Skin ADV
Gubbio/Gualdo Tadino
Gubbio/Gualdo Tadino
Altre Notizie
Gubbio, sara' ancora un tablet ad essere digitato dal Papa per accendere l'Albero di Natale

Sara` ancora un tablet ad essere digitato dal Papa per accendere l`Albero di Natale piu`grande del mondo. Le anticipazioni della cerimonia che vedra` il prossimo 7 dicembre riaccemdersi la celeberrima luminaria sulla parete del monte Ingino, sono state illustrate oggi in conferenza stampa, a Palazzo Pretorio, presenti il presidente del comitato Alberaioli, Lucio Costantini, il Vescovo Ceccobelli e il sindaco Stirati. Pur non avendo ancora definito nel dettaglio tutta la cerimonia, e` stato confermato che il Pontefice, come già accadde 3 anni fa con Papa Benedetto XVi, farà un saluto alla comunità eugubina dialogando con il solo Vescovo - come da protocollo - e poi digiterà un tablet azionando il meccanismo di accensione delle luci dell`Albero. "Un grande orgoglio per noi poter ospitare nuovamente un Pontefice come già avvenuto con Papa Ratzinger - ha dichiarato Costantini sottolineando il grande valore sociale e aggregativo del Comitato Alberaioli. Stirati ha evidenziato il grande impatto mediatico di un evento così significativo con la presenza del Pontefice e il ritorno di immagine per la città. Di "evento storico" ha parlato il Vescovo Ceccobelli che ha ricordato come il Papa accenderà l`albero pochi giorni dopo il rientro dal viaggio in Turchia.31/10/2014 17:43:00
Gubbio: iniziative al Museo Civico Palazzo dei Consoli nel weekend degli Ognissanti

In occasione del ponte di Ognissanti, venerdì 31 ottobre, 1 e 2 novembre, il Museo Civico di Palazzo dei Consoli sarà visitabile con orario continuato dalle 10 alle 18 e proporrà un biglietto speciale di € 2,50 per i gruppi familiari con figli dai 7 ai 25 anni. Si ricorda inoltre che nelle giornate del 1° novembre alle ore 15.30 e del 2 novembre alle ore 10.30, sarà possibile usufruire di visite guidate dall`architetto Gaetano Rossi, inerenti la storia e l`architettura di Palazzo dei Consoli. Il personale del Museo sarà comunque disponibile a guidare i visitatori alla conoscenza delle collezioni presenti per gruppi di almeno 15 unità al costo di € 1,00 ciascuno. 31/10/2014 08:33:00
Caso AST: la solidarieta' dei lavoratori Colacem

"I lavoratori della Colacem di Gubbio esprimono la loro piena e totale solidarietà agli operai della Tk-Ast di Terni che mercoledì 29 ottobre sono stati oggetto di un attacco violento e ingiustificato da parte delle forze dell`ordine, che ha causato diversi feriti tra i lavoratori e i rappresentati sindacali". Si apre con queste parole una nota a firma dei lavoratori Colacem, il gruppo cementiero eugubino, che esprimono la loro vicinanza ai lavoratori AST. "Riteniamo intollerabile che di fronte alla sacrosanta protesta di chi difende il proprio posto di lavoro e il futuro di un`intera collettività, si ricorra a metodi reazionari che richiamano alla memoria tempi e situazioni che credevamo ormai sepolte dalla storia. I lavoratori della Colacem, nel ribadire la loro vicinanza agli operai di Ast, sono pronti a mettere in campo iniziative di lotta in risposta a questa deriva antidemocratica". 31/10/2014 16:31:00
GualdoTadino. Tre albanesi deunciati ed uno arrestato per ricettazione

L’incessante lavoro di prevenzione e repressione dei militari della Compagnia Carabinieri di Gubbio e in questo caso della solerzia della Stazione Carabinieri di Gualdo Tadino continua a dare i suoi frutti. E’ da tempo ormai che i militari erano sulle tracce di alcune bande di piccoli criminali dediti principalmente ai reati contro il patrimonio ed alla loro successiva ricettazione dei proventi. Alcuni abitanti di una frazione dell’estrema periferia sud del comune avevano notato nei giorni scorsi alcuni movimenti notturni sospetti in una casa e nei pressi delle sue pertinenze. Dopo alcune ore di osservazione sul posto, i militari si sono introdotti nell’abitazione ove hanno trovato tre giovani extracomunitari che stavano dormendo – D.V. di anni 24, A.E. di anni 22 e T.E. di anni 22). Sono stati quindi identificati inizialmente con i documenti che hanno esibito. Due di loro riferivano di essere albanesi mentre uno esibiva una Carta di Identità rumena. Il loro atteggiamento poco collaborativo insospettiva i militari che iniziavano una perquisizione, da subito positiva. Infatti, nella stessa abitazione, era occultato un PC portatile di ottima qualità e nell’attiguo garage vi era un’autovettura Volvo V50 del 2012. Gli accertamenti successivi permettevano di restituire i due beni di valore appena rinvenuti , ai legittimi proprietari in quanto erano tutti e due di provenienza furtiva. Il PC rubato a Trevi e l’auto rubata la notte prima a Passignano sul Trasimeno. I tre venivano quindi condotti negli uffici ove i militari accertavano che i due cittadini albanesi erano gravati da pregiudizi penali e che soprattutto il sedicente cittadino rumeno in realtà era albanese ed aveva in attivo un’espulsione dal territorio italiano. Tutti e tre venivano quindi deferiti per la violazione del reato di ricettazione in concorso tra loro mentre il primo, tratto in arresto per reati inerenti l’immigrazione e uso di atto falso, veniva giudicato l’indomani per direttissima e tuttora è rinchiuso nel carcere perugino di “Capanne”. L’abitazione in questione era stata affittata da una persona italiana del posto con regolare contratto e comunicazione all’autorità di PS. Nei prossimi giorni verranno eseguite ulteriori indagini proprio per debellare il fenomeno dei furti.30/10/2014 15:52:00
Gubbio: martedì il Consiglio Comunale

Il presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Biancarelli ha convocato il Consiglio Comunale per martedì 4 novembre alle ore 14 in prima convocazione e alle ore 15 in seconda convocazione, presso la sala Consiliare sita in Piazza Grande, per la discussione di alcuni dei seguenti argomenti iscritti all’Ordine del Giorno: progetto definitivo in variante al piano regolatore generale, parte strutturale, e al piano regolatore generale, parte operativa; regolamento per la disciplina dello svolgimento della mostra mercato dell`antiquariato, dell`usato e del collezionismo; ordine del giorno dei consiglieri Mariucci, Rughi e Salciarini contro il distacco delle utenze da parte di Umbra Acque.31/10/2014 15:02:00
Basket, il programma del fine settimana

Nel weekend di pallacanestro, in A1 Femminile l`Acqua e Sapone Umbertide cerca il riscatto dopo la sconfitta interna con San Martino di Lupari sul parquet del Cus Cagliari, reduce da 4 vittorie consecutive. In C Nazionale maschile il Basket Gubbio ancora a 0 punti si appresta a ricevere domenica alle 18 alla polivalente Pedaso, capolista imbattuta sinora del girone F. Per Perugia c`è l`altra capolista Osimo mentre Valdiceppo riceve Ortona. Turno di riposo in C Regionale mentre in promozione scende in campo stasera alle 21 al Cva di San marco la Polisportiva Gubbio, ancora a secco in stagione, contro Chiusi31/10/2014 12:13:00



Dal Forum

Utenti online:      139

Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook