Skin ADV
Gubbio/Gualdo Tadino
Gubbio/Gualdo Tadino
Altre Notizie
Gubbio, emozioni per i Ceri al Centro Accoglienza "Aldo Moro" (stasera a "Trg Plus" ore 20.50)E` un appuntamento ormai fisso e immancabile nel calendario ceraiolo quello con la festa dei ceri al centro accoglienza Aldo Moro. Si ripete dal 2002, ogni anno con l`intento di far incontrare tante più persone con i ragazzi che frequentano il centro. Un`anteprima della festa sentita e commovente, presenti i protagonisti del 15 magigo e che sottolinea proprio i veri valori di quel giorno, quelli dell`allegria, ma soprattutto dell`amicizia e della condivisione nel nome del Patrono Sant`ubaldo. Si è partiti con la sfilata dalla ex caserma dei vigili del fuoco, preceduta dai tamburini e dalla banda e a seguire l`alzata (nella foto di Simone Grilli) nel piazzale antistante il centro: protagonisti assoluti per un giorno sono stati Tonino tra le stanghe di Sant`Ubaldo, Sandro per San Giorgio e Claudio per SantAntonio con l`immancabile sottofondo del campanone e con tanti ragazzi delle scolaresche e numerosi eugubini a dare la propria spallata. Al termine della corsa, come sempre i protagonisti del prossimo 15 maggio sono stati omaggiati di un dono realizzato proprio dai ragazzi del centro. Non è mancata neanche la visita al cimitero e il tradizionale pranzo offerto dal centro a tutti gli amici; insomma, un altro bel momento di allegria e amicizia che è andato così in archivio. Immagini e interviste stasera nella rubrica "Trg Plus" (ore 20.50).05/05/2016 13:22
Gualdo T.: il 7 maggio tornano "Arte & Vintage Tra Le Fonti"Sabato 7 maggio torna a Gualdo Tadino l`appuntamento mensile con la mostra mercato dell`antiquariato "Arte & Vintage Tra Le Fonti". In concomitanza con l’evento, che si sta affermando sul territorio come elemento di richiamo e di animazione del centro storico, Gualdo ospiterà anche l’undicesima edizione del Concorso di pittura in estemporanea, al quale partecipano sia artisti professionisti che dilettanti. Le opere saranno giudicate da una giuria di esperti d`arte. La premiazione avverrà presso la taverna di San Benedetto alla presenza del sindaco Massimiliano Presciutti, del presidente della Confcommercio di Gualdo Aurelio Pucci e da tutti coloro che vorranno ammirare i quadri realizzati. Sabato prossimo, per iniziativa di Confcommercio, Gualdo porterà quindi nel centro storico due eventi: il concorso di pittura che già appassiona da anni i concittadini, e la nuova mostra mercato, che ha debuttato lo scorso 5 marzo. Per iniziativa della Confcommercio di Gualdo Tadino, e con il patrocinio dall’amministrazione comunale, della CCIAA e Rocchetta Spa infatti, ha preso vita da appena due mesi l’ambizioso progetto di “Arte e Vintage tra le Fonti”, che si svolge nelle vie e piazze del centro storico cittadino, ogni primo sabato del mese, dalle ore 8,00 alle ore 20,00. Le merceologie protagoniste della mostra mercato spaziano tra vari settori: antiquariato (oggettistica, mobili), modernariato (oggetti anni 60/70), collezionismo (monete, cartoline, libri, dischi, ceramiche, filatelia...), artigianato artistico (dipinti, manufatti in ferro, rame, legno, vetro, ceramica, uncinetto…) e vintage.05/05/2016 09:39
Anche a Gubbio festeggiata con un incontro pubblico la giornata internazionale delle OstetrichePalloncini rossi e lo slogan `Ostetriche per le donne più che mai`. Gubbio c`era quest`oggi in piazza per la giornata internazionale delle ostetriche con un presidio in Piazza 40 Martiri che ha accolto molte delle professioniste in forze negli ospedali umbri e consultori del territorio, per raccontare qual`è oggi il ruolo dell`ostetrica, una figura sempre più di riferimento non solo per future o neo mamme, ma anche per signore d`età più avanzata , adolescenti e donne vittime di violenze e soprusi. Ad arricchire il pomeriggio , brani musicali suonati al violino ed esibizioni di danza curate dalla scuol Danz`art . Intorno mamme con il loro bambini, ma anche le istituzioni con il vice sindaco Rita Cecchetti , insegnanti, operatori del sociale in un pomeriggio che ha fatto di Gubbio un tavolo di confronto di esperienze fatte e obiettivi da raggiungere. Le immagini con le interviste nel tg di Trg questa sera alle ore 20.20 05/05/2016 16:56
Anche a Fossato di Vico un incontro ACLI per prevenire le truffe agli anzianiLe truffe sono un reato odioso perchè, oltre al danno, la vittima viene presa dal senso di colpa di essere caduta nel raggiro, tanto palese quando viene svelato. Secondo il Ministero dell`Interno, a farne le spese sono sempre più spesso gli anziani, bersaglio facile per i malintenzionati soprattutto quando abitano da soli. In soli due anni gli over 65 sono passati da 300 mila a 340 mila. I casi denunciati, però sono solo una parte: molte truffe, infatti, non vengono nemmeno denunciate dagli anziani, per vergogna o timore che i familiari vengano avvertiti e li considerino non più capaci di gestirsi autonomamente. L`appuntamento è dunque per sabato 7 maggio dalle ore 10.30, presso la scuola media di Fossato di Vico per un incontro con il Capitano dei carabinieri di Gubbio Piergiuseppe Zago, il Comandante della stazione dei carabinieri di Fossato di Vico, Claudio Zeni e l`avv. Francesca Pieri responsabile dell`associazione "Il coraggio della Paura" di Gubbio. 04/05/2016 09:44
La "Gubbio Cultura e Multiservizi" all'ex assessore Alessandro Brunetti: ufficializzazione di StiratiCon atto ufficiale, è stato designato il nuovo amministratore unico della società ‘Gubbio Cultura Multiservizi’, che subentra a Roberto Tanganelli. Si tratta di Alessandro Brunetti, classe 1980, due lauree, una in informatica a Perugia e una specialistica a Pisa in economia aziendale, un’esperienza sul campo in strategia aziendale e una parentesi politica nell’amministrazione comunale come assessore al bilancio, con la giunta dell’allora sindaco Diego Guerrini. Lo comunica il sindaco Filippo Mario Stirati che motiva la decisione: «Siamo arrivati alla nomina del nuovo amministratore della ‘Gubbio Cultura Multiservizi’ nella persona di Alessandro Brunetti, attraverso una procedura di massima trasparenza, mai seguita in passato. Infatti, abbiamo operato attraverso un bando ad evidenza pubblica basato su titoli di studio e curriculum, a cui sono seguiti colloqui singoli con i candidati. Sono emerse dalle varie domande dei partecipanti profili di alto livello professionale, con un ventaglio di figure con capacità notevoli anche in ambiti diversi e anche grande spirito di servizio, mettendosi a disposizione dell’operato dell’amministrazione, nell’interesse della città. E’ chiaro che per ruolo e profilo specifico, la scelta è caduta su chi ha, come percorso, spiccate competenze manageriali e di gestione aziendale e organizzativa, in campo amministrativo e finanziario. La gestione di ‘Gubbio Cultura Multisevizi’ copre un ampio raggio di settori, differenti per natura e finalità, che vanno dalla gestione della farmacia comunale, al sistema museale, ai parcheggi, alla scuola di musica e a quella di liuteria. Dunque l’amministratore è figura di snodo centrale anche se la ‘governance’ rimane in capo al sindaco e all’amministrazione comunale. Procederemo in tempi brevi ad un’approfondita verifica delle condizioni della società ed opereremo in base alle esigenze di ristrutturazione, sia finanziaria che organizzativa, ritenendo essenziali i servizi di cui la società si occupa. Un ringraziamento va a Roberto Tanganelli, amministratore uscente, per il lavoro svolto e l’operato assicurato in questi anni ». 04/05/2016 16:03
Gubbio: 7-1 nel test con la Rappresentativa Juniores regionaleSerie D: il Gubbio cha svolto un`amichevole pomeridiana al “Barbetti” al cospetto della Rappresentativa regionale Juniores di mister Paffarini. E` stato un test utile per provare anche l`undici titolare in vista della gara di domenica con il Viareggio, che si disputerà a Città di Castello e senza pubblico. Solito 4-3-3 per il tecnico rossoblù Magi, con Monti in porta e difesa formata da destra a sinistra da Bouhali, Schiaroli, Di Maio e Petti, centrocampo con Barbacci(nella foto di Simone Grilli) in regia, Bartoccini e Conti mezzali e tridente d`attacco composto da Sciamanna a sinistra, Ferretti a destra e Crocetti punta centrale. Poi nel corso della partita è andato in scena il consueto tourbillon di cambi. Il match è terminato 7 a 1 per la compagine rossoblù, con reti di Crocetti, Sciamanna, Conti, Ferretti, Barbacci, Bouhali e Kalombo, quest`ultimo subentrato a Ferretti ed in odor di titolarità per domenica, mentre per la rappresentativa gol della bandiera di Miliacca. Da segnalare negli ospiti la presenza dell`eugubino Giorgio Cacciamani, esterno d`attacco classe 1997 in forza al Fontanelle Branca. Domani altra seduta pomeridiana, sabato rifinitura prima del match di domenica al “Bernicchi” contro il Viareggio05/05/2016 17:38



Utenti online:      189


Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook