Skin ADV

Si vota per le elezioni regionali 2015: alle urne domenica 31 maggio

Si vota per le elezioni regionali 2015: alle urne domenica 31 maggio. I seggi elettorali resteranno aperti dalle ore 7 alle 23 di domenica.
Anche in Umbria si rinnovano giunte e consigli e domenica 31 maggio si vota per l’elezione del presidente della Regione Umbria e dei 20 componenti l’Assemblea legislativa. I seggi elettorali resteranno aperti dalle ore 7 alle 23 di domenica. In Umbria non è previsto ballottaggio e il premio di maggioranza è del 60%. Per votare è necessario avere con sé la tessera elettorale e un documento di identità valido. In caso di smarrimento della tessera elettorale, è necessario recarsi presso l’ufficio elettorale del Comune per il rilascio di un duplicato. L'ufficio Elettorale invita a controllare la propria tessera elettorale e, in caso di esaurimento degli spazi predisposti per l'apposizione del timbro della sezione, a presentarsi presso i servizi demografici per il rilascio di una nuova. L'ufficio elettorale resterà aperto tutti i giorni anche di pomeriggio dalle 15 alle 18, mentre il 31 maggio osserverà lo stesso orario di apertura dei seggi, ovvero dalle 7 alle 23. Per chi ha problemi fisici per recarsi al seggio, l'amministrazione comunale ha predisposto un apposito servizio di accompagnamento dalle ore 9 alle ore 17. Per usufruire del servizio telefonare ai numeri: 075 92 37 549 – 533, comunicando l'ora in cui intende esercitare il diritto di voto, in base alla quale, compatibilmente con altre richieste, verrà accompagnato dalla propria abitazione al seggio. Gli elettori riceveranno al seggio una sola scheda dove sono indicati i candidati alla presidenza della Giunta regionale e, a fianco, le varie liste regionali collegate al candidato presidente. Viene eletto presidente della Regione il candidato che ottiene il maggior numero di voti e alle liste che sostengono il candidato presidente vincente sono assegnati 12 seggi su 20; alla lista collegata al presidente vincente che ottiene il risultato migliore possono essere assegnati fino a un massimo di 10 seggi, gli altri due saranno assegnati alle liste che ottengono il risultato più alto a patto che superino il 2,5 per cento dei voti validi. gli altri 8 seggi sono assegnati alle coalizioni dei candidati presidenti perdenti. al candidato presidente arrivato secondo (miglior perdente) spetta un seggio consiliare e le liste che lo sostengono entreranno comunque nel riparto dei sette seggi restanti, se superano il 2,5 per cento dei voti validi.
Gubbio/Gualdo Tadino
25/05/2015 16:16
Redazione
Gubbio: nuovo riconoscimento al Polo Liceale ‘G. Mazzatinti’
Nuovi successi e riconoscimenti per il Polo Liceale ‘G. Mazzatinti’, a conferma sia dell’impegno profuso dalla dirigente...
Leggi
Gubbio: delegazione polacca verrà ricevuta in comune dal sindaco Stirati
Mercoledì 27 maggio alle ore 12 il sindaco Filippo Mario Stirati riceverà nella Sala Consiliare rappresentanti della Amb...
Leggi
Sostegno progetto Etiopia da "Gubbio Città del Ben…essere!!" e Istituto Cassata Gattapone
Plauso ai giovani del territorio, che dimostrano una crescente solidarietà, in piena sintonia con il titolo di EXPO “NUT...
Leggi
Assisi: "Genitori & Figli - racconti di viaggio". Al Lyrick il progetto della Zona sociale 3 con i "7 Cervelli"
Mercoledì 27 maggio, alle ore 21.00 presso il Teatro Lyrick di Assisi, si tiene l’evento “Genitori & Figli - racconti di...
Leggi
Ciclismo, "Memorial Vispi" : a Gubbio fanno festa il "Pedale Toscano Ponticino" e "Lu Ciclone"
E’ andata in archivio anche l’edizione 2015 del "Memorial Pierino Vispi - Trofeo Acqua e Sapone", gara per giovanissimi ...
Leggi
Speed Motor Gubbio: Denny Zardo coglie il 2°posto Nella "Morano-Campotenese"
Secondo posto assoluto e primo di gruppo. Subito scoppiettante il ritorno alle cronoscalate per Denny Zardo, che ha rico...
Leggi
Matteo da Gualdo entusiasma l'Expo 2015. Farinetti: "Il bello si coniuga con il buono"
È stato presentato recentemente l’ultimo libro di Oscar Farinetti dal titolo “Nel blu. La biodiversità italiana figlia d...
Leggi
C.Castello. Licenziamento per 82 dipendenti CEPU
E’ stata comunicata l’apertura delle procedure per il licenziamento di 82 dipendenti della società CESD del gruppo CEPU....
Leggi
C.Castello: al via i lavori di riqualificazione di Piazza Gabriotti
I tecnici del Comune tifernate hanno vidimato i saggi della pietra da impiegare nella pavimentazione e oggi è stato inst...
Leggi
Appello di Cgil Alta Umbria alla Regione: "Premialita' per i territori svantaggiati che sanno dialogare sul lavoro"
Un meccanismo di premialità da parte della Regione per quelle aree svantaggiate che hanno comunque messo in moto meccani...
Leggi
Utenti online:      334


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv