le giuste potenzialità per poterla buttare dentro: Candellone si prodiga molto, ha fatt sinora buone partite giocando in un ruolo non propriamente suo, segnando un gol ma denotando movimenti tipici di un esterno d'attacco piuttosto che di un centravanti d'area di rigore, Musto ha buone qualità, è un investimento da non buttare, ci mancherebbe, ma manca della giusta esperienza, come dimostra l'occasione clamorosa concessa dalla difesa biancoscudata che il giovane ex Torres non è riuscito a concretizzare a campo spianato, non arrivando nemmeno al tiro ma facendosi rimontare. Insomma c'è da crescere e farlo in fretta, perchè la Serie C si dimostra equilibrata e più dura che mai, e anche molto imprevedibile, tanto che l'unica occasione che concedi risulta il più delle volte fatali (il gol di Cappelletti ne è l'emblema. Non è da fasri prendere dall'anzia, la classifica e anche il gioco per il momento dicono che così non si corrono pericoli, ma è chiaro che a lungo andare i valoi del campionato verranno fuori ed è li che bisognerà farsi trovare pronti, dimostrando di aver capito e tratto spunto dagli errori fatti due anni fa. Di questo e di tanto altro se ne parlerà stasera al talk show sportivo di TRG, "Fuorigioco" (ore 21) a cura di Giacomo Marinelli Andreoli, nel quale si seguiranno in diretta anche il posticipo di Lega Pro, Reggiana-Sudtirol e quello di serie B, Perugia-Spal. In studio, tra gli altri, il centrocampista rossoblù Dario Giacomarro (nella foto di Marco Signoretti), il giornalista del "Corriere dell'Umbria", Roberto Minelli e l'opinionista Renzo Amanzio Regni.
Gubbio/Gualdo Tadino
26/09/2016 07:40
Redazione
Foligno, Ius schiuma rabbia: "Arbitri mai all'altezza". Guazzolini: "E' un punto di partenza, dico bravi ai miei"
E` arrivato il primo punto stagionale, un punto che da un pizzico di morale e fiducia in più, un punto che permette di a...
Leggi
Alzheimer, definito "Piano regionale delle demenze": l'annuncio dell'assessore Barberini
“Definiremo un ‘Piano regionale delle demenze’ per dare maggiore omogeneità agli interventi su tutto il territorio regio...
Leggi
Speed Motor Gubbio, Fattorini quarto a Caltanissetta. Caso e Del Prete, quanti rimpianti ad Imola
Un secondo posto in gara 1 e un quarto in gara 2, ma sempre con una punta di amaro, per Dario Caso e Sossio Del Prete de...
Leggi
Citta' di Castello, inaugurata la nuova mostra evento su Burri
Dopo il rilevante successo della mostra Alberto Burri: The Trauma of Painting dell’ottobre 2015 al Solomon R. Guggenheim...
Leggi
Tumori in Altotevere: non c'è allarme, dice la Commissione regionale
“In Altotevere il tasso di incidenza dei tumori in generale non risulta superiore alla media, tranne che per il tumore a...
Leggi
Gubbio, in tanti alla Festa diocesana della Famiglia
Dopo la prima edizione del 2015, nel fine settimana è` tornata la Festa diocesana della famiglia. Il tema era legato all...
Leggi
Pallacanestro Femminile Umbertide, festa grande per la presentazione della squadra
Nella serata di Venerdì 23 settembre, nella splendida location del ristorante “Il Pomarancio” di Umbertide, è stata uffi...
Leggi
Sir Perugia, che peccato! La Supercoppa va a Modena, 17/15 al tie break
Sir Perugia, che peccato! Sfuma il sogno del primo trofeo per la squadra di patron Sirci. La Supercoppa va a Modena, al ...
Leggi
San Benedetto stravince i Giochi de le Porte 2016. A S.Donato il premio per il miglior corteo
Porta San Benedetto stravince i Giochi de le Porte 2016 in una Gualdo Tadino vestita a festa per l`intero fine settimana...
Leggi
Anche una 76enne tifernate tra le vittime dell'incidente stradale sulla E45
Sono due anziane donne, una identificata in Maria Grazia Massi 76 anni di Citta` di Castello e l`altra 70enne della zona...
Leggi
Utenti online:      260


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv