Skin ADV

"La gente ha voglia di ricominciare dopo le ferite del sisma": appello del Card.Bassetti alle istituzioni

"La gente ha voglia di ricominciare dopo le ferite del sisma": appello del Card.Bassetti alle istituzioni a sostenere la ripresa.

Invita la istituzioni "preposte alla ricostruzione a mettere in atto tutti gli ammortizzatori necessari per far ripartire la vita della gente" il cardinale Gualtiero Bassetti in un messaggio in occasione della domenica delle palme. "Condivido la preoccupazione dei nostri terremotati della Valnerina, i quali piu' che di visite e parole hanno bisogno di una rapida soluzione dei loro problemi" ha detto. Il messaggio e' stato pubblicato su Youtube e diffuso dalla diocesi. Il cardinale Bassetti, si e' soffermato sulla "difficile" situazione sociale di Perugia e dell'Umbria, "aggravata dal recente terremoto con i suoi danni indiretti. "La gente - ha affermato Bassetti - pensa che tutta l'Umbria sia scossa dal terremoto e nei nostri splendidi centri ricchi d'arte e di storia si vedono pochi turisti. Nel visitare alcune realta' produttive, ho visto anche un ritardo nella ripresa". Il porporato si e' soffermato anche sul "momento particolarmente critico per l'umanita', perche' sta andando verso il baratro". "Dio che ha fatto di tutti gli uomini una sola famiglia - ha aggiunto -, piange sulle sciagure dei propri figli. Dopo le atroci guerre e persecuzioni del secolo scorso, stiamo nuovamente vivendo una stagione di gravi conflitti e siamo arrivati ad un punto molto critico per l'umanita'". Il cardinale Bassetti ha quindi parlato delle "immagini di bambini innocenti colpiti dal gas nervino". "Gli uomini - ha sottolineato - non possono distruggere i figli di Dio. Nessuno ha il diritto di strappare l'immagine di Dio dal cuore degli uomini. Il mio non e' pessimismo, io per natura sono ottimista e credo nella Risurrezione del Signore e nella forza redentrice della Pasqua, pero' e' veramente il momento in cui tutti gli uomini di buona volonta' si mettano insieme perche' il progetto di Dio non sia distrutto, che e' quello del bene di tutti i suoi figli, di tutti gli uomini".

Perugia
09/04/2017 12:22
Redazione
Umbertide: questa sera al Cinema Metropolis concerto live dei Totorro e degli Autunno
Appuntamento con la musica stasera alle ore 21,30 al Cinema Metropolis dove avrà luogo la prima parte del minifestival “...
Leggi
Foligno, torna la Festa della Scienza e Filosofia: mercoledi' prossimo conferenza di presentazione
  Dopo aver iniziato a stuzzicare le menti di studenti e cittadini con le anteprime, che hanno coinvolto diversi Comuni...
Leggi
Inneggiava all'Isis: arrestato dai Ros un marocchino a Perugia
Un marocchino di 30 anni, El Mostapha Messaoudi, e` stato arrestato alla periferia di Perugia dai carabinieri del Ros pe...
Leggi
Sir Perugia scalda i motori per il PalaTrento. Stasera alle 18 c'è Gara 3 di semifinale playoff
Volley, Superlega: per la Sir Safety Conad Perugia, e` tempo di gara 3 di semifinale scudetto a Trento contro la Diatec ...
Leggi
Logge dei Tiratori, il 2 maggio inaugurazione con mostra evento
Le Logge dei Tiratoi di Gubbio verrano inaugurate il prossimo 2 maggio. Ad annunciarlo, in occasione della presentazione...
Leggi
Assisi. Rivista San Francesco. In copertina "La pace sconosciuta"
"La pace sconosciuta" è il titolo della rivista San Francesco di aprile dedicata al conflitto in Siria e  alle violenze ...
Leggi
Gualdo Tadino, ricevuta in Comune la Nazionale di basket diplomatici
Importante giornata di sport e soprattutto di beneficenza, quella in programma oggi a Gualdo Tadino. La Nazionale Italia...
Leggi
Gubbio, torna oggi pomeriggio la "Festa Diocesana dei Giovani" in piazza San Giovanni
E` in programma oggi domenica  9 aprile, Domenica delle Palme, in piazza San Giovanni a Gubbio, avrà luogo la "Festa Dio...
Leggi
Serie B: crollo Perugia, ne prende 3 a Trapani. Avenatti trascina la Ternana contro la Salernitana
Sicilia amara per il Perugia, che nella 34ma giornata di campionato di serie B ne prende 3 a Trapani e scivola in classi...
Leggi
Perugia, blitz antidroga della Polizia: smascherato traffico droga gestito da nigeriani e sudamericani
Erano legati da una sorta di "mutua assistenza" un gruppo di nigeriani e un altro di ecuadoriani e peruviani impegnati, ...
Leggi
Utenti online:      413


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv