Skin ADV

Assisi, Cascia e Loreto, protesta in diretta web delle città santuario

I commercianti di Assisi sono di nuovo scesi in piazza ieri pomeriggio in collegamento Facebook con i colleghi di Cascia e Loreto al grido #noidimenticati.

I commercianti di Assisi sono di nuovo scesi in piazza ieri pomeriggio in collegamento Facebook con i colleghi di Cascia e Loreto al grido #noidimenticati. La denuncia è quella del totale azzerramento degli introiti causa pandemia per tutta la filiera del turismo che da queste parti ormai da un anno non vede uscita. Il blocco degli spostamenti sia tra regioni e che tra Stati ha di fatto reso Assisi, dove il commercio è legato principalmente ai turisti vista la poca residenzialità in centro di umbri, una città deserta . A loro si sono uniti gli operatori della città santuario di Loreto e Cascia , quest'ultima rimasta fuori dal decreto Ristori in quanto città sotto i diecimila abitanti. A loro è arrivato il sostegno del senatore della Lega Briziarelli : Insieme ai colleghi Centinaio e Borgonzoni, fin dal 14 agosto dello scorso anno, data di introduzione della misura, continuiamo a ribadire che l’unico criterio debba essere quello delle presenze turistiche: cioè che le attività di qualsiasi Comune italiano che abbia il triplo di presenze straniere rispetto ai residenti, dovrebbero essere incluse nell’elenco di quelle che possono accedere al fondo”. Relativamente ai Comuni sedi di santuario, a cui il Decreto Ristori ha esteso il beneficio già previsto, Briziarelli ha segnalato il problema e presentato a gennaio del 2021 una mozione che chiedeva di specificare che le attività di tutti i Comuni sede di santuario dovessero poter usufruire delle risorse.

Assisi/Bastia
27/03/2021 11:42
Redazione
Gubbio: i riti della Settimana Santa
La Chiesa Cattolica si prepara al triduo pasquale con celebrazioni ridotte e manifestazioni, come processioni e vie cruc...
Leggi
Stanotte torna l'ora legale: lancette avanti di un'ora
Lancette avanti di un`ora stanotte, tra sabato e domenica: alle 02.00 di domenica 28 marzo scatta infatti l`ora legale, ...
Leggi
Covid a scuola: in una settimana triplica il contagio nelle primarie. Dopo Pasqua medie in classe
L`Umbria migliora i suoi dati relativi alla pandemia: lo hanno detto gli esperti del Nucleo epidemiologico regionale for...
Leggi
Il capitano del Sassuolo Magnanelli ai ragazzi del Fontanelle: "Tenete duro e coltivate i vostri sogni"
Oltre 400 visualizzazioni su Facebook e 150 collegamenti sulla piattaforma Zoom per seguire due ore appassionanti con Fr...
Leggi
Gubbio: la coop. Il Sicomoro promuove il ciclo di incontri "ARE/ERE/IRE – girare, vedere, uscire". "Viaggio interiore attraverso il cinema"
"Partire dalla crisi dell`uomo per un viaggio `straordinario` all`interno di noi stessi. Il cinema quale linguaggio capa...
Leggi
Sviluppumbria presenta il piano triennale (2021-23) e quello annuale 2021: "Risparmiare per reinvestire sul territorio"
Apertura verso il tessuto economico; necessità di sinergia con le altre agenzie per una visione sistemica integrata. È l...
Leggi
Coronavirus, firmata ordinanza su pesca sportiva e spettacolo dal vivo
La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha emanato  oggi 26 marzo l’Ordinanza n.26 che stabilisce ulteriori...
Leggi
Sono 118 le aziende umbre disponibili ad ospitare la campagna vaccini
Sono 118 le aziende umbre che si sono rese disponibili ad ospitare la campagna di vaccinazioni in fabbrica rispondendo a...
Leggi
Basket A2/F: la Bottega del Tartufo Umbertide attesa sul parquet di San Giovanni Valdarno
Ad una settimana dalla sconfitta interna contro Selargius, per La Bottega del Tartufo Umbertide è prevista un`altra sfid...
Leggi
Tre lotti per i lavori sulla Pian d'Assino: dall'incontro tra Comune di Gubbio e aziende una proposta per Anas
Potrebbe finire con una soluzione condivisa la querelle apertasi a Gubbio sul cantiere della Pian d`Assino. La videoconf...
Leggi
Utenti online:      182


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv