Skin ADV
Gubbio/Gualdo Tadino
Gubbio/Gualdo Tadino
Altre Notizie
Gubbio, torneo di burraco alla Sperelliana: stasera ore 20.30

Un torneo di burraco per sostenere la cultua. Si rinnova stasera, venerdì 19 settembre, l`appuntamento con jn nuovo torneo di Burraco a Gubbio promosso per sostenere le attività della Biblioteca Sperelliana di Gubbio. E sarà proprio la Biblioteca ad ospitare la serata organizzata con la collaborazione dell`associazione Burraco “Sotto il campanone”, presieduta da Annamaria Girlanda. L`appuntamento è per oggi venerdì 19 settembre alle 20.30 in Biblioteca, il ricavato sarà devoluto a progetti di promozione della lettura.19/09/2014 18:03:00
Gubbio: adesione del museo civico palazzo dei consoli “Giornate Europee del Patrimonio”

L`amministratore unico di Gubbio Cultura e Multiservizi Roberto Tanganelli comunica che, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, aderendo alle richieste dell`Amministrazione Comunale in merito alle iniziative promosse dal Ministero dei Beni Culturali che hanno trovato l`adesione dell`Anci nazionale, nella giornata di sabato 20 settembre sarà possibile visitare il Museo Civico di Palazzo dei Consoli al costo di € 1,00 per persona. Il Museo proporrà apertura con orario continuato dalle ore 10 alle ore 19 e apertura serale dalle ore 21 alle ore 24. Sarà possibile inoltre usufruire di visite guidate per gruppi oltre le 15 unità al costo di € 1,00 per persona. Anche la Chiesa di San Francesco della Pace nella giornata di sabato 20 settembre sarà visitabile al costo di € 1,00 a persona. 19/09/2014 18:22:00
Gubbio: inaugurazione del passaggio pedonale "sicuro" di tipo sperimentale posizionato in Via Leonardo da Vinci

Sarà inaugurato lunedì 22 settembre alle ore 18 un passaggio pedonale "sicuro" di tipo sperimentale posizionato in Via Leonardo da Vinci, antistante il circolo Tennis. Il progetto nasce da una collaborazione con l`Università degli Studi di Perugia e la ditta ‘3G’ di San Sisto, Perugia. Per l’amministrazione comunale sarà presente l’assessore alla mobilità Alessia Tasso. 19/09/2014 18:29:00
Gualdo Tadino: aggredisce carabiniere, in manette uno spoletino di 49 anni

Finisce in manette un 49enne originario di Spoleto ma da diversi anni trapiantato a Foligno, che si è reso responsabile di un aggressione ai danni di un carabiniere. L’episodio si è verificato a Gualdo Tadino, dove un militare dell’Arma che percorreva una stradina locale a piedi mentre era libero dal servizio ed in abiti civili, aveva richiamato un automobilista in transito a mantenere una guida più prudente in un tratto di strada al momento interessato da lavori di asfaltatura. Infatti, con l’incauta manovra, il conducente dell’utilitaria aveva messo in serio pericolo l’incolumità del carabiniere e delle sue figlie che passeggiavano ai bordi della strada con il padre. Il conducente del mezzo, anziché scusarsi per la sua condotta, dopo aver fermato il mezzo iniziava ad inveire contro il graduato che, visto il degenerare della situazione, si qualificava quale appartenente all’Arma dei Carabinieri invitando l’uomo a mantenere la calma. Incurante degli inviti del carabiniere, A.P.L. non solo non si conteneva, ma anzi, con fare deciso, apriva il cofano della sua autovettura ed afferrava una piccozza di quelle utilizzate dai muratori e con inaudita violenza si scagliava contro il militare colpendolo alla regione scapolare sinistra, nonostante il militare tentasse di deviare il colpo. In considerazione della reazione spropositata e particolarmente violenta dell’uomo, viste le circostanze di tempo e di luogo, il Carabiniere non accennava ulteriori reazioni ma si preoccupava di allontanare le due bambine per metterle al sicuro. In questo frangente l’aggressore risaliva in macchina e si allontanava a tutta velocità dal luogo dei fatti nel tentativo di far perdere le sue tracce. Il militare però aveva immediatamente memorizzato la targa del mezzo e pertanto diramava le ricerche a tutti Comandi dell’Arma. Proprio a seguito della segnalazione del carabiniere di Gualdo Tadino, in Foligno un equipaggio del NORM – Aliquota Radiomobile della locale Compagnia intercettava il veicolo e procedeva al suo fermo. Da un sommario controllo il conducente risultava compatibile con la descrizione fornita, mentre nel veicolo veniva rinvenuto anche l’utensile usato per l’aggressione che era immediatamente sequestrato. Per tali motivi l’uomo era accompagnato in caserma dove si procedeva al suo arresto per Violenza, Resistenza a Pubblico Ufficiale e Lesioni aggravate. Nel frattempo, il carabiniere era costretto a rivolgersi al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Gubbio dove veniva giudicato guaribile in 18 giorni per vari traumi ed ecchimosi sia all’avambraccio sx che alla scapola sinistra. A quel punto per l’arrestato si sono aperte le porte del carcere di Spoleto, dove è stato tradotto in serata. L’uomo era è già noto all’Arma folignate sin dal 2010, quando si rese autore di un’aggressione ai danni di una donna ed anche in quella circostanza fu arrestato da una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Foligno.17/09/2014 16:08:00
A Gualdo Tadino e' Giorgio Locchi il neo assessore

E` il segretario del Pd Giorgio Locchi il nuovo assessore allo sviluppo eocnomico di Gualdo Tadino. L`annuncio da parte del sindaco Presciutti nel corso del consiglio comunale di ieri. Locchi, sinora capogruppo in consiglio del Pd, va a sostituire il dimissionario Ermanno Rosi ed assume, oltre allo sviluppo economico, urbanistica, commercio e turismo. Nominati anche i vertici dell`Easp, ente assistenziale per gli anziani: presidente Giancarlo Tittarelli , consoglieri del Cda Gianfranco Bazzucchi, Marco Pannacci, Angelina Jaquaniello, Emanuele Moriconi. Per l`Appennino Servizi il presidente è Pamela Pennacchioli mentre nel Cda sono stati nominati Carlo Calisti e Stefano Franceschini.19/09/2014 10:06:00
Gubbio verso Teramo per stupire. Acori "C'è da migliorare ma ho grande fiducia"

Il Gubbio è partito nel primo pomeriggio per l`Abruzzo in vista della sfida di domani pomeriggio sul terreno del Teramo. Mister Acori dovrebbe ricorrere in maniera massiccia al turno-over, confermando il 4-3-3 come modulo iniziale: davanti a Iannarilli, confermati Luciani a destra e Rosato-Lasicki come coppia centrale, mentre sulla sinistra torna Caldore. Ancora non convocato Galuppo, D`anna verso la panchina. A centrocampo terzetto formato da Domini, Esposito e Casiraghi con Loviso a riposo, mentre in attacco Mancosu e Marchionni agiranno sulle fasce a supporto di Regolanti, con Vettraino pronto a subentrare a gara in corso. Nel Teramo, il tecnico Vivarini non potrà contare sul centrocampista Bonaiuto, infortunato, e si affida al canonico 4-4-2 con Lapadula e l`ex Donnarumma coppia d`attacco. Il tecnico rossoblù Acori è comunque fiducioso dopo il pari interno con la Spal " Sappiamo che andiamo ad affrontare una squadra con grande entusiasmo, reduce da due vittorie consecutive ma soprattutto il primo tempo con la Spal mi fa ben sperare per il futuro. Ovviamente questa squadra è completamente nuova e bisogna migliorare ancora tanto ma siamo pronti per il Teramo". Potrete vedere l`intervista pre-gara a Leonardo Acori stasera nel Trg sport (ore 19.45)19/09/2014 14:05:00



Dal Forum

Utenti online:      54

Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook