Skin ADV

C. Castello: Rave party nei boschi, sei giovani segnalati per possesso droga

C. Castello: Rave party nei boschi, sei giovani segnalati per possesso droga
Sei giovani sono stati segnalati alla prefettura per possesso di stupefacenti a seguito di un controllo dei carabinieri ad una rave party tenutosi in un bosco tra Citta' di Castello e Pietralunga, in una localita' al confine con le Marche e al quale hanno partecipato una cinquantina di ragazzi, provenienti quasi tutti dalle Marche. La segnalazione e' giunta ai militari da un cacciatore che aveva notato numerose autovetture parcheggiate. Sul posto, una zona particolarmente impervia, si sono portate pattuglie dell'aliquota radiomobile e delle stazioni di Citta' di Castello, Pietralunga, Trestina e San Giustino. I militari hanno riscontrato che decine di giovani, nonostante la pioggia, avevano trascorso la notte nel bosco ballando a ritmo di musica tecno, grazie verosimilmente all'impiego di generatori. I carabinieri hanno proceduto al controllo di alcune autovetture che si stavano allontanando e di altre che si trovavano ancora sul posto. Una decina i giovani identificati, tutti residenti in provincia di Ancona. Di questi, sei, sono stati segnalati alla prefettura per possesso di stupefacenti. Di eta' compresa tra i 17 ed i 25 anni, sono stati perquisiti e trovati in possesso di stupefacente: diverse dosi di hascisc, marijuana, cocaina ed Mdma. Una volta condotti in caserma e identificati, i conducenti delle autovetture sono stati anche denunciati per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. L'ultimo a lasciare gli uffici dei carabinieri un 17enne che ha dovuto attendere l'arrivo dei genitori, ai quali e' stato affidato. Le indagini proseguono per accertare se il bosco dove si e' svolto il rave party e' di proprieta' privata o del demanio e se l'eventuale proprietario aveva autorizzato o meno l'occupazione della proprieta'
Città di Castello/Umbertide
07/10/2013 17:21
Redazione
"30 anni di avventura, lo scoutismo a Gubbio": da domenica prossima iniziative celebrative
“30 anni di avventura, lo scoutismo a Gubbio”: è il titolo della manifestazione celebrativa dei 30 anni continuativi del...
Leggi
Sir Perugia, ottimo secondo posto al "Memorial Zdzislaw Ambroziak"
Secondo posto finale al ‘Memorial Zdzislaw Ambroziak’ per la Sir Safety Perugia. I block-devils, dopo il successo in sem...
Leggi
C. Castello: polizia denuncia tifernate per violenza sessuale
Non si era arresto ai tanti no della donna, continuando a importunarla, fino a violentarla. Il Personale della Volante, ...
Leggi
Lo chef umbro Gianfranco Vissani al vertice guida Gambero Rosso
Lo chef umbro Gianfranco Vissani si conferma al primo posto, con Massimo Bottura, nella guida Ristoranti d`Italia 2014 d...
Leggi
A Perugia nuovo sportello Consultorio giovani
Attivato dal servizio Consultorio giovani della USL Umbria 1 e dall`assessorato alla Cultura e politiche sociali del Com...
Leggi
Gdf Perugia sequestra capannone per tutela erario
La compagnia di Perugia della guardia di finanza ha sottoposto a sequestro per equivalente un capannone del valore di ci...
Leggi
Perugia: salvato daino bloccato con corna impigliate
Un daino maschio di 90 chili è stato soccorso e salvato dai tecnici della facoltà di veterinaria dell`Università di Peru...
Leggi
Gubbio: inaugurata la Madonna del Ponte-Mocaiana, il commento della Presidente Marini
“L’inaugurazione di questa opera rappresenta un risultato di particolare rilevanza per tutto questo territorio, ma anche...
Leggi
Perugia: polizia rimpatria marocchino accusato violenza su moglie
Espulso dall`Italia e subito accompagnato alla frontiera un marocchino di 46 anni accusato tra l`altro di maltrattamenti...
Leggi
Foligno. Benedetto dal Papa Mons. Trecci, sacerdote folignate 99enne
A San Rufino venerdì scorso Papa Francesco ha incontrato il sacerdote folignate mons. Alessandro Trecci, decano del p...
Leggi
Utenti online:      230


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv