Skin ADV

Celebrazioni del 25 Aprile: manifestazioni con nutriti cortei a Gubbio e Gualdo tadino per la Giornata della Liberazione

Celebrazioni del 25 Aprile: manifestazioni con nutriti cortei a Gubbio e Gualdo tadino per la Giornata della Liberazione.

E' ripartito da Piazza Grande di Gubbio dopo due anni di stop per il Covid, il corteo del 25 aprile, manifestazione che celebra la Giornata della Liberazione dal fascismo e dalle forze d’occupazione naziste, organizzata dal Comune d’intesa con le associazioni Mutilati, Invalidi e Combattenti, Reduci e Famiglie dei caduti Nastro azzurro. Il corteo scendendo da corso Garibaldi e da via della Repubblica si è diretto in Piazza 40 Martiri. La prima corona deposta è stata quella al monumento dei Caduti della Prima Guerra Mondiale. Con in testa la banda comunale Città di Gubbio, il corteo si è poi mosso lungo via del Teatro Romano per raggiungere la stele dei Caduti della Seconda Guerra Mondiale. Il Mausoleo dei 40 Martiri, con la presidente dell'associazione che riunisce i familiari delle vittime dell'eccidio del 22 giugno del 1944, Laura Tomarelli ha dunque accolto il corteo.

“Quella del 25 aprile è una data fondamentale per la storia e per la democrazia del nostro Paese – ha sottolineato il sindaco Filippo Stirati - fondamento della Costituzione italiana, che proprio dalla Resistenza e dall’antifascismo è nata. Dopo due anni di stop a causa della pandemia torniamo ora a celebrare pienamente questo giorno con un corteo che è certamente essenziale ricordo di ciò che accadde 77 anni fa, ma che vogliamo sia anche auspicio di un futuro in cui pace, progresso e solidarietà".

Anche a Gualdo Tadino ha celebrato il 77° anniversario della Liberazione.  "Il 25 aprile è un giorno fondamentale per la storia d’Italia ed assume un particolare significato ricordare gli eroi che hanno dato la vita per difendere la democrazia e la libertà". Così il sindaco Massimiliano Presciutti che insieme all'amministrazione, alla Banda Musicale e ai ciattdini ha partecipato al corteom partito dal Municipio Comunale in Piazza Martiri e che ha reso omaggio ai caduti con corone e mazzi floreali. Il percorso del Corteo ha toccato i Giardini Pubblici, via Otello Sordi, il Liceo in Viale Don Bosco, la Scuola Tittarelli il Convento dei Frati Cappuccini, Cimitero Civico, Palazzo Mancinelli, Vaccara, San Pellegrino, Caprara, Pieve di Compresseto, Boschetto. Nel pomeriggio il corteo si è mosso per Cerqueto.

Gubbio/Gualdo Tadino
25/04/2022 14:44
Redazione
Covid: pressoché stabili i ricoveri in Umbria a quota 230. Nessun decesso, in aumento il tasso di positività
Ricoveri Covid pressoché stabili in Umbria nelle ultime 24 ore, secondo i dati giornalieri della Regione: sono 230 (uno ...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21.15 su Trg: ospite il difensore rossoblu' Tazzer e approfondimento sul primo turno playoff tra Gubbio-Lucchese
La sconfitta a Montevarchi che ha chiosato la regular season, un bilancio del campionato appena terminato per quanto con...
Leggi
Iniziativa “Occupazione, diritti e tutele: un dialogo al femminile sul mondo del lavoro”, organizzata dal Circolo PD di Gualdo Tadino
Venerdì 29 aprile alle ore 21 si terrà presso la mediateca comunale l’iniziativa “Occupazione, diritti e tutele: un dial...
Leggi
Superlega, semifinale playoff: Sir Perugia espugna Modena (2-3) in gara 4 e rimanda alla "bella" il verdetto per la finalissima scudetto
Sir Safety Conad Perugia non trema in un PalaPanini sold out, tira fuori carattere, grinta e determinazione, sbanca anco...
Leggi
Presidi del SASU attivi per interventi e prevenzione
Grazie ai presidi del soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU), dislocati su tutto il territorio regionale, gli oper...
Leggi
Ucraina: circa 2.650 profughi arrivati a Perugia e provincia
A 60 giorni dall` inizio del conflitto in Ucraina, il direttore della Caritas diocesana di Perugia-Città della Pieve, do...
Leggi
In 25 mila alla Marcia Perugia Assisi per l'Ucraina
Con lo slogan "Fermatevi! La guerra è una follia", si è svolta domenica 24 aprile l`edizione straordinaria della Marcia ...
Leggi
Imponente dispositivo di sicurezza per la Marcia della pace
Un imponente dispositivo di sicurezza in occasione della Marcia della pace, è stato prediposto dalla questura di Perugia...
Leggi
Covid: diminuiscono i ricoveri in Umbria
Ricoveri Covid in diminuzione in Umbria, nelle ultime 24 ore: sono 229 in tutto, secondo i dati della Regione, sei in me...
Leggi
Foligno: denuncia il furto della moto, la Polizia di Stato ritrova il mezzo e lo riconsegna alla proprietaria
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno, a seguito di segnalazione al numero di emergenza, sono i...
Leggi
Utenti online:      215


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv