Skin ADV

Anche nella giornata dei Ceri Mezzani il Rugby Gubbio non si batte

Il Rugby Gubbio saluta anche il suo grande capitano Francesco Rossi che oggi ha giocato, per tutti gli 80 minuti, la sua ultima partita.

Quando si impara a giocare a rugby una delle prime cose ti insegnano è il rispetto, pilastro di questo sport. Il rispetto per la maglia che indossi, per l’arbitro e per gli avversari, indipendentemente dal risultato sul campo. Quest’ultima componente è, purtroppo, mancata nella partita tra il Rugby Gubbio e il Città di Castello. Nella domenica dei Ceri Mezzani il Rugby Gubbio aveva chiesto che la partita fosse anticipata a sabato, per dare modo ai giocatori di partecipare alla festa, ma la richiesta è stata rifiutata. La partita doveva poi iniziare domenica alle 14:30 ma il Castello ha chiesto lo spostamento di mezz’ora. Gesti che hanno mancato di rispetto alle tradizioni della città di Gubbio e a una festa antichissima come quella dei Ceri, molto amata da tutti e che torna dopo due anni di stop causa Covid. Passando a quello che è successo in campo la partita è stata a senso unico, con il risultato finale di 48-0 per il Rugby Gubbio. Strapotere della maschia eugubina che ha dominato in mischia chiusa e segnato ben 6 delle 8 mete. Due belle corse dei quarti eugubini, sempre pronti quando chiamati in causa, hanno capitalizzato il risultato. Il Rugby Gubbio saluta anche il suo grande capitano Francesco Rossi che oggi ha giocato, per tutti gli 80 minuti, la sua ultima partita. Ora il Rugby Gubbio aspetta di sapere la sua sorte in questa fase Promozione del Campionato di Serie C di Rugby. Si parla di un possibile ma difficile ripescaggio. Comunque vada i risultati sul campo dimostrano indiscutibilmente che il Rugby Gubbio è la squadra umbra più forte e matura per salire di livello.

Gubbio/Gualdo Tadino
22/05/2022 21:12
Redazione
L'esordiente Bramini Goretti della Mocaiana terzo a Corridonia
Arriva un bel podio per l`esordiente di primo anno Giorgio Bramini Goretti. Il corridore che indossa i colori della Gubb...
Leggi
Gubbio: bagno di folla per i Ceri mezzani. Cade Sant'Antonio sulla calata dei Ferranti e San Giorgio sulle girate della sera
Il consueto bagno di folla ha accompagnato la festa dei Ceri mezzani, quella che ha visto come protagonisti il primo ed ...
Leggi
30 anni di storia con lo sguardo al futuro: la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia festeggia il suo compleanno con un evento spettacolo targato Neri Marcorè
La Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia compie oggi 30 anni. Era il 22 maggio 1992 quando, in applicazione della Leg...
Leggi
Partita da dimenticare per la ErmGroup San Giustino
Si interrompe dopo venti vittorie di fila la striscia positiva della ErmGroup San Giustino, superata seccamente per 0-3 ...
Leggi
Ricercatori a Città di Castello per studiare le conchiglie
Studiosi, ricercatori, luminari della scienza di tutta Europa si sono confrontati a Città di Castello per cercare di scr...
Leggi
Anziano in stato confusionale si perde tra le vie del centro, soccorso dalla Polizia di Stato di Foligno
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno erano impiegati negli ordinari servizi di controllo del t...
Leggi
Covid: nuovo calo dei ricoverati in Umbria, anche rianimazioni
Altro calo dei ricoverati Covid in Umbria, 137 a domenica 22 maggio, 12 in meno di sabato. Scendono anche a uno, da due,...
Leggi
Medicus 2022: Premio Gentile da Foligno. Piero Angela, Lino Banfi e Carlo Colaiacovo chiudono l'evento, tra i migliori 100 in Italia
È stata la splendida Corte di Palazzo Trinci, a Foligno, la cornice della serata conclusiva di “Medicus 2022: Premio Gen...
Leggi
Migliaia di pellegrini a Cascia per la festa di Santa Rita
Sono migliaia i pellegrini arrivati oggi a Cascia per la festa di Santa Rita. Una folla che non si vedeva dai tempi del ...
Leggi
Festa dei Ceri mezzani: torna la diretta TRG - Arancia Live
Torna oggi, in occasione della festa dei Ceri mezzani, la diretta TRG - Arancia Live a partire dalle ore 9.30 e fino al ...
Leggi
Utenti online:      281


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv