Skin ADV

A San Pellegrino stasera l'alzata del maggio

Torna stasera a San Pellegrino la millenaria alzata del maggio in onore del patrono del borgo. Dalle 17.30 le fasi del taglio del pioppo e della sua alzata a notte fonda
Passano i millenni e il borgo di San Pellegrino nel comune di Gualdo Tadino continua a perpetrare la sua tradizione dell'alzata del Maggio, incurante della tecnologia che evolve, estraneo alla storia che racconta nel suo libro fatti epocali, come fosse un'isola felice nemmeno sfiorata nella notte del 30 aprile dal resto dell'umanità. E' questo il fascino di una festa, la cui memoria si perde nella memoria dei tempi, e che torna sempre uguale a se stessa ogni ultimo giorno di aprile quando gli abitanti del borgo, i lupi, vestiti con il sacco di iuta e il fazzoletto verde issano nella piazza del paese il doppio pioppo simbolo del bastone fiorito del santo Pellegrino patrono del paese. Torna stasera la festa, torna alle 17.30 con la benedizione dei maggiaioli dinanzi alla pieve , quindi dalle 22 in poi lo spettacolo dell'arrivo del pioppo, il suo scortecciamento a colpi di ascia, la giunta della punta e quindi la delicata fase dell'alzata , fatta di equilibrio e forza, sapienza ed esperienza, in un clima di festa qualsiasi sia la condizione meteo in cui avviene. A guidare le fasi il capomaggio, Paolo Volpolini che al grido, San Pellegrino , inciterà i maggiaioli nello sforzo, terminando il tutto nell'abbraccio corale sotto il pioppo issato in piazza. Festa con celebrazioni religiose nel giorno successivo, il 1 maggio, con momenti aggregativi, come alle 17.30 la premiazione del concorso fotografico legato alla Festa .
Gubbio/Gualdo Tadino
30/04/2016 11:29
Redazione
Gubbio, domani l'inaugurazione della restaurata Casa di S.Ubaldo
La cerimonia ufficiale è prevista per domattina sabato 7 maggio alle ore 11.30 con il taglio del nastro ma già da alcuni...
Leggi
Nuova fonte per i pellegrini lungo la Via di Francesco: oggi inaugurazione alle 18 a Colonnata
È` in programma oggi, lunedì 2 maggio, alle 18 in località Colonnata, vocabolo Riocchio (a sud di Gubbio) l`inaugurazion...
Leggi
Gal dell'Umbria: obiettivo creare un AssoGal regionale
Nei giorni scorsi i cinque Gruppi di Azione Locale umbri (Alta Umbria, Media Valle del Tevere, Valle Umbra-Sibillini, Te...
Leggi
Il racconto di una stagione trionfale: speciale "Il Rosso e il Blu", con ospiti in studio (stasera ore 20.30 TRG)
Sarà una puntata davvero speciale quella di stasera in onda su TRG per il ciclo "Il Rosso e il Blu" (ore 20.30): il racc...
Leggi
Gubbio: da domani, con la discesa dei Ceri, torna la diretta di TRG e trgmedia.it (dalle 7.55)
Con la prima domenica di maggio, tornano le dirette tv e streaming internet della Festa dei Ceri, a cura di TRG network....
Leggi
"Grazie nonostante le difficolta'": i giocatori del Gualdo Casacastalda ringraziano la societa'
“I giocatori del Gualdo Casacastalda vogliono ringraziare la società per l’impegno profuso in questi mesi difficili". ...
Leggi
Gubbio, domani sabato 30 aprile l'inaugurazione della nuova caserma dei Vigili del Fuoco
Taglio del nastro e inaugurazione, sabato 30 aprile alle ore 18 alla presenza del sottosegretario al Ministero degli...
Leggi
"Hilariter", stasera l'incontro alla Sala dell'Arengo di Palazzo dei Consoli
E` in programma stasera a Gubbio l`atteso incontro pubblico dal titolo"Hilariter: sulle spalle nel cuore" previsto press...
Leggi
Gualdo Tadino: domani si inaugura "La Scultura per la citta'" alla rotatoria della stazione
E` in programma domani, sabato 30 aprile, alle 18.30 la cerimonia di inaugurazione, della Scultura per la Città”, la cre...
Leggi
Gualdo Tadino, domani visita guidata alla mostra di Ligabue - Ghizzardi con il Direttore Fiori
Domani sabato 30 aprile alle ore 15, presso la Chiesa Monumentale di San Francesco, a Gualdo Tadino si svolgerà la visit...
Leggi
Utenti online:      243


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv