Skin ADV

Città di Castello: accordo tra sindacati e Comune sul Bilancio preventivo

Raggiunto anche con il Comune di Città di Castello (dopo quello di San Giustino) l'accordo tra organizzazioni sindacali e giunta sul bilancio preventivo, prima dell’approdo dello stesso in Consiglio Comunale.

Raggiunto anche con il Comune di Città di Castello (dopo quello di San Giustino) l'accordo tra organizzazioni sindacali e giunta sul bilancio preventivo, prima dell’approdo dello stesso in Consiglio Comunale. Previste misure per mantenere inalterate tasse e tariffe su molti servizi a domanda individuale, nel settore della cultura, dei trasporti e in gran parte delle attività sportive, ed esenzioni per le categorie più svantaggiate attraverso l’Isee. In riferimento all’aumento del settore mense (adeguamento in base al parametro/indice Istat), l'accordo prevede di mettere in campo da subito iniziative utili a monitorare e calmierare questo aumento, escludendo qualsiasi intervento negativo sul versante normativo ed economico sulle operatrici e sugli operatori del servizio. Confermata l'esenzione dall'addizionale comunale Irpef a 13.400 euro e la progressività sugli scaglioni reddituali, con un impegno per un nuovo tetto di esenzione per il 2024, prevedendo già da adesso di utilizzare a tale scopo anche una parte delle risorse provenienti dalla lotta all’evasione fiscale, accanto a una riformulazione degli scaglioni ancora più progressiva sui redditi più alti. In relazione all’aumento della Tari (comunque tra le più basse e il cui maggiore introito va destinato anche a ulteriori miglioramenti sull’attività di raccolta differenziata), al fine di tutelare la fasce più deboli, la giunta si è impegnata a presentare alla prima occasione utile una variazione di bilancio (con le relative risorse economico finanziarie necessarie) necessaria per il rimborso Tari, prevedendo un ulteriore finanziamento oltre quello già stanziato, per l’azzeramento totale sotto la soglia di reddito Isee di 16mila euro. In ogni caso, sulla tassazione comunale è prevista una sessione specifica di confronto anche alla luce delle novità normative e dell’evoluzione in materia fiscale. Inoltre, sono previste iniziative per potenziare le attività legate alle politiche dell’infanzia e ai servizi sociali, tavoli monotematici sulle politiche ambientali, sulle partecipate comunali, sulla programmazione del calendario delle attività culturali, oltre che un confronto sullo stato di attuazione dei progetti legati al Pnrr, e sulle politiche abitative. “Il nostro obiettivo – spiegano per Cgil Cisl e Uil e rispettivi sindacati dei pensionati, Fabrizio Fratini, Patrizia Venturini, Antonello Paccavia, Alessandro Mencaccini, Sandro Belletti e Bruno Allegria - era quello di non rimettere in discussione quanto conquistato negli accordi degli anni precedenti, come avvenuto in altri enti, adducendo spesso come motivazione l’aumento del costo delle materie prime, e i minori trasferimenti da parte dello stato centrale. Questo, con l'obiettivo di non abbassare il livello qualitativo e quantitativo dei servizi, creando contestualmente le condizioni per un loro rafforzamento. Sempre consapevoli che il consiglio comunale è sovrano in tema di bilancio”. “Ora – concludono i rappresentati di Cgil, Cisl e Uil, Spi, Fnp e Uilp - la prossima battaglia, continuando le iniziative territoriali, sarà in difesa del sistema sanitario pubblico, partendo dalla casa di comunità e dalle oltre tremila firme raccolte con la petizione sindacale per la sua costituzione, rispetto alla quale si è registrato un grave vulnus democratico da parte della Regione”.

Città di Castello/Umbertide
29/05/2023 09:51
Redazione
XXXIV° Concorso Grafico-Pittorico “Oderisi da Gubbio”, sabato 3 giugno la premiazione
Mercoledì 24 maggio 2023, nella Taverna dei Santubaldari, alle ore 16.30, si è riunita la commissione giudicante del “XX...
Leggi
Basket, Poule Promozione Serie D: Gubbio - Macerata 57-66
Basket, Poule Promozione Serie D: termina con la vittoria di Macerata alla Polivalente il primo round della Poule Promoz...
Leggi
Monte Cucco, salvato un giovane puledro rimasto bloccato in un pendio. IL VIDEO
Salvataggio dei Vigili del fuoco di Gaifana che insieme ai carabinieri forestali di Gualdo Tadino sono intervenuti a Mon...
Leggi
Pian d'Assino, motociclista contro il guard rail; trasferito con elisoccorso a Perugia
Non basta l`incidente mortale accaduto nella notte, costato la vita al 26enne eugubino Alessio Gigli, e la Pian`Assino c...
Leggi
Palio della Balestra, Sansepolcro fa la tripletta. E' di Elia Guerrini Guadagni la verretta vincente
E` Elia Guerrini Guadagni il campione del  Palio della Balestra 2023 disputatosi a Gubbio nel pomeriggio di domenica 28 ...
Leggi
Schianto sulla Pian d'Assino, muore nella notte ragazzo di 26 anni
Ancora un incidente mortale  lungo la Pian d`Assino. A perdere la vita un ragazzo di 26 anni, Alessio Gigli, residente a...
Leggi
Successo pieno per l'Open Day Colacem 2023: tantissime persone hanno visitato l'impianto di Ghigiano. Focus nel Tg Economia di Domenica 28 maggio (ore 19.30, 20.30)
Un grande successo di presenze è stato il filo conduttore dell` "Open Day" 2023 allo stabilimento Colacem di Ghigiano. T...
Leggi
Gubbio, tutto pronto per il Palio della balestra 2023. Servizio nel Tg Cultura e Archivio Video Trgmedia.it
Gubbio è pronta ad ospitare domani, domenica 28 maggio, il Palio della Balestra, la manifestazione in onore di Sant`Ubal...
Leggi
L’Umbria torna in Norvegia con “Connessioni 03”: UniPg presenta a Oslo i suoi programmi internazionali e offerta formativa
Con “Connessioni 03” l’Umbria sarà ospite ad Oslo, su invito della rappresentanza diplomatica italiana in Norvegia, per ...
Leggi
Al via il fine settimana di "Cantine Aperte" in Umbria. 50 le aziende vitivinicole che partecipano all'iniziativa
Si festeggeranno i 30 anni del Movimento turismo del vino e ci sarà anche l`impegno per l`attuazione del Manifesto per l...
Leggi
Utenti online:      208


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv