Skin ADV
Gubbio/Gualdo Tadino
Gubbio/Gualdo Tadino
Altre Notizie
Fossato: tutto pronto per la Festa degli Statuti. Stasera in "Trg Plus" (ore 20.50)

Tutto pronto a Fossato di Vico per la 20esima edizione della Festa degli Statuti che prenderà il via nel pomeriggio di venerdì 8 maggio per concludersi domenica 10. Venerdì sera, dopo l`assemblea dell` ”arenga” si terrà un`esibizione di tiro con l`arco storico. Sabato pomeriggio rievocazione di antichi mestieri e in serata alle 21 il corteo storico. Domenica alle ore 17 ancora sfide tra le quattro porte della città e la sera la proclamazione del vincitore con assegnazione del palio. In tutte e tre le serate sarà attiva la taverna per degustazioni di cibo e vino. Della Festa degli statuti parleremo alle ore 20.50 nel nostro "Trg Plus" (replica domani ore 13) con ospiti in studio il sindaco di Fossato di Vico Monia Ferracchiato e il presidente dell`associazione Medioevo Fossatano Sauro Diogenici.05/05/2015 18:30:00
Gubbio: presentato il calendario degli eventi promozionali periodo maggio-dicembre

E’ stato presentato questa mattina, presso la sala degli Stemmi in Piazza Grande, il calendario degli eventi promozionali che si svolgeranno da maggio a dicembre che l’amministrazione comunale ha definito sulla base delle proposte presentate dalle diverse associazioni al fine di incrementare i flussi turistici e rafforzare il comparto turistico di Gubbio. Erano presenti il sindaco Filippo Mario Stirati e gli assessori Augusto Ancillotti, Francesco Pierotti e Lorenzo Rughi. «E’ un fatto positivo avere un calendario sostenuto da diversi operatori ed attori del settore turistico – ha commentato il sindaco Stirati - uno strumento frutto di un lavoro di squadra concertato che fa compiere un salto di qualità alla città che sta già registrando un buon andamento turistico». L’assessore Lorenzo Rughi ha ricordato che il calendario comprende eventi sportivi, culturali e di altro tipo che le diverse associazioni hanno presentato, a seguito di un bando, individuando le proposte che hanno un impatto turistico rilevante. Eccone alcuni: a maggio Finali nazionali under 14 maschile presso varie palestre e altri luoghi cittadini; Buongiorno ceramica. A giugno Ventomania, Gubbstock, Torneo Città di Gubbio di Kick Boxing Full Contact, Festa delle Tavole Eugubine. Ad AGOSTO D.O.C. Fest, Trofeo “Luigi Fagioli”; Notte Bianca dello Sport -Centro Storico. settembre: Mese dello Sport Centro; Festival del Medioevo. 05/05/2015 15:48:00
Gubbio, arrivano 750 mila euro per la scuola di Semonte

Il sindaco Filippo Mario Stirati esprime forte soddisfazione per l’inserimento del progetto esecutivo della nuova scuola di Semonte nel Piano di Edilizia Scolastica che, tramite la Regione Umbria, sarà trasmesso al Governo che emanerà apposito Decreto. «E’ stata accolta per intero la nostra richiesta – sottolinea il sindaco Stirati - e questa è la migliore risposta che si possa dare alle richieste ed esigenze della popolazione. Le nostre aspettative sono state pienamente rispettate ed è stata premiata la tenacia con la quale abbiamo seguito nelle sedi opportune l’iter burocratico, sia presso il Ministero, in particolare con il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone, che presso la Regione stessa. Sulla somma complessiva di 750 mila euro, il Comune parteciperà solo con il 10% pari a 75 mila euro. Abbiamo bruciato le tappe, predisponendo il progetto esecutivo ancora prima che il Bando fosse pubblicato e questo ci ha consentito una tempestiva risposta. Ora non resta che l’esecutività del Decreto per poter procedere all’aggiudicazione della gara. Ma ormai è solo questione di attendere fiduciosi per poter assicurare una nuova scuola ad una delle zone più popolose del territorio. » Ricordiamo che la scuola elementare era stata fatta sgombrare dalla vecchia struttura, con provvedimento dell’allora commissario prefettizio D’Alessandro per l’alto rischio sismico e perché la posizione insisteva nella zona individuata come epicentro del sisma. 05/05/2015 18:18:00
Gubbio, furto in azienda agricola, arrestati 4 rom

Operazione congiunta dei Carabinieri di Gubbio ed Assisi che ha portato all`arresto di 4 rom con l`accusa di furto e violazione degli obblighi di sorveglianza . Il fatto è accaduto a Gubbio la mattina del 24 aprile quando i rom hanno messo a segno un furto in un`azienda agricola.Immortalati da un impianto di videosorveglianza , i quattro sono stati identificati grazie ad un lavoro effettuato dai militari dell’Arma di Assisi e Gubbio . Avevano tutti numerosissimi precedenti penali alle spalle per reati contro il patrimonio ed erano sottoposti agli obblighi di firma . E proprio dopo aver firmato in caserma, i quattro si erano recati a rubare . Oltre agli arrestati, condotti al carcere di Capanne, sono state denunciate 5 persone per furto aggravato che hanno concorso nella commissione del reato . Le perquisizioni effettuate presso gli autoveicoli e le abitazioni in uso ai componenti della banda hanno consentito di rinvenire e sequestrare telefoni cellulari, guanti e l’abbigliamento usato dai malviventi per commetere il furto.29/04/2015 09:17:00
Contenimento costi Regione: interviene Smacchi (Pd)

“L’assemblea legislativa ha votato all’unanimità il consuntivo per l’esercizio finanziario del Consiglio per il 2014, un documento attraverso cui confermiamo la capacità dell’Umbria di venire incontro alle esigenze dei cittadini, senza arroccarci nei privilegi”. Così il consigliere regionale Andrea Smacchi (Pd), candidato nella lista del Partito democratico per il secondo mandato commenta la seduta odierna del consiglio regionale. Nel bilancio consuntivo scendono infatti le spese legate alle indennità di carica, quelle relative al funzionamento dei gruppi consiliari e dell’assemblea, oltre alle spese di rappresentanza e al personale. Il contenimento della spesa, dal 2013 al 2014, è di 780mila euro. “E’ inconcepibile una politica che, invece di stare vicino ai cittadini, si arrocca nei propri privilegi o addirittura viene coinvolta in scandali. L’Umbria – spiega Smacchi – in questi anni ha dimostrato di non essere una di quelle Regioni passate agli onori delle cronache per uso improprio delle risorse pubbliche. Anzi, abbiamo mostrato di saper impostare progetti per il futuro e di saperli realizzare. Siamo pronti a concretizzare anche tutti i progetti che potremo attuare con la prossima programmazione europea. Siamo pronti a “Realizzare il futuro” tutti insieme”. 04/05/2015 12:41:00
Gubbio, obiettivo Grosseto. Tutino ai box, Galuppo squalificato. In Maremma fischia Fiore di Barletta

Doppia seduta nella giornata odierna per il Gubbio, atteso sabato all`ultima di campionato sul terreno del Grosseto. Mattinata di lavoro principalmente atletico mentre nel pomeriggio il neo tecnico Bonura ha puntato il focus sugli aspetti tecnico-tattici. In gruppo i vari Manganelli, Guerri, Cais e Mancosu, che saranno a disposizione per sabato, ancora differenziato per Marchionni al fine di recuperare la miglior condizione. Ai box a causa di un problema alla caviglia anche Tutino (nella foto da Gubbiofans.it) che ha svolto un leggero lavoro atletico e la sua presenza sembra esser in forte dubbio per Grosseto. Nel Gubbio sicuro assente Galuppo, squalificato per un turno, con 1000 euro di multa comminati alla società a causa dell`esplosione di alcuni petardi provenienti dalla curva eugubina. Nel Grosseto invece out per squalifica il difensore Formiconi e i centrocampisti Verna e Volpe, Designato anche l`arbitro di Grosseto – Gubbio: si tratta di Francesco Fiore di Barletta, fischietto esperto al quinto anno di Lega Pro, con due precedenti casalinghi con la compagine rossoblù risalenti al 2013, ovvero i pareggi interni entrambi terminati con il punteggio di 2-2 contro Benevento e Pontedera. Fiore sarà coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Monetta di Salerno e Alfonso Annunziata di Torre Annunziata05/05/2015 17:43:00



Dal Forum

Utenti online:      220

Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook