Skin ADV

C.Castello: tre eventi patrocinati dal Comune per la Giornata Internazionale della Donna

L’intitolazione di una rotatoria alla sindacalista Argentina Altobelli, la presentazione del libro di Massimo Desideri al museo della Tela Umbra e il Processo Storico al Teatro comunale degli Illuminati.

Nella giornata di domani, mercoledì 8 marzo, tre iniziative patrocinate dal Comune e aperte alla partecipazione della cittadinanza contribuiranno a sottolineare e valorizzare il ruolo della donna nella società, ma anche a stimolare una riflessione sulle conquiste ancora da ottenere per raggiungere una vera parità di genere. Si comincerà alle ore 10.30 con l’intitolazione della rotatoria tra viale Europa e via Nazario Sauro alla sindacalista Argentina Altobelli, una delle proposte accolte dall’amministrazione comunale contenute nel progetto “Toponomastica femminile: la parità si fa strada, il contributo delle donne: libertà, democrazia, diritti”, realizzato da alcune classi dell’Istituto Tecnico Franchetti Salviani su proposta di Spi Cgil Alto Tevere e Anpi Città di Castello, con la collaborazione dell’Associazione Toponomastica Femminile. Oltre a una delegazione di studenti e insegnanti dell’IT Franchetti Salviani, alla cerimonia saranno presenti il sindaco Luca Secondi, l’assessore alle Pari Opportunità Letizia Guerri, la dirigente scolastica Valeria Vaccari, la presidente dell’Anpi Anna Maria Pacciarini, la segretaria generale dello SpiCgil Alto Tevere Patrizia Venturini e Paola Spinelli per l’associazione Toponomastica femminile. Nel pomeriggio, alle ore 18.00, presso il Museo della Tela Umbra in via Sant'Antonio, a cura della casa editrice tifernate LuoghInteriori sarà presentato il saggio di Massimo Desideri “Contessa Lara. La vita "inimitabile' di una scrittrice di successo nell'Italia di fine Ottocento e il suo tragico femminicidio”. All’iniziativa interverranno l’assessore alla Cultura Michela Botteghi, il presidente di Tela Umbra Stefano Romolini, l'editore Antonio Vella e l'editor di LuoghInteriori Alice Forasiepi. La giornata si concluderà alle ore 21.30 con il “Processo Storico”, lo spettacolo di beneficenza a ingresso gratuito che vedrà magistrati, avvocati, tutori della legge, studenti e danzatrici vestire i panni degli attori nella rappresentazione del dibattimento che il 20 marzo del 1428 portò alla condanna a morte della “Strega di Ripabianca” Matteuccia di Francesco. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani insieme al comitato di Città di Castello della Croce Rossa Italiana, al quale sarà devoluto il ricavato delle offerte del pubblico. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Luca Secondi e dell’assessore alle Pari Opportunità Letizia Guerri, con la sceneggiatura dell’avvocato Nada Lucaccioni, responsabile Pari Opportunità AMI Umbria di Perugia, e la regia di Alessandra Carmignani verrà ricostruito il processo per stregoneria che si svolse a Todi. Sul palco saliranno i magistrati Daniele Cenci, consigliere della Corte di Cassazione, e Paolo Micheli, presidente della Corte penale di Appello di Perugia, l’avvocato Francesco Maria Falcinelli, il comandante della Stazione dei Carabinieri di Monte Santa Maria Tiberina Massimiliano La Rocca, le attrici Irene Bistarelli e Marta Bistarelli, Simone Polchi, dirigente scolastico dell’Istituto San Francesco di Sales, i volontari del comitato di Città di Castello della Croce Rossa Italiana e le allieve della Scuola Diamante Danza Adelaide Braganti, Benedetta Boriosi, Flavia Frappi, Lavinia Frappi, Gaia Fiorucci ed Elena Grazi. Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi via Whatsapp al numero 333.7066886 e via mail all'indirizzo sviluppo.cittadicastello@umbria.cri.it.

Città di Castello/Umbertide
07/03/2023 16:38
Redazione
Domani la presentazione del restauro dell'affresco del Maestro della Croce al Museo Diocesano di Gubbio
Nella sala del Refettorio, presso il Museo Diocesano di Gubbio, domani alle ore 16, si terrà un incontro di grande rilie...
Leggi
8 marzo: appello di Farmaciste Insieme Umbria
"Non esiste festa della donna finché esisterà violenza di genere. O finché i diritti delle donne verranno calpestati". I...
Leggi
“Questo non è amore”, la Polizia di Stato incontra i cittadini di Foligno nella Giornata Internazionale della Donna
Sarà una Festa della Donna all’insegna della prevenzione e del contrasto a ogni forma di violenza verso le donne. Domani...
Leggi
Presentata la Strasimeno 2023, l'evento sportivo più importante del Trasimeno
È da tantissimi anni l’evento sportivo più importante e del Trasimeno, tradizionale apertura sia della stagione sportiva...
Leggi
Citerna in gara per l’Umbria al “Borgo dei Borghi 2023”
Sono aperte le votazioni online per sostenere Citerna al “Borgo dei Borghi 2023”, la manifestazione abbinata alla popola...
Leggi
L’Alberghiero di Assisi protagonista della "Rubrica ricette" antispreco di Striscia la Notizia
“In cucina non si butta via nulla”. Lo ha ricordato anche l’Alberghiero di Assisi, protagonista di una vetrina d’eccezio...
Leggi
C.Castello: il Comune premiato con circa 30 mila euro per la scelta del menù 100 per cento biologico nelle mense scolastiche
La salute va a braccetto con il risparmio economico per le famiglie dei 1.637 bambini che a Città di Castello usufruisco...
Leggi
Ospedale Perugia: certificazione d'eccellenza per Trapianti di Midollo Osseo
Il Programma Trapianti di Midollo Osseo della struttura complessa di Ematologia ha ottenuto, per la seconda volta, l’acc...
Leggi
Sigillo: affitta una stanza fantasma nel centro di roma, denunciato un cinquantenne dai carabinieri
Una persona è stata denunciata dai carabinieri di Sigillo per una truffa on line messa a segno ai danni di una donna. Av...
Leggi
Gerardo Dottori nelle Collezioni di Fondazione Perugia: al via a Palazzo Baldeschi l’esposizione “Sinfonie dinamiche”
Diciotto opere e uno studio inedito per ripercorrere le varie fasi artistiche di Gerardo Dottori, ritenuto da molti il p...
Leggi
Utenti online:      282


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv