Skin ADV

Bartoccini-Fortinfissi Perugia: Perugia da alti e bassi strappa un solo punto a Cuneo

La Bartoccini-Fortinfissi Perugia parte bene vincendo i primi due set di autorità ma poi subisce il ritorno della Cuneo Granda S. Bernardo che ha la meglio al tre-break.

La Bartoccini-Fortinfissi Perugia parte bene vincendo i primi due set di autorità ma poi subisce il ritorno della Cuneo Granda S. Bernardo che ha la meglio al tre-break (25-22 26-24 17-25 23-25 10-15 i parziali).

Con molti errori da entrambe le parti l’avvio di primo set, poi la fallosità diminuisce ma si continua punto a punto fino al 10-10 poi Galkowska e l’ace di Gardini regalano il doppio vantaggio 12-10 ma subito dopo le piemontesi tornano in parità (12-12), la Bartoccini-Fortinfissi riprova la fuga nuovamente mettendo pressione dai nove metri l’ace di Santos, il lob di Galkowska e l’ace di Guerra portano le umbre sul 17-14 allora Bellano gioca il suo primo time-out. Perugia continua a spingere dal fondo e cresce anche a rete e quando Polder mura l’attacco che vale il  23-18 Cuneo ferma il gioco per l’ultima volta. Al rientro Gicquel mette a segno la doppietta ed allora anche Bertini vedendo il margine diminuire sul 23-20 chiama il primo minuto di sospensione a sua disposizione. Il finale è delicato ma ci pensa capitan Guerra a risolvere la situazione con il punto del 25-22.

Il secondo set parte con Perugia subito incisiva continuando con il gioco a muro per fare la differenza e quando Guerra mura il punto del 6-3 Bellano chiama il time-out al rientro va al servizio Hall che mettendo pressione porta le gatte dal 6-4 al 6-7 e quindi è Bertini a chiamare il suo primo stop. La situazione torna in parità e si prosegue punto a punto fino al 12-12 poi l’out di Kuznetsova e la diagonale di Gardini danno il vantaggio per 14-12 ed allora Bellano ferma il gioco con l’ultimo stop a sua disposizione. Al rientro le ospiti vanno al servizio con  Signorile e si portano dal 18-15 al 18-20 ed allora è Bertini a spendere il suo ultimo time-out. Al rientro le padrone di casa salgono con il muro e sul 22-22 è ancora parità parte il punto a punto con Cuneo che arriva prima al set-point (23-24) ma Gardine sale in cattedra e prima di potenza impatta schiantando un mani-out, dopodiché con grande astuzia piazza la palla del 25-24, l’urlo del PalaBarton però lo libera l’errore di Kuznetsova che non oltrepassa la rete con la sua diagonale e termina il set sul 26-24.

Nel terzo parziale la musica cambia, in avvio Cuneo aggiusta il sestetto iniziale ed è da subito più incisiva sul 4-8 Bertini chiama il time-out, la fuga delle ospiti si ferma ma l’inerzia non cambia e sul 12-17 Perugia usa anche il suo secondo stop a disposizione ma c’è poco da fare le piemontesi gestiscono la situazione fino al finale che conquistano grazie al primo tempo di Cecconello che vale il 17-25.

Il quarto set ha un avvio altalenante, prima è Perugia ad andare avanti sul 4-2 ma Cuneo recupera subito 4-4, si va punto a punto poi sono le ospiti a tentare la fuga portandosi avanti sempre di un break fino al 10-10 che avvia un’altra fase punto a punto fino al 14-14  poi l’invasione di Galkowska ed il punto di Drews dopo lo scambio più combattuto del match che vale il 14-16 Bertini spende il primo time-out a sua disposizione. Al rientro le umbre iniziano a lavorare per accorciare il divario ed a quota 19 è di nuovo parità, il punto a punto procede fino al 21-21 poi Drews ancora una volta fa tutto da sola e porta le gatte sul 21-23 convincendo Bertini a spendere il suo ultimo time-out, al rientro Giquel mette a segno il punto del 22-24, Galkowska sventa il primo set point, ma poi l’opposta Francese usa tutta la forza e conquista (23-25) il tie-break.

Comincia in salita il set decisivo per la Bartoccini-Fortinfissi che subisce subito l’1-4 che vale un time-out, la reazione tarda ad arrivare ed al cambio campo il tabellone dice 3-8, cinque punti di vantaggio in un tie-break diventano importanti e Cuneo li amministra con grande esperienza vista l’alta quantità dei set decisivi giocati quest’anno (ben  nove quest’anno) anche chiamando time-out quando il margine si stava assottigliando sul 9-12. Il finale da ancora una volta alle ospiti e Gicquel mette il sigillo del 10-15 che conclude il match 2-3.

Perugia
05/03/2023 20:23
Redazione
Fiaccola Benedettina in Portogallo, domenica accesa la torcia in Cattedrale dove è stato battezzato Sant'Antonio
Prosegue il cammino della Fiaccola Benedettina in Portogallo. Domenica 5 le delegazioni di Norcia, Subiaco e Cassino, gu...
Leggi
San Terenziano: in archivio la prima edizione del “Trocco del lupo trail”
E’ andata in archivio la prima edizione del “Trocco del lupo trail”, disputata nei boschi di San Terenziano di Gualdo Ca...
Leggi
Alcuni sassi colpiscono due auto mentre transitano sulla strada statale 75
Ieri pomeriggio, a seguito di segnalazione al Numero Unico di Emergenza Europeo, gli agenti della Polizia di Stato del C...
Leggi
Domani la Regione ricorda Margherita Peccati e Daniela Crispolti nel decimo anniversario dalla loro uccisione
Domani, lunedì 6 marzo, alle ore 9, per onorare la memoria delle due dipendenti della Regione Umbria, Margherita Peccati...
Leggi
Donna precipita dal muraglione di Viale Indipendenza a Perugia: soccorsa dal 118 e dalla Polizia di Stato
Circa un’ora fa, gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti in viale Indipendenza per una donna preci...
Leggi
Gubbio-Olbia 0-1, decide l'ex Ragatzu dal dischetto. Braglia: "Perso senza aver subito un tiro in porta. Abbiamo dei limiti ma dobbiamo sputare sangue ogni partita"
30esimo turno del girone B di C ed è Gubbiio-Olbia al “barbetti”. Braglia, che torna in panchina dopo la squalifica, rip...
Leggi
Il celebre stilista Alessandro Michele in visita a Gubbio
Visita eugubina per il celebre stilista Alessandro Michele, fino al 2022 direttore creativo di Gucci e che ha vestito ne...
Leggi
Gubbio, incidente zona San Marco: un ricovero ed un trasferimento a Perugia
In riferimento all`incidente stradale avvenuto questa mattina a Gubbio - in via di porta Romana - e che ha visto coinvol...
Leggi
Taglio del nastro in grande stile per Expo Casa 2023 ad Umbriafiere: Oltre 100 le opere di maestri ceramisti in mostra
Taglio del nastro questa mattina per la 39° edizione di Expo Casa: dal 4 al 12 marzo un appuntamento imperdibile per tut...
Leggi
Incidente stradale a Gubbio. Due feriti in ospedale
Un incidente stradale si è verificato a Gubbio in via di Porta Romana tra la rotonda di San Marco e l’uscita Gubbio Est ...
Leggi
Utenti online:      200


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv