Skin ADV

Serie C: verso la cassa integrazione i calciatori con reddito non superiore ai 50 mila euro. Gravina: "Offriamo Coverciano per la terapia intensiva"

Serie C: verso la cassa integrazione i calciatori con reddito non superiore ai 50 mila euro. Gravina: "Offriamo Coverciano per la terapia intensiva"

Possibile cassa integrazione anche nel calcio ma solo per determinate fasce di reddito. Nel suo incontro con il Governo difatti il presidente della FIGC Gravina ha presentato alcune proposte da adottare per salvare il sistema calcio. Tra questi ci sarà la richiesta della cassa integrazione per quei giocatori che hanno un reddito non superiore ai 50mila euro, la cui maggioranza milita proprio nel campionato di Serie C

Intanto oggi sempre Gravina ha dichiarato: “La Federazione mette a disposizione il suo gioiello di famiglia: abbiamo offerto il nostro centro tecnico di Coverciano per la terapia intensiva, e ringrazio per questo Dario Nardella (sindaco di Firenze), l’assessore Andrea Vannucci e l’assessore regionale alla Sanità, Stefania Saccardi – spiega il presidente della Figc -. Due settimane fa abbiamo messo a disposizione una palazzina per i vigili del fuoco, già operativo come centro di emergenza. Oggi mettiamo a disposizione tutta la nostra foresteria per medici e infermieri, oltre a 20-30 posti dell’Auditorium. Questo è il vero volto che il calcio mette in mostra. Siamo pronti a mettere a disposizione tutte le nostre energie per questo percorso che tutti insieme dobbiamo vincere”.

Perugia
26/03/2020 18:25
Redazione
Gubbio: Coronavirus, la preghiera a Sant'Ubaldo scritta da mons. Luciano Paolucci Bedini. Domenica torna la celebrazione alle 9 in diretta su TRG
Una preghiera a sant`Ubaldo per invocare la cura e l`intercessione del Patrono di fronte alla dura prova della pandemia ...
Leggi
Gli imprenditori di Foligno uniti per rispondere all’emergenza Coronavirus: iniziativa di Confindustria. Stasera Paolo Bazzica ospite a "Trg Plus" (ore 20.55)
Il Presidente della Sezione Territoriale Confindustria Foligno, Paolo Bazzica, ha accolto la volontà di imprenditori loc...
Leggi
A Gubbio parte "La spallata della solidarieta'": raccolta fondi anche da Universita' Muratori, famiglie ceraiole e "Maggio Eugubino"
A Gubbio parte "La spallata della solidarieta`": nasce una raccolta fondi on line promossa dalle istituzioni ceraiole, U...
Leggi
Formazione personale docente, per il corso in videoconferenza, "Cassata-Gattapone" di Gubbio tra le cinque scuole regionali di riferimento
In Umbria sono 5 le Scuole polo per la formazione dei docenti neoassunti e tra queste figura anche l`Istituto Cassata Ga...
Leggi
Coronavirus, organizzazione del Comune di Gubbio
L’ organizzazione del Comune di Gubbio si è adattata all`attuale situazione di emergenza, che tutto il Paese sta vivendo...
Leggi
Coronavirus, l'ospedale di Foligno entra nella 'fase 2'
Si entra nella fase 2. L’ospedale “San Giovanni Battista” di Foligno, che sta già fornendo risposte significative nella ...
Leggi
Lettera aperta del consigliere comunale Goracci al sindaco di Gubbio Stirati: "Proposta di allestire in Citta' una struttura per i positivi al virus"
Lettera aperta del consigliere comunale Orfeo Goracci al primo cittadino eugubino Stirati sulla proposta di allestire in...
Leggi
Coronavirus: spazio on-line del Comune di Foligno per i genitori
Anche lo spazio on-line progettato dal coordinamento dei servizi per l`infanzia del Comune di Foligno, dedicato ai genit...
Leggi
Coronavirus: assistenza psicologica per i cittadini
L` area funzionale di Psicologia della Usl Umbria 1 ha esteso a tutti i cittadini il servizio di assistenza psicologica ...
Leggi
Utenti online:      396


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv