Skin ADV

C.Castello: nuovo asfalto al ciclodromo comunale Renato Amantini

Partiti stamattina i lavori da circa 50 mila euro per il rifacimento del manto di copertura della pista.

Al ciclodromo comunale Renato Amantini di Città di Castello un nuovo asfalto per la voglia di pedalare di tutti i tifernati. A distanza di quasi vent’anni dall’inaugurazione, avvenuta nel 1996, sono partiti stamattina i lavori di rifacimento del manto di copertura del tracciato dell’impianto, sul quale il Comune ha investito circa 50 mila euro. Un impegno mantenuto non solo con l’Unione Ciclistica Città di Castello, che gestisce la struttura sportiva e ha un vivaio di 60 giovani ciclisti, ma con l’intera collettività. Il ciclodromo comunale, infatti, è aperto sette giorni su sette a chiunque voglia pedalare in un luogo sicuro lontano dal traffico e divertirsi in sella, in compagnia dei figli e degli amici. L’ingresso e la fruizione sono infatti liberi durante la giornata, compatibilmente con lo svolgimento dell’attività sportiva che ospita. “Tenevano in maniera particolare a questo intervento, perché il ciclodromo comunale è stato sempre un vanto della città, un impianto di riferimento per il mondo del ciclismo umbro e per i tanti allievi dell’Unione Ciclistica Città di Castello che lo gestisce in maniera ottimale dal primo giorno e continuerà a farlo anche nei prossimi anni, ma rappresenta anche una bella opportunità di fare sport all’aperto per tutti i tifernati appassionarti di bicicletta, dei quali è pienamente a disposizione”, dichiarano il sindaco Luca Secondi e l’assessore ai Lavori Pubblici e allo Sport Riccardo Carletti, che stamattina hanno effettuato un sopralluogo per osservare da vicino i lavori in corso. “Pensiamo che questo investimento possa dare nuova spinta al movimento ciclistico locale e a tutti coloro che amano pedalare in libertà, per cui invitiamo i cittadini di tutte le età ad approfittare dell’opportunità di disporre di un nuovo asfalto, che garantisce tutta la sicurezza necessaria per utilizzare l’impianto”, sottolineano Secondi e Carletti, nel rimarcare come “l’amministrazione comunale dimostri con i fatti, con la concretezza, l’attenzione e la vicinanza allo sport, ma anche la visione sociale degli investimenti in questo settore, che sono pensati e realizzati sempre con l’idea di offrire l’opportunità a tutta la collettività di fare attività fisica e divertirsi in strutture adeguate alle normative”. Nella visita al cantiere di stamattina, di cui è responsabile unico del procedimento l’architetto Benedetta Rossi, sindaco e assessore sono stati accompagnati dal presidente dell’Unione Ciclistica Città di Castello Patrizio Braganti, dal direttore dei lavori, geometra Giovanni Pauselli, e dal responsabile comunale della Viabilità, geometra Maurizio Melini. Sotto gli occhi degli amministratori tifernati, gli addetti dell’impresa edile Fratelli Fatabbi Srl di Valfabbrica hanno svolto le operazioni di asfaltatura previste dall’intervento di manutenzione straordinaria della pista di via della Barca. Costituito da un anello circolare e da un collegamento interno per una lunghezza totale di circa 700 metri, l’impianto con il passare degli anni aveva denunciato una inevitabile usura del conglomerato bituminoso, rendendo necessari lavori di ripristino dei necessari standard di sicurezza per l’attività sportiva. Nell’arco di un paio di giorni, grazie alla posa di un nuovo strato bituminoso ottenuto con pietrisco e graniglie, l’impianto disporrà di un manto di copertura della pista pienamente adeguato all’utilizzo sportivo e amatoriale. 

Città di Castello/Umbertide
20/02/2024 15:12
Redazione
Gubbio: XV° concerto della Canonizzazione di Sant’Ubaldo, questa sera ore 18 presso la Basilica Santuario
Martedì 5 marzo p.v. ricorre l’ 832° anniversario della canonizzazione di Sant’Ubaldo, Patrono di Gubbio, risalente al 5...
Leggi
Umbertide: dissesto idrogeologico, 480mila euro di interventi
Per l`importo complessivo di 480mila euro, la giunta ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica riguar...
Leggi
Amministrative Gubbio, "Cantiere sociale" di Gabriele Tognoloni risponde su Nafissi: "Candidatura affrettata e prematura"
C`è la risposta di "Cantiere Sociale ", a firma di Gabriele Tognoloni, a Gubbio alla proposta di candidatura di Leonardo...
Leggi
La grande sensibilità degli umbri, donate quasi 8mila confezioni di medicine per le persone in difficoltà
Grande successo anche in Umbria per la Giornata di Raccolta del Farmaco, iniziativa del Banco Farmaceutico, giunta alla ...
Leggi
Dall’1 al 3 marzo 2024 il 2° Festival Internazionale di Scacchi “Città di Gubbio”
Dopo il successo della prima edizione, si svolgerà dall’1 al 3 marzo, presso la bellissima Sala Trecentesca di Palazzo P...
Leggi
Umbertide: un arresto per violazione del divieto di avvicinamento alla persona offesa
Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Umbertide, hanno tratto in arresto un 20enne straniero da tempo resid...
Leggi
Amministrative, Gubbio Civica candida Vittorio Fiorucci. "Candidatura a disposizione delle forze civiche, sociali, culturali e politiche della città"
Nell`aria ormai da qualche giorno, è arrivata stamani la conferma della candidatura da parte di Gubbio Civica di Vittori...
Leggi
Gualdo Tadino: Presciutti accetta la candidatura per il terzo mandato. Tra i testimonial al teatro Don Bosco Stefania Proietti e Cristian Betti
Accetta la candidatura per il terzo mandato il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti. Lo ha fatto ieri sera ...
Leggi
Serie C, Gubbio - Virtus Entella 0-0. Rossoblu' a quota 44 in quinta piazza solitaria
Serie C, girone B: termina a reti bianche il "Monday Night" valido per la giornata numero 27 di campionato tra Gubbio e ...
Leggi
Gubbio, rinvenuto cadavere di un uomo in un fosso. Ipotesi suicidio
Ritrovato un cadavere in località Sette Strade a Gubbio. Si tratta di un uomo di 53 anni rinvenuto lungo la strada che ...
Leggi
Utenti online:      284


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv