Skin ADV

Occhio alle truffe, Aimet lancia nuovamente l’allarme in Altotevere

Occhio alle truffe, Aimet lancia nuovamente l'allarme in Altotevere. Numerosi i casi di porta a porta e contati telefonici da parte di individui che si fingono di essere addetti Aimet.

E’ di nuovo allarme truffe nel settore dei servizi energetici. Da qualche giorno infatti si sono intensificate le segnalazioni da parte di clienti Aimet che sono stati contattati telefonicamente o che hanno ricevuto la visita di individui che propongono contratti di luce e gas mettendo in atto pratiche scorrette e ingannevoli. In alcuni casi questi soggetti si presentano come operatori Aimet, probabilmente al fine di conquistarsi la fiducia del potenziale cliente, in altri riferiscono false informazioni relativamente alla fine del mercato tutelato – che scatterà il 1° luglio 2019 – invitando il cliente a sottoscrivere subito un nuovo contratto di energia elettrica per non incorrere nella sospensione della fornitura. Pratiche scorrette che fanno presa soprattutto tra le persone più anziane che, nel timore (infondato) di ritrovarsi improvvisamente senza gas o luce, vengono indotte a sottoscrivere contratti, spesso con condizioni economiche nettamente sfavorevoli per i clienti. Le segnalazioni sono arrivate numerose soprattutto dall’area dell’Alto Tevere che risulta essere particolarmente presa di mira in queste ultime settimane. Aimet ricorda che l’azienda non pratica il porta a porta e non contatta telefonicamente i clienti per richiedere dati riguardanti la fattura, come il POD e il PDR, pertanto chi dovesse ricevere telefonate o visite da parte di sedicenti operatori Aimet è invitato a segnalarlo. Inoltre si invitano i clienti a non comunicare alcun dato personale o relativo all’utenza, come POD e PDR, e si ricorda che, in caso di sottoscrizione di un contratto di cui non si è soddisfatti, per legge è possibile esercitare il diritto di recesso entro i 14 giorni successivi. Per qualsiasi informazione Aimet è comunque disponibile presso gli uffici di Umbertide, Città di Castello, San Giustino e Montone oppure contattando il numero verde gratuito 800 448 999. 

Città di Castello/Umbertide
30/07/2018 17:07
Redazione
Tanti eugubini alla celebrazione sul Col di Lana in onore dei caduti della Grande guerra. Il ricordo della Festa dei Ceri al fronte
Un sole estivo misto a qualche nuvola passeggera hanno fatto da cornice alle celebrazioni sulla cima del Col di Lana, un...
Leggi
Gubbio: torna stasera la Stagione estiva al Teatro Romano con lo spettacolo "Troiane"
Nella splendida cornice del Teatro Romano di Gubbio, stasera giovedì 2 agosto, alle 21,15, Paolo Bonacelli, Edoardo Sira...
Leggi
Gubbio: da sabato prossimo torna ‘Artigiani sotto le Stelle’ a cura del comitato di via XX Settembre
Visto il successo della passata edizione di "Artigiani sotto le Stelle", il comitato promotore di via XX Settembre ha or...
Leggi
Inizia la settimana più rovente dall' inizio dell' estate
Sono in arrivo giornate di caldo torrido, con varie città italiane contrassegnate dal bollino rosso secondo il bollettin...
Leggi
Suoni controvento 2018 : si è concluso con successo il festival che unisce la musica a natura e luoghi affascinanti
Tra concerti di musica classica, esibizioni jazz e coinvolgenti ritmi cubani si è concluso il festival “Suoni Controve...
Leggi
Oggi pomeriggio la consegna di due nuovi defibrillatori per Umbertide e Pierantonio
Due nuovi defibrillatori pronti per il territorio umbertidese. La raccolta fondi "Regala un Battito" - portata avanti da...
Leggi
Foligno: “Cotta o Cruda... Mai Nuda”, il giro del mondo in oltre 90 birre e specialità gastronomiche
“Cotta o cruda…mai nuda” è la Rassegna Internazionale delle Birre Artigianali, organizzata da Cristiana Mariani per ...
Leggi
Inaugurato il nuovo Parcheggio Pubblico Via Palmiro Togliatti nella frazione di Cerqueto: stasera immagini nel tg di TRG delle 20.20
Dopo decenni di attesa la frazione di Cerqueto vede finalmente realizzato un parcheggio pubblico che sarà a disposizione...
Leggi
Circolo Acli Fossato di Vico, il 18 agosto incontro che anticipa la 13° Giornata Nazionale per la custodia del Creato
Il Circolo Acli "Ora et Labora" di Fossato di Vico, in collaborazione con i circoli del territorio, organizza il consuet...
Leggi
Lutto nel mondo accademico e della medicina: si e' spento il prof. Cesare Fiore, per oltre 40 anni luminare di Oculistica a Perugia
Lutto nel mondo accademico e della medicina: è morto nella giornata di ieri il professor Cesare Fiore, per oltre 40 an...
Leggi
Utenti online:      449


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv