Skin ADV

La Galleria Nazionale dell'Umbria riaprira' il 28 maggio: la conferma dal direttore Marco Pierini

La Galleria Nazionale dell'Umbria riaprira' il 28 maggio, insieme alla Galleria Nazionale delle Marche: la conferma dal direttore Marco Pierini: "Ci adegueremo per tempo alle nuove norme di sicurezza".

"La Galleria Nazionale dell' Umbria di Perugia e la Galleria Nazionale delle Marche di Urbino riapriranno il 28 maggio, speriamo invece di poter riaprire una buona parte degli altri musei delle due regioni il 2 giugno o in una data vicina". Lo ha detto all' ANSA il direttore delle due Gallerie e dei rispettivi circuiti museali, Marco Pierini.

"Come quasi tutti i musei italiani - ha spiegato - riapriremo un po' più tardi perché adeguarsi ai protocolli di sicurezza sta richiedendo duro lavoro e molto tempo". "Per riaprire, oltre a dotare di mascherine e guanti il personale, - ha aggiunto Pierini - abbiamo dovuto ripensare orari e giorni di apertura perché il personale più anziano, o quello affetto da determinate patologie, non può correre il rischio di prestare servizio al pubblico e con la carenza di organici che abbiamo la questione non è di poco conto". "Si è poi deciso - ha riferito ancora il direttore - di installare nei musei maggiormente frequentati dei termo-scanner per la rilevazione della temperatura corporea; abbiamo stabilito per ogni sala di ogni museo il numero massimo di persone che possono essere contemporaneamente presenti, programmato un calendario di pulizie e sanificazioni straordinarie e altre cose utili per la sicurezza del personale e dei visitatori".

Perugia
18/05/2020 08:46
Redazione
Treni, aumentano le corse su accordo tra Regione e Trenitalia: l'annuncio dell'assessore regionale Melasecche
“Dal 18 maggio, a fronte  del lieve  incremento della domanda di mobilità sui treni regionali ed in previsione delle mag...
Leggi
Oltre 500 test seriologici previsti a Gubbio per la prima fase screening sui cittadini esposti ad assembramento il 15 maggio. E in serata Stirati firma l'ordinanza per la quarantena
Oltre 500 test sierologici saranno messi a disposizione dell’Usl1 Umbria per avviare la prima fase delle screening della...
Leggi
Arriva anche in Umbria l'ordinanza per le riaperture di domani: tutti i settori interessati, da parrucchieri e centri estetici fino alle guide turistiche
Pubblicato il Dpcm, la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha firmato l` ordinanza che norma le riaperture...
Leggi
Treno deraglia nei pressi di San Fatucchio, in zona lago Trasimeno: fortunatamente nessun ferito
Un vagone di un treno merci è uscito dai binari intorno alle 14:30 di oggi a Sanfatucchio, frazione di Castiglione del L...
Leggi
Umbria regione a "rischio moderato" secondo Ministero e ISS come la Lombardia. Tesei su tutte le furie: "Assurdo e paradossale"
“Siamo all’assurdo, al paradossale. Una regione, l’Umbria, che vede 94 persone positive al coronavirus su una popolazion...
Leggi
Modena (FI) al vetriolo contro i report che mettono l'Umbria alla stregua della Lombardia sul fronte rischi: "Dovranno rispondere di questa fake"
"C’è un evidente problema di metodo nel monitoraggio della casistica del covid19 se i dati che emergono arrivano ad equi...
Leggi
"Ritiro l'ordinanza e abbraccio fraternamente Sindaco e Vescovo di Gubbio": lettera del sindaco Presciutti per "chiudere" il caso diplomatico
"Ciò che è accaduto lo scorso 15 Maggio penso rattristi e lasci attoniti tutti, al mancato rispetto non solo delle norme...
Leggi
Ordinanza divieto spostamenti Gualdo-Gubbio, stop dalla Prefettura: "Non in linea con il decreto nazionale"
Arriva lo stop dalla Prefettura di Perugia all`ordinanza emessa ieri dal sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciut...
Leggi
Dura condanna anche da famiglie ceraiole e "Maggio Eugubino" ai "fattacci" del 15 maggio. "Giornata rovinata da alcune decine di irresponsabili". Critiche anche al sindaco di Gualdo
"La Famiglia dei Santubaldari, la Famiglia dei Ceraioli di San Giorgio, la Famiglia dei Santantoniari, l`Associazione Ma...
Leggi
Coronavirus in Umbria: altri 2 contagi, ma i positivi scendono sotto quota 100. Restano 27 i ricoveri di cui 2 in terapia intensiva
Due casi positivi in piu` dalla giornata odierna, ma i positivi in Umbria scendono sotto quota 100, con la conferma di 2...
Leggi
Utenti online:      466


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv