Skin ADV
Foligno/Spoleto
Foligno/Spoleto
Altre Notizie
Trevi: i cinquant’anni del sedano nero

Cinquant’anni di storia, gusto, ricerca e selezione. Sono quelli che festeggiano la Mostra mercato del sedano nero di Trevi e la Sagra del sedano nero e della salsiccia inaugurate nella cittadina umbra sabato 18 ottobre e aperte al pubblico domenica 19. Eventi tradizionali e ormai radicati nel territorio, inseriti nel più ampio cartellone dell’Ottobre trevano promosso da Ente Palio dei terzieri, Comune e Pro Trevi e in programma fino a domenica 26 ottobre. Accanto a gusto e prodotti tipici, il cartellone dell’Ottobre trevano riserva spazio, ancora da giovedì 23 e fino a domenica 26 ottobre, a una serie di iniziative tra musica, cinema, teatro ed eventi in piazza. 20/10/2014 17:50:00
Foligno, oggi la presentazione del catalogo "Ricognizione 2014" a Palazzo Trinci

Sarà presentato oggi alle 18.30 nella sala conferenze di Palazzo Trinci a Foligno, il catalogo sulla ‘Ricognizione 2014 dell’arte contemporanea in Umbria’. Un originale e comodo ‘taccuino ricognitivo’ - come lo ha definito lo stesso Giancarlo Partenzi, presidente del centro per la cultura e lo sviluppo economico – opera tascabile di 64 pagine in cui sono riportati i novanta artisti selezionati con a fianco le relative note biografiche ed artistiche e la documentazione delle oltre 150 opere esposte al Ciac. Il catalogo ha anche la fondamentale funzione di ‘storicizzare’ l’esposizione, unica nel suo genere nella storia dell’arte contemporanea in Umbria. “Non si tratta di una mostra – ha sottolineato Rita Fanelli Marini, amministratrice delegata del Centro italiano d’arte contemporanea – ma per l’appunto, di una ricognizione, in cui abbiamo dato spazio agli artisti umbri ed operanti nella regione, con una mappatura quanto più completa possibile, dai nomi di prestigio internazionale ai personaggi emergenti. E grazie a questo evento – ha rilevato in conferenza stampa – ora si passerà alla fase di monitoraggio, seguendo alcune giovani promesse emerse, da tenere sotto controllo”. Alla serata di presentazione interverranno il sindaco Nando Mismetti; Giancarlo Partenzi; Bruno Corà; Bruno Toscano ed il direttore artistico del Ciac, Italo Tomassoni. Il catalogo può essere ritirato a ‘prezzo politico’ da venerdì 17 a domenica 19 ottobre presso il Ciac di via del Campanile, per il finassage della mostra è previsto un evento nell’evento: sabato 18 alle 17 è infatti in programma una speciale visita guidata a cura del professor Enrico Sciamanna. “Siamo molto soddisfatti di quest’esperienza, per la quale abbiamo profuso un enorme sforzo – ha tenuto a precisare Giancarlo Partenzi – per questo ringrazio di cuore il comitato tecnico scientifico, con il quale è stato fatto un gran lavoro, soprattutto nei giorni dell’elaborazione del concetto espositivo. Gli stessi artisti ci hanno assistito e fornito utili suggerimenti per migliorare l’esposizione. Una mostra che non è affatto figlia di un dio minore – ha rimarcato Partenzi – ma che anzi segna un passaggio storico nell’ambito della diffusione della cultura dell’arte contemporanea in Umbria”. Più che positivi i dati delle presenze, alimentati anche dalla massiccia partecipazione delle scuole, dai licei cittadini alle elementari del territorio, che hanno potuto apprezzare i vari stili: dalle sculture in marmo alla pittura, dagli acquerelli alla video arte, con la presenza di tutte le diverse qualità espressive. Tra gli artisti presenti, anche l`eugubina Antonella Capponi.17/10/2014 09:35:00
200 cittadini di Gemona in visita a Foligno

Un importante appuntamento per rinsaldare il gemellaggio tra Foligno e Gemona ci sarà sabato e domenica quando 200 cittadini dal centro friulano raggiungeranno Foligno. La carovana – con 4 autobus – raggiungerà Foligno sabato pomeriggio intorno alle 15 al Plateatico. Poi ci sarà la visita guidata della città, articolata in 3 gruppi da 65 persone con 3 guide turistiche. Alle 18 nella sala conferenze di Palazzo Trinci ci sarà il saluto agli ospiti del sindaco di Foligno, Nando Mismetti. Per domenica 19 alle 10, ci sarà una cerimonia nella restaurata piazza XX settembre, realizzata con alcuni materiali della città friulana. Seguirà la visita ai musei cittadini.17/10/2014 18:23:00
Tragedia di caccia in Toscana, muore ingegnere 64enne di Trevi

Una domenica di caccia funestata da una tragedia figlia della fatalita`: e` quanto accaduto in mattinata sulle alture cortonesi tra Portole e Teverina. La vittima e` un cacciatore di 64 anni, Rolando Piermarini, originario di Trevi. L`uomo, mentre si trovava con altre persone in una battuta venatoria, è stato raggiunto da un colpo di fucile alla testa. Secondo una prima sommaria ricostruzione, il colpo sarebbe partito dall’arma di un suo amico. Piermarini sarebbe morto poco dopo di fronte agli occhi del figlio, anche lui in compagnia dei cacciatori. La tragedia si e` consumata in un pochissimi minuti in una zona molto difficile da raggiungere. La notizia ha ben presto fatto il giro della piccola comunità di Trevi dove l`uomo era molto conosciuto. Titolare delle indagini, condotte dai carabinieri, e` pm di turno Julia Maggiore della procura di Arezzo, che ha disposto l`autopsia.19/10/2014 16:32:00
Vertenza vigili urbani di Foligno: chiesto un incontro a Mismetti

Continua lo stato di agitazione dei Vigili Urbani di Foligno che in una nota chiedono un incontro urgente al sindaco Mismetti: "Si ritiene opportuno precisare che la vertenza trae origine dal taglio del salario accessorio per la sola Polizia Municipale di 23.000 euro nel 2013, al quale si associa una ormai insostenibile contrazione dell`organico; tale riduzione - prosegue la nota - comporta un sempre maggior impiego in servizi notturni e festivi degli operatori rimasti (la cui età media ha ormai superato i cinquant`anni). In tale contesto, ha contribuito ad aumentare il malcontento già presente tra gli operatori per i tagli subiti, la revoca del riconoscimento (di fatto ai soli operatori della Polizia Municipale) del buono pasto in occasione dei servizi serali, con il risultato di penalizzare economicamente chi lavora in orario notturno".15/10/2014 09:15:00
Calcio/5 Serie B, Foligno punito 9-1 dall'Olgiatese

In Serie B brutta sconfitta per il Foligno Calcio a 5che cade in casa dell`Olgiata per 9-1. Ora la squadra di Massimiliano Monsignori si ritrova al penultimo posto in graduatoria con soli tre punti all`attivo e precede di appena una lunghezza il Perugia e la Sangiorgese fanalino di coda a zero. Nella gara contro l`Olgiatese, l`unica nota positiva è di fatto la rete realizzata da Albani, ingenua e penalizzante invece l`espulsione rimediata per somma di ammonizioni da Felicino al 17` del secondo tempo. 20/10/2014 12:21:00



Dal Forum

Utenti online:      99

Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook