Skin ADV
Gubbio/Gualdo Tadino
Gubbio/Gualdo Tadino
Altre Notizie
Torna "Conoscere il Sentiero Francescano": domenica 15 marzo da Pieve Saddi a Pietralunga

Torna l`iniziativa dell`associazione Maggio Eugubino "Conoscere il Sentiero di Francesco": si tratta del terzo appuntamento che vedrà l`itinerario inedito Pieve dé Saddi-Pietralunga (12 km circa). "Sulla scorta del successo di presenze e degli apprezzamenti ricevuti, scrive in una nota il presidente dell`AME, Lucio Lupini - ci accingiamo a compiere le escursioni vicine alla primavera e dunque speriamo addolcite dal sole". Il sentiero offre l`opportunità di approfondire la conoscenza della storia di Francesco ripercorrendo i suoi passi e conoscere tratti della nostra terra a molti sconosciuti. Appuntamento per il 15 marzo ore 8:00 presso la chiesa della Vittorina e spostamento in navetta a Pieve de` Saddi. 9,15 Saluti del Maggio Eugubino e informazioni sulle evidenze architettoniche e storiche - 9,30 Partenza camminata - 10,30 Sosta - 12,45 Arrivo a Pietralunga - Timbro credenziale del Pellegrino - 13.00 Pranzo presso Ristorante “Locanda dei Fiorucci” - 15,30/16.00 Partenza navette per rientro a Gubbio. E’ prevista la presenza di una guida ambientale - Contributo di partecipazione euro 15,00 Equipaggiamento consigliato Zaino acqua (1 litro) e alimenti: lungo il cammino si può riempire con acqua fresca. È utile poi portare sempre un piccolo spuntino (cioccolata, barrette energetiche, frutta, piccoli panini con marmellata o miele …); Copri-zaino impermeabile: non pesa e salva il contenuto dello zaino dalla pioggia; Scarpe da trekking o da ginnastica: non indossare mai scarpe nuove; Bacchetta/e da trekking: per far bilanciare l`andatura, non indispensabili; Pantalone: lungo e corto (ideale quello che si apre con la cerniera); Giacca a vento: in caso di pioggia o vento forte; E poi: macchina fotografica, cellulare, occhiali da sole. PRENOTAZIONI PRESSO IL MAGGIO EUGUBINO da lunedì 9 a venerdì 13 marzo (dalle 18.30 alle 19.30) e sabato 14 marzo dalle 10.30 alle 12.00. E’ possibile aderire telefonicamente per poi confermare con pagamento quota entro le date indicate. Lucio 335.6402701- Riccardo 335.7457468 - Robert 335.7196317 - Carlo 339.8477959 - Massimo 338.8493654 – Simone 331.252227702/03/2015 08:39:00
Gubbio, sabato 7 marzo incontro su "Le donne nella vita dela Chiesa"

Un nuovo appuntamento a Santa Maria dei Laici di Gubbio. Un incontro indaga il ruolo delle donne nella storia della Chiesa. Sta per giungere al termine il calendario delle iniziative dell’Associazione MEU - Musei Ecclesiastici Umbri, dal titolo "Ma donna le figure femminili nell’arte sacra in Umbria", con una serie di mostre, convegni e incontri tematici che hanno visto coinvolti ben tredici realtà museali legati dall’appartenenza ecclesiastica. E così si inserisce questo nuovo incontro dal titolo “Le donne nella Vita della Chiesa: esclusione e/o partecipazione?”, previsto per sabato 7 marzo alle ore 10,00 presso la Chiesa di Santa Maria dei Laici detta dei Bianchi, che vede la partecipazione del Coordinamento Teologhe Italiane e che ha ottenuto i patrocini di Regione Umbria, Comune di Gubbio ed Università degli Studi di Perugia. Il progetto proposto dalla Diocesi eugubina in collaborazione con il Polo Museale Diocesano di Gubbio, intende creare un momento di dialogo e studio sul ruolo delle donne nella storia della chiesa, con due importati interventi sostenuti dalla Prof. Emanuela Prinzivalli dell’Università La Sapienza di Roma, che affronterà i ruoli femminili nella Chiesa delle origini , e della Prof. Simona Segoloni dell’Istituto Teologico di Assisi che indagherà voci e silenzi della donna nella riflessione teologica contemporanea. Concluderà i lavori della mattinata di studio il Prof. Matteo Monfrinotti dell’Istituto teologico di Assisi, non che Presbiterio della Chiesa Eugubina e direttore dell’Ufficio Liturgico della stessa Diocesi, che ha curato le due iniziative legate al calendario MEU, in collaborazione con Paolo Salciarini, Responsabile dell’Ufficio Beni Culturali della Diocesi ed Elisa Polidori, storico dell’arte e referente per il Polo Museale Diocesano. Un incontro dunque che si prefigura estremamente interessante al quale interverrà il Vescovo di Gubbio Mons. Mario Ceccobelli, responsabile per i Beni Culturali diocesani dell’Umbria. L’iniziativa sarà inoltre l’occasione per inaugurare la mostra “Viaggio artistico nelle figure femminili della Diocesi di Gubbio - Madonne, Sante e Beate delle chiese eugubine”, legata alla tematica del femminile nell’arte sacra e che prevede l’esposizione di alcune opere in deposito o conservate in luoghi non accessibili al pubblico, e che sarà visitabile nei fine settimana del mese di marzo presso la Chiesa stessa. L’appuntamento è dunque sabato 7 marzo ore 10,00 presso la Chiesa dei Bianchi di Gubbio e si rivolge in particolare anche alle scuole, infatti a tutti gli studenti che parteciperanno sarà rilanciato un attestato di partecipazione valutabile peri crediti formativi. Per informazioni: Tel 0759220904, info@museogubbio.it 02/03/2015 10:34:00
Go Internet: anche a febbraio +44% nella crescita dei clienti

GO internet Spa ha registrato anche nel mese di febbraio una significativa crescita dei clienti in linea con le performance dei mesi precedenti. “Siamo molto soddisfatti della crescita continua che la nostra società sta registrando, a dimostrazione della capacità di sviluppo delle regioni Marche ed Emilia Romagna dove operiamo e che riteniamo tra le più ricettive e promettenti in assoluto. Le prospettive di mercato in questi territori sono ottime” ha commentato Giuseppe Colaiacovo, Presidente di GO internet S.p.A. In particolare, GO internet ha raggiunto 24.788 clienti attivi al 28 febbraio 2015, il 44% in più di quanto registrato alla fine dello stesso mese del 2014. “La positiva dinamica delle nostre vendite è sostenuta dalle nostre caratteristiche peculiari come facilità e velocità di utilizzo del modem e forte espansione del mercato wireless: gli ultimi dati Audiweb indicano che la mobile audience nel giorno medio raggiunge 17,4 milioni di utenti unici (tra i 18 e i 74 anni) e sono 9 milioni gli utenti che in media navigano ogni giorno su internet esclusivamente da device mobili” ha dichiarato Flavio Ubaldi, Chief Operating Officer e responsabile commerciale della Società.02/03/2015 09:21:00
Gubbio, quattro denunce per possesso d'arma in luogo diverso da quello dichiarato

Nell’ambito dei controlli per verificare requisiti e titoli per detenere armi, a Gubbio, in 4 sono stati denunciati in stato di libertà per non aver variato nella denuncia il luogo di detenzione dell’arma. Si tratta di persone dell’età compresa tra i 65 e i 70 anni che non ottemperando alle specifiche e delicate prescrizioni in materia di armi, risultavano custodire armi in loro proprietà in un domicilio diverso da quello indicato nella denuncia. Si tratta di un fucile sovrapposto, un fucile a pompa, due pistole di cui una artigianale, un fucile doppietta artigianale, un fucile semiautomatico. Armi e munizioni sono state cautelativamente ritirate in attesa di determinazioni da parte della prefettura di Perugia. A procedere è stata la Stazione Carabinieri di Gubbio, particolarmente attenta alla sensibile materia. 01/03/2015 11:10:00
Gualdo Tadino: l'amministrazione comunale si costituisce parte civile contro il tunisino che ha malmenato Vigile Urbano

“La comunità gualdese non può più tollerare comportamenti di tale natura” è il monito lanciato dal Sindaco Massimiliano Presciutti dopo l’ultimo spiacevole episodio che ha interessato recentemente Gualdo Tadino. Il riferimento è ad un giovane tunisino passato in poche ore dagli arresti domiciliari al carcere perugino di Capanne. Pochissimi giorni fa il ragazzo aveva ricevuto un provvedimento restrittivo, da scontare nella propria abitazione, per aver picchiato un agente della polizia municipale gualdese, ma nella giornata di giovedì 26 febbraio lo stesso è stato arrestato per evasione per aver tentato di scappare nella vicina Nocera Umbra. “Si tratta di un vicenda veramente indegna e riprovevole – afferma il sindaco Massimiliano Presciutti – che non può passare inosservata. Non possiamo più permetterci il perpetrarsi di tali spiacevoli episodi. Da un lato voglio esprimere, insieme all’Amministrazione che guido, la mia vicinanza alle forze dell’ordine che garantiscono la sicurezza dei cittadini mettendo in pericolo la loro incolumità. Dall’altro, voglio annunciare che il Comune si costituirà parte civile nei confronti di questo soggetto che ha compiuto un atto così vergognoso. E’ assurdo che la nostra comunità debba fare i conti con una persona che dopo essersi macchiata di un episodio così grave sia ancora libera. Chi risiede a Gualdo Tadino deve rispettare regole e norme del quieto vivere per il bene dell’intera collettività. Da primo cittadino non ho più intenzione di accettare passivamente situazioni del genere per il bene dei gualdesi e degli operatori della sicurezza. A questo scopo mi attiverò già nei prossimi giorni per realizzare un censimento sui cittadini stranieri residenti nel nostro territorio. Chi vive e opera in questa città, e la maggior parte dei residenti stranieri lo sono, è gente per bene, ma come Amministrazione abbiamo il dovere di contrastare chi cerca di delinquere e compiere atti riprovevoli. Metterò in campo tutti i provvedimenti di cui posso disporre per contrastare il protrarsi di tali episodi ed auspico che i soggetti che sbagliano possano ricevere le pene che meritano scontandole fino in fondo”.27/02/2015 12:00:00
Gubbio Ciclismo Mocaiana e A&S team Mocaiana: entusiasmo alla presentazione ufficiale

Per il secondo anno consecutivo è stato il prestigioso ristorante il Faro Rosso di Montanaldo di Gubbio a fare da scenario alla presentazione della stagione 2015 dei team giovanissimi, esordienti, allievi e juniores della Gubbio Ciclismo Mocaiana e della squadra elite under 23 dell’Acqua & Sapone Team Mocaiana. Cinque, dunque, le formazioni ai nastri di partenza. Alla presentazione della Gubbio Ciclismo Mocaiana del presidente Luigi Barbi e dei vicepresidenti Massimo Pascolini e Franco Berettini e dell’Acqua & Sapone Team Mocaiana del presidente Stefano Lapazio e dei vicepresidenti Paolo Merli e Remo Nuti sono intervenuti diversi importanti ospiti, tra cui Filippo Stirati, sindaco di Gubbio, Daniele Costa, titolare dell’Acqua & Sapone per l’Umbria e la Toscana, Aldo Bettelli, medico sociale dei due sodalizi eugubini, e Carlo Roscini, presidente della Federciclismo umbra. Numerosi, poi, i rappresentanti di altre società umbre, i genitori, gli sponsor e i tifosi intervenuti a questo importante momento. Oltre ad affrontare gare regionali e nazionali con le proprie squadre, la Mocaiana anche quest’anno organizzerà corse per giovanissimi, esordienti, allievi e juniores. Giovanissimi: Matteo Magnoni, Giada Romagnoli (G1), Francesco Marcheggiani, Lorenzo Mischianti, Tommaso Sebastiani (G2), Aurora Pannacci, Alessandro Romagnoli (G3), Alessandro Castellani, Raffaele Cosentino (G4), Tommaso Zebi (G5) e Cristiano Bocci (G6). Ds: Stefano Marionni, Luca Bocci e Lorenzo Gatti. Esordienti: Nicola Bocci, Giovanni Cosentino, Roberto Marcheggiani, Alessandro Pastorelli, Simone Radicchi, Nicola Stocchi, Nicola Tironzelli e Cristian Venturini. Ds: Carlo Cosentino e Moreno Tironzelli. Allievi: Giovanni Bazzucchi, Samuele Fabbi, Matteo Malci, Jacopo Pallotta, Nicolò Pencedano e Matteo Venti. Ds: Maria Armillei. Juniores: Lorenzo Bettelli, Riccardo Centini, Eddy Damiani, Matteo Damiani, Edoardo Fabbri, Vasil Hayda, Leonardo Moriconi, David Pecorari, Samuele Reggidori, Gianluca Rossi, Nicola Stirati, Diego Tortori e l’under Alessio Fecchi. Ds: Francesco Montedori e Giorgio Nicchi. Elite Under 23: Christian Bartemucci, Mattia Bucci, Michael Pingue (elite), Roberto Burbi, Michele Minucci, Lorenzo Calzola, Simone Ottavi, Andrea Pellegrini, Denis Kulikov, Gabriele Contorni, Riccardo Proietti, Andrea Degli Esposti e Giammarco Maccagnan (under). Staff: Giancarlo Montedori (dt), Remo Nuti, Paolo Merli e Agostino Bucci (ds) e Massimo Pascolini (accompagnatore). Staff tecnico di supporto: Lorenzo Calzuola, Michele Martiri, Tonino Cecchetti (ds), Marco Martiri e Patrizio Nicchi (accompagnatori).02/03/2015 08:15:00



Dal Forum

Utenti online:      130

Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook