Skin ADV

Altotevere, il consigliere provinciale Landrini fa il punto sulle strade

Oltre 1 milione e 300 mila euro per la manutenzione in tratti saltuari. Molti i comuni coinvolti.

Gli interventi di ripristino, adeguamento, consolidamento e miglioramento dei piani viabili, a tratti saltuari, eseguiti dal servizio gestione Viabilità della Provincia di Perugia, diretto dall'ingegner Stefano Torrini, nei nei comuni di Città di Castello, Umbertide e San Giustino sono stati al centro della visita del consigliere provinciale delegato alla viabilità. Per Moreno Landrini - affiancato dal responsabile della Zona 1 Pasquale Billi e il geometra Simone Bettoni – il sopralluogo è stato anche un'occasione di incontro con sindaci ed amministratori locali per fare il punto sugli interventi che interesseranno questi territori nei prossimi mesi. Il sindaco di San Giustino Paolo Fratini, di Montone Mirco Rinaldi, gli assessori comunali di Città di Castello, Riccardo Carletti e di Umbertide Francesco Cenciarini si sono trovati concordi nell’esprimere apprezzamento per l’impegno e l’attenzione con cui la Provincia sta programmando ed eseguendo i lavori. Disponibilità ad accogliere le esigenze è stata anche ribadita dal consigliere Landrini il quale ha sottolineato come queste visite territoriali siano utili per vedere da vicino gli interventi. “Importante è la sinergia che si instaura tra amministrazioni nel programmare i lavori per rispondere al meglio alle esigenze provenienti dal territorio e dalle frazioni per migliorarne la viabilità”. Entrando nel merito dei lavori sulle strade, è ammontata a oltre a un milione e 300 mila euro (tra finanziamenti ministeriali e regionali) la cifra investita in Altotevere per risanare il sottofondo stradale, ricostruire le condizioni di funzionalità della strada, migliorandone le caratteristiche, con un conseguente aumento delle condizioni di sicurezza per la circolazione. In molti casi si è anche provveduto a rendere la superficie stradale più regolare ed omogenea eliminando le ondulazioni, risagomare il piano stesso con vantaggi per smaltire le acque meteoriche e miglioramento della tenuta di strada in particolare nei tratti di curva. Oltre a tutto ciò è stata rifatta completamente la segnaletica sia orizzontale che verticale. Gli interventi conclusi di recente nei comuni di Città di Castello, Umbertide, Montone, Pietralunga, Monte Santa Maria Tiberina, Citerna e San Giustino hanno riguardato le seguenti strade: Sp 100 tratti 1 e 2 di Pistrino, SP 103 di Monte Santa Maria Tiberina; SP 104 di Morra; SP 105 di Trestina; SP 106 della Baucca; SP 142 di Castel Rigone; SP 201 (tratti 1,2 e 3) di Pietralunga; SP 203 di Umbertide e SP 204 di Nogna; SP 140 di Banchetti. Mentre le strade regionali sono state la SR 3 Bis Tiberina e SR 221 di Monterchi.

Città di Castello/Umbertide
03/07/2023 16:49
Redazione
Gubbio ricorda domani Umberto Paruccini nel 79esimo anniversario della morte
Ricorre domani, mercoledì 5 luglio, a Gubbio il 79° anniversario della morte di Umberto Paruccini, giovane vigile del fu...
Leggi
Si è rinnovata a Thann la tradizionale "Cremation de trois sapin"
Si è rinnovata a Thann la tradizionale "Cremation de trois sapin", il rogo ai tre abeti che ricorda il miracoloso episod...
Leggi
Manuele Pompei è il nuovo presidente del Rotary Club di Gualdo Tadino
Manuele Pompei è il nuovo presidente del Rotary Club di Gualdo Tadino. Il Passaggio della Campana con il past president ...
Leggi
Spello: emergenza calore, rinnovata la convenzione con Auser Foligno
Si rinnova anche quest’anno la convenzione tra Comune di Spello e l’Associazione di Volontariato Auser Foligno: l’intesa...
Leggi
Federico Berti Piras è il nuovo presidente del Rotary Club International di Foligno
Federico Berti Piras è il nuovo presidente del Rotary Club International di Foligno: la cerimonia di insediamento si è s...
Leggi
Presentazione di ContemporaneaMente Gualdo Tadino • Festival in Umbria dell’arte contemporanea
Si terrà lunedì 10 luglio, alle ore 11.30 a Roma, presso la Sala Spadolini del Ministero della Cultura (via del Collegio...
Leggi
In Umbria gli anziani sono un quarto dei residenti
In Umbria le persone anziane rappresentano un quarto della popolazione residente: sono infatti 228.572 i soggetti con pi...
Leggi
Foligno: attività di controllo dei carabinieri
I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Foligno, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno denunciato ...
Leggi
Aeroporto dell'Umbria: 60.882 passeggeri a giugno e nuovo record mensile
L’aeroporto internazionale dell’Umbria è lieto di comunicare che nel mese di giugno è stato registrato il nuovo record d...
Leggi
Avis Perugia premia i neo maggiorenni stranieri
Si è svolta venerdì 29 giugno, presso la sala del Consiglio comunale di Perugia, la cerimonia di conferimento della citt...
Leggi
Utenti online:      286


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv