Skin ADV

Semina chiodi per bucare gomme di cacciatori e tartufai: denunciato un assisano dalla Polizia

Semina chiodi per bucare gomme di cacciatori e tartufai: denunciato un assisano dalla Polizia. Utilizzava chiodi da carpentiere di 10 cm. L'uomo si e' difeso dicendo di esserne stato a sua volta vittima.
E' accusato di avere disseminato grandi chiodi saldati tra loro per bucare le gomme delle auto di cacciatori e cercatori di tartufi presso la riserva faunistica di San Gregorio un assisano denunciato a piede libero dalla polizia. Secondo gli investigatori lo faceva per allontanare i concorrenti dalla "sua" zona. L'uomo e' infatti risultato a sua volta cacciatore e in casa il personale del commissariato gli ha sequestrato diversi chiodi risultati simili a quelli usati per i danneggiamenti. Dei quali si e' pero' detto lui stessi vittima, negando qualsiasi responsabilita'. L'indagine e' stata avviata dal commissariato di Assisi dopo le segnalazioni di cacciatori e cercatori di tartufi che da anni transitando o lasciando la propria auto parcheggiata nella zona, spesso la ritrovavano con le gomme bucate o, in alcuni casi, con l'impianto frenante in avaria. Per farlo venivano utilizzati grandi chiodi "da carpentiere" della lunghezza di almeno 10 centimetri, saldati tra loro fino a formare - spiega la polizia in una nota - dei veri e propri marchingegni "buca-pneumatici" a forma di "L", o a di "croce". Talvolta venivano anche piantati e disposti in fila su tavolette in legno, posizionate in modo da non essere viste dagli automobilisti in transito. La polizia ha indirizzato le indagini verso qualcuno molto vicino proprio al mondo venatorio in quanto per gli investigatori solo un cacciatore esperto e conoscitore della zona poteva muoversi con l'abilita' e la riservatezza dimostrate dall'autore di tali reati. Il movente sarebbe stato la volonta' di allontanare ed eliminare la concorrenza nella caccia e nelle altre attivita'. Con il pretesto di un normale controllo alle armi regolarmente denunciate e detenute e' stata cosi' perquisita l'abitazione del cacciatore. Tra i vari fucili e carabine custodite in un apposito armadio blindato, e' emersa - riferisce ancora la polizia - la mancanza di una che l'uomo deteneva invece presso la casa del figlio. Inoltre il cacciatore e' stato trovato in possesso di un numero "altamente superiore" di munizioni rispetto a quello concesso. Negli altri armadi destinati alla custodia delle attrezzature venatorie, gli agenti hanno individuato chiodi a forma di "L" e di "croce", ritenuti del tutto simili a quelli usati per bucare le gomme. L'uomo ha spiegato alla polizia di averli raccolti nella zona di San Gregorio in quanto anche lui era stato vittima dei danneggiamenti, pero', mai denunciati. Ha comunque negato qualsiasi responsabilita' nei danneggiamenti. Il personale del commissariato di Assisi ha anche sottoposto a sequestro cautelativo le armi da caccia.
Assisi/Bastia
25/08/2014 14:10
Redazione
"Gubbio Fa Centro" e la Cena di Gala: stasera domenica 31 agosto in piazza San Giovanni
Tutto e` pronto per l`attesa `iniziativa di fine estate promossa dall`associazione "Gubbio fa Centro" che dopo i success...
Leggi
Vinti: "Entro settembre pacchetto misure spese casa per fasce deboli"
“La Regione Umbria varerà nel prossimo mese di settembre un pacchetto di misure per contrastare le crescenti difficoltà ...
Leggi
Umbertide. In possesso di stupefacenti ed ubriaco fermato e sottoposto a TSO
Un cittadino italiano di 34 anni, originario e residente in Piemonte, è stato rintracciato ad Umbertide dai Carabinieri ...
Leggi
Indirizzo alberghiero a Gubbio: Goracci (Pcu) torna a interrogare la Giunta regionale
Il consigliere regionale Orfeo Goracci (Comunista umbro), rinnovando l`invito alla Regione Umbria di dare corso all`atti...
Leggi
Gualdo Casacastalda: grande entusiasmo alla presentazione in piazza. Foligno battuto ai rigori 8-7 (stasera telecronaca ore 21 TRG)
C`è grande entusiasmo nell`ambiente del Gualdo Casacastalda alla vigilia del via di una nuova stagione all`insegna della...
Leggi
Gubbio: flash mob contro la violenza sulle donne, oltre in 100 a partecipare
Ieri sera a Gubbio, in piazza Oderisi, è andato in scena un flash mob che ha coinvolto attivamente più di 100 persone: u...
Leggi
"Gubbio No Borders": stasera chiusura con il tributo a Jimi Hendrix
A 70 anni dalla sua nascita, "Gubbio No Borders" omaggia Jimy Hendrix, nella serata conclusiva dell`edizione 2014: stase...
Leggi
Biliardo: il folignate Ponti sfiora la vittoria all'Umbria Open carambola a tre sponde
Rispettato il pronostico della vigilia all`Umbria Open 2014 di Carambola a tre sponde: ha vinto il più titolato tra i pa...
Leggi
La prima intervista per Miss Umbria: Lucrezia Lucchetti si confida a "Trg Plus" (ore 20.50)
E` Lucrezia Lucchetti, miss Umbria 2014, l`ospite della puntata di questa sera di "Trg Plus", la rubrica di approfondime...
Leggi
Torneo dei Quartieri: i Balestrieri pronti a farlo crescere ancora, ma senza forzature
Un Torneo dei Quartieri all`insegna del rilancio, con un bilancio oltremodo positivo e con alcune riflessioni proiettate...
Leggi
Utenti online:      217


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv