Skin ADV

Tari: le agevolazioni per il 2019 a Foligno

Cambia il sistema per la concessione di agevolazioni alle utenze domestiche per il 2019 a Foligno.

Cambia il sistema per la concessione di agevolazioni alle utenze domestiche per il 2019 a Foligno. Il Comune le concederà, in base agli indicatori Isee, ai soggetti tenuti al pagamento della Tari che si trovano in condizioni di grave disagio sociale ed economico. "Sono stati introdotti tre nuovi scaglioni basati sull' Isee - ha spiegato l' assessore al bilancio, Elisabetta Ugolinelli - da zero e tremila euro annui, i cittadini avranno una riduzione del 70%, poi si passa dai tremila ai cinquemila euro applicando una diminuzione del 40% mentre per lo scaglione dai cinquemila a diecimila euro anni la riduzione sarà del 20%. In precedenza c' era l' esenzione totale per chi aveva un reddito da zero a cinquemila euro. Tra le altre novità, abbiamo previsto l'assegnazione con precedenza per chi possiede almeno uno deitre requisiti che saranno la presenza nel nucleo familiare di almeno tre figli, di almeno un disabile, di almeno un ultrasessantacinquenne". "Inoltre - ha spiegato l' assessore, secondo quanto riferisce una nota del Comune - un altro elemento che abbiamo voluto inserire è quello obbligatorio di eseguire correttamente la raccolta differenziata nell' anno in corso e nell' anno precedente la presentazione della richiesta". Gli aventi diritto, al fine di poter usufruire della riduzione, dovranno presentare domanda, utilizzando i modelli disponibili sul sito internet (www.comune.foligno.pg.it) o allo Sportello Unico Integrato. In ogni caso la domanda dovrà pervenire, a pena di decadenza, entro il termine del 31/01/2020. All' istanza deve essere allegata la seguente documentazione: attestazione Isee, fotocopia del documento di riconoscimento. "Tra le prime misure che abbiamo voluto introdurre c' è una significativa diminuzione della tassazione comunale - ha sottolineato il sindaco Stefano Zuccarini - concedendo agevolazioni sulla Tari a quasi il doppio dei folignati rispetto al passato, passando 962 ad oltre 1.700 beneficiari. Al tempo stesso, abbiamo da un lato voluto mostrare maggiore sensibilità verso i figli a carico, gli anziani e i disabili, e dall' altro premiare la correttezza di chi paga regolarmente e differenzia correttamente. Chi non risulterà in regola non usufruirà di riduzioni per l'anno successivo". La domanda per le agevolazioni dovrà essere consegnata allo Sportello Unico Integrato situato in Piazza della Repubblica n.10, inviata con raccomandata o, in alternativa, inviata all' indirizzo di posta elettronica certificata dell' Ente (comune.foligno@postacert.umbria.it). Per avere diritto all'agevolazione il richiedente deve essere effettivamente ed anagraficamente residente nell' alloggio oggetto della tassa per il quale chiede l' agevolazione; essere in regola con i versamenti della tassa sui rifiuti relativa ai cinque anni precedenti l' anno di presentazione della richiesta, ovvero aver attivato piani di rateizzazione e/o altre forme di definizioni agevolate previste dalle normative vigenti; provvedere ad eseguire correttamente la raccolta differenziata dei rifiuti secondo le disposizioni previste dal vigente regolamento in materia di gestione dei rifiuti solidi urbani ed assimilati. Le agevolazioni saranno concesse nei limiti e fino ad esaurimento delle risorse stanziate nel bilancio di previsione 2019. L' amministrazione comunale predisporrà una graduatoria in ordine crescente di Isee e secondo i criteri stabiliti nel disciplinare per la concessione delle agevolazioni approvato dalla giunta comunale. Il Comune si riserva la facoltà di effettuare i controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese.

Foligno/Spoleto
28/11/2019 18:15
Redazione
Promozione, girone A: "Giornata Biancoblù"(ore 14.45) al Santa Barbara per la supersfida Branca-Pontevecchio
Sarà “Giornata Biancoblù”(non saranno valide le tessere stagionali) oggi sabato 30 Novembre nella madre di tutte le part...
Leggi
“Le Parole ritrovate”: domani a Gubbio confronto sulle politiche di salute mentale
Si terrà domani sabato 30 novembre, dalle 9 alle 19, presso l’Auditorium dell’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino la sesta ...
Leggi
Emi Basket Gubbio, presentato il fulgido settore giovanile alla Polivalente. Intanto la compagine senior di Serie D espugna Assisi (52-54)
Prosegue il progetto Emi Basket Gubbio, che nell`intervallo dell`ultima gara casalinga della prima squadra che milita in...
Leggi
Disperso sul Serrasanta, proseguono le ricerche. L'appello sui Facebook a chi potrebbe averlo visto
Un`intera notte e una giornata di ricerche, ma ancora non si sa nulla di Mirko Tini, l`uomo di 38 anni, di professione...
Leggi
Foligno: ordinanza Ztl in vigore dal primo dicembre
Entrerà in vigore il primo dicembre l` ordinanza che regolerà la Ztl nel centro storico di Foligno fino al 31 gennaio 20...
Leggi
A Natale "in volo" sui tetti di Gubbio grazie alla realtà virtuale di ChristmasVR
Dal 23 novembre, fino al 12 gennaio, a Gubbio sarà possibile volare con Babbo Natale, a bordo della sua slitta, sopra i ...
Leggi
Assisi: viola il Daspo urbano, denunciato
Gli operatori della Polizia di Stato del Commissariato P.S. Assisi nel corso di un controllo presso la stazione ferrovia...
Leggi
“Istituti d’Eccellenza del sistema moda”, Confindustria Umbria presenta il nuovo progetto di formazione per le professioni del Tessile-Abbigliamento
Formare figure professionali qualificate da inserire nelle aziende umbre del tessile-abbigliamento. Si fonda su una stre...
Leggi
A "Link" stasera ( ore 21.10 ) "Il coraggio delle donne", storie di ordinaria lotta contro pregiudizi, malattie, perdita di lavoro
Il coraggio delle donne. Nella settimana in cui il mondo celebra, con appuntamenti vari, la Giornata internazionale cont...
Leggi
Protocollo d'intesa tra comune di Gubbio e le Associazioni di categoria. Agevolazioni e azioni di sostegno all'attività privata
Si comunica che il Protocollo d’intesa siglato in data 20 novembre 2019 dal Comune di Gubbio con le Associazioni di cate...
Leggi
Utenti online:      287


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv