Skin ADV

C.Castello: “Motus et Spiritus” la Danza incontra Signorelli attraverso la Fotografia

Prenderà il via venerdì 25 agosto alle ore 17,30 nello splendido scenario dei giardini della Pinacoteca comunale, l’inaugurazione della mostra fotografica “Motus et Spiritus”.
Prenderà il via venerdì 25 agosto alle ore 17,30 nello splendido scenario dei giardini della Pinacoteca comunale, l’inaugurazione della mostra fotografica “Motus et Spiritus”, progetto nato dall’incontro artistico tra il  Consorzio Castello Danza ed i maestri della fotografia Enrico Milanesi e Lino Sgaravizzi i quali, nell’anno delle cittadine celebrazioni Signorelliane, reinterpretano e regalano una personale lettura di circa trenta opere dell’Artista, allo scopo di regalare alla città ed alle giovani generazioni, una chiave di approccio all’arte rinascimentale ancora attuale ed estremamente accattivante.
“Il risultato di questo connubio artistico è una simbiosi semantica perfettamente integrata nella contemporaneità, un amalgama nel quale la sintesi fotografica annulla la distanza temporale tra pittura e sequenza performativa, nell’atto stesso dell’essere simultaneamente immortalate. Lo scatto ferma, arresta il gesto cesellandolo nella pittura, consegnando così l’attimo irripetibile allo spettatore.”
L’inaugurazione della mostra, permetterà agli spettatori di godere di una insolita performance dal vivo durante la quale i giovani danzatori delle scuole del Consorzio Castello Danza, accompagnati dalle note della chitarra del Maestro Anthony Guerrini, introdurranno gli animi dei fortunati visitatori ai contenuti simbolici della mostra che sarà ospitata fino al 17 settembre all’interno della manica lunga della Pinacoteca.
L’iniziativa è inserita nella mostra di Vallata La Valle di Signorelli ed è uno degli appuntamenti dell’Anno Signorelliano del Comune di Città di Castello, che tramite l’assessore alla Cultura Michela Botteghi ribadisce come “il Cinquecentenario di Signorelli sia stato l’occasione per valorizzare le eccellenze artistiche ed i musei ma anche la collaborazione tra i soggetti impegnati a livello cittadino sul fronte culturale e la mostra che unisce danza, arte e fotografia rappresenta un esempio di questa riscoperta voglia di fare sinergia, che porta sempre risultati di valore”. Contributi importanti alla riuscita del progetto sono stati dati dall’Ufficio Cultura e da Giuseppe Sterparelli per quanto riguarda la consulenza storica delle fonti.
Città di Castello/Umbertide
21/08/2023 15:15
Redazione
Successo per il 'Gran Galà equestre Città di Cascia'
Le premesse per un successo c’erano tutte, dai biglietti venduti in poche ore ai tanti turisti e residenti che hanno pre...
Leggi
Chiusa la settimana centrale dell’Estate Nursina
Con la “Camminata sotto le stelle” a cura dell’ASD Norcia Run si concludono gli eventi della settimana centrale dell’Est...
Leggi
A Gualdo Tadino in tanti alla Via Crucis più lunga d'Europa. Aperti i festeggiamenti per San Facondino. Sabato 26 "il battesimo" del portaiolo
E` una delle vie crucis più impegnative, da un punto di vista fisico, alle quali si può partecipare, non fosse altro per...
Leggi
L'Ensemble Micrologus apre il Festival delle Nazioni di Città di Castello
La cinquantaseiesima edizione del Festival delle Nazioni si apre mercoledì 23 agosto alle ore 21.00 con il concerto inau...
Leggi
DeMusicAssisi, oltre 2mila spettatori in 4 giorni
Oltre 2mila spettatori da tutta Italia ed Europa in appena quattro giorni per DeMusicAssisi, primo festival di musica me...
Leggi
Non solo politica, Schlein musicista alla festa dell'Unità di Castiglione del Lago
Dopo avere parlato di politica dal palco, dal salario minimo ai migranti, Elly Schlein, segretaria nazionale del Partito...
Leggi
C.Castello: evade dai domiciliari, rintracciato e tratto in arresto
I Carabinieri della Stazione di San Giustino, nel pomeriggio di ieri, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato ...
Leggi
Scoperta una casa per prostituzione in palazzo signorile a Terni
Una casa d`appuntamenti in un palazzo signorile nel centro storico di Terni è stata scoperta dai carabinieri dopo la seg...
Leggi
Spello: Servizio refezione scolastica, numerose le novità per l’inizio dell’anno scolastico
Introduzione di una merenda mattutina, utilizzo di prodotti a km 0, a filiera corta, certificati DOP e IGP, adozione del...
Leggi
Prosegue il gemellaggio tra Gualdo Tadino e Krosno
Continua a rafforzarsi il legame tra le città di Gualdo Tadino e Krosno. Anche quest`anno una delegazione del Comune di ...
Leggi
Utenti online:      198


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv