Skin ADV

Assisi: Cortile di Francesco, al via la IX edizione dal 14 al 16 settembre

Presentato il programma. 30 appuntamenti tra incontri, spettacoli, laboratori ed esperienze guidate. Dopo 800 anni si torna a ragionare sulla Regola di Francesco.

È stato presentato oggi, con una conferenza stampa presso la Sala Stampa del Sacro Convento di San Francesco, il programma completo di “Essere in regola”, la IX edizione del Cortile di Francesco che si svolgerà ad Assisi dal 14 al 16 settembre. 30 gli appuntamenti, con incontri, spettacoli, esperienze guidate e attività per i più piccoli nel consueto appuntamento del Cortile dei bambini. A chiudere la tre giorni sarà la compagnia delle Donne del Muro Alto (composta da ex detenute del carcere di Rebibbia di Roma) con la rappresentazione teatrale di Medea in sartoria nella cornice della Piazza Inferiore di San Francesco alle 21 del 16 settembre. «Attraverso il Cortile di Francesco – ha dichiarato fra Marco Moroni, OFMConv, Custode del Sacro Convento di San Francesco – la nostra comunità francescana desidera entrare – grazie all’apporto di tanti amici di particolare competenza ed esperienza – nel dibattito pubblico in uno stile di fraternità. Ciò è possibile grazie a una fiducia di fondo secondo la quale ognuno è un tesoro di bene che fa bene a tutti. Il Cortile di Francesco allora non è semplicemente un festival, un insieme ordinato e organico di conferenze ed eventi che possano offrirci pensieri, idee, conoscenze. Esso è piuttosto un'esperienza di amicizia intellettuale, perché ciò che cambia il mondo non sono le sole idee, ma le persone che, insieme, sognano ed elaborano dei percorsi sapienti di bene sociale». Il concept della manifestazione Il titolo, il concept e gli appuntamenti principali del Cortile di Francesco di quest’anno sono stati illustrati da fra Giulio Cesareo, OFMConv, direttore dell’Ufficio Comunicazione del Sacro Convento. «San Francesco – ha dichiarato – non ha scritto la Regola per ottenere dal Papa un nulla osta allo stile di vita che conduceva con i primi compagni. Al contrario, Francesco l’ha redatta per chiedere al Papa se l’esistenza che stavano conducendo fosse conforme al Vangelo di Cristo, l’unico vero obiettivo della sua/loro vita. In questa luce riflettere su “essere in regola” nel Cortile di Francesco significa promuovere la nostra libertà – anelito inesauribile del cuore di ciascuno – con tutti gli altri e mai senza di loro! In questo nostro tempo così marcato dallo sfilacciarsi dei legami sociali e da un’aggressività diffusa, le regole per la vita buona e bella sono a servizio di uno stile di vita sociale che ponga al centro il rispetto e l’attenzione, espressione civica di quella fraternità di cui san Francesco è indiscusso “campione” e ispiratore».

Assisi/Bastia
08/09/2023 13:01
Redazione
Gualdo Tadino ospiterà tanti ospiti illustri che parleranno di Articolo 21 e libertà di stampa
Una due giorni in cui Gualdo Tadino diventerà centro nevralgico umbro e nazionale per parlare dell’Articolo 21 e di libe...
Leggi
Bastia Umbra: tentano di scardinare la biglietteria automatica della stazione, arrestati
I Carabinieri della Stazione di Bastia Umbra, nella notte tra mercoledì e giovedì, hanno tratto in arresto due persone, ...
Leggi
Guardia di Finanza di Perugia: sequestro di mezzo milione di pile Duracell contraffatte
I finanzieri del Gruppo di Perugia hanno sequestrato oltre 570mila batterie di tipo “stilo” e “mini stilo” e 145 mila ca...
Leggi
Gubbio: Albero di Natale più Grande del Mondo, al via i lavori sul Monte Ingino
Domenica 10 settembre per la quarantatreesima volta prenderanno il via le attività di realizzazione dell’Albero di Natal...
Leggi
"Umbria in voce", stasera alle ore 21 alla Sperelliana di Gubbio il quartetto "Faraualla"
Prosegue a Gubbio il calendario di appuntamenti di "Umbria in Voce", il festival  che unisce laboratori e performance ri...
Leggi
SP 410 di Cannara, al via i lavori per riparare e rafforzare il ponte sul fiume Topino
Nel mese di ottobre inizieranno i lavori per riparare e rafforzare il ponte sul fiume Topino, collocato in prossimità de...
Leggi
Gubbio: festa per la “Confraternita di Santa Croce della Foce”
Giovedì 14 settembre si celebra la “Festa della Esaltazione della Santa Croce”. Secondo la tradizione, “Elena, madre del...
Leggi
Presentazione dei dati del XX° censimento degli immigrati residenti nel comprensorio eugubino-gualdese
Giovedì 28 settembre alle ore 17:30 le Acli Ora et Labora APS presso la sede del circolo di Osteria del Gatto P.le Aless...
Leggi
Melasecche, proseguono i lavori Anas sulle strade umbre
"Procede secondo la tabella di marcia concordata con la Regione il piano di riqualificazione della rete viaria umbra ges...
Leggi
Donna morta in casa a Spoleto, disposta l'autopsia
Una donna di 67 anni è stata trovata morta nella serata di ieri nella sua abitazione di Spoleto per cause ancora non chi...
Leggi
Utenti online:      211


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv