Skin ADV

Città di Castello verso le amministrative: al voto 31.946 elettori. Tutte le informazioni utili

Saranno 31.946 gli elettori tifernati chiamati alle urne nella consultazione di domenica 3 e lunedì 4 ottobre.

Saranno 31.946 gli elettori tifernati chiamati alle urne nella consultazione di domenica 3 e lunedì 4 ottobre. Le donne, con 16.545 aventi diritto rispetto ai 15.401 uomini, saranno la maggioranza del corpo elettorale, di cui faranno parte anche 104 cittadini comunitari (74 femmine e 30 maschi), che hanno chiesto di poter esprimere il proprio voto. Per 338 diciottenni (188 maschi e 150 femmine) sarà la prima volta alle urne: il più giovane raggiungerà la maggiore età proprio domenica 3 ottobre. Gli ultracentenari al voto saranno 17, 12 femmine e 7 maschi, con l’elettore più anziano che sarà una donna di 104 anni. Nella giornata di domenica 3 ottobre si potrà votare dalle ore 7.00 alle ore 23.00, mentre lunedì 4 ottobre dalle ore 7.00 alle ore 15.00. Il Servizio Elettorale metterà a disposizione 54 seggi ordinari, più 2 speciali, che saranno allestiti all’ospedale di Città di Castello e all’Asp Muzi Betti: il più piccolo sarà quello Petrelle (n.43), con 217 elettori, mentre il più grande sarà alla scuola secondaria di secondo grado Giovanni Pascoli (n.38), con 848 aventi diritto. Alcuni cittadini avranno a disposizione seggi ubicati in luoghi diversi rispetto a quelli abituali per la concomitanza con i lavori di ristrutturazione in corso in alcune sedi scolastiche: gli elettori delle sezioni 9,10,14 della scuola dell’infanzia di Montedoro potranno esercitare il proprio diritto di voto presso la scuola primaria di Montedoro; quelli delle sezioni 20 e 21 della scuola primaria di Userna dovranno recarsi alla scuola primaria di Riosecco; gli elettori delle sezioni 36,50,52,53 della scuola primaria di Trestina, della sezione 39 di Badia Petroia e della sezione 44 dell’ex scuola materna di Lugnano voteranno alla scuola secondaria di secondo grado di Trestina. La scuola media di Trestina sarà a disposizione anche degli elettori con handicap motori delle sezioni 32,33 e 35 di Promano che non potranno accedere alla scuola primaria della frazione per i lavori in corso.

Covid-19. Tutte le postazioni saranno allestite in osservanza delle normative di sicurezza finalizzate al contenimento dell’emergenza da Covid-19. Nel rispetto delle necessarie precauzioni, il Servizio Elettorale raccomanda ai cittadini di presentarsi al seggio in buone condizioni di salute, senza sintomi riconducibili al possibile contagio da Coronavirus, facendo appello al senso di responsabilità degli aventi diritto al voto nella valutazione del proprio stato fisico. Ogni elettore dovrà indossare la mascherina all’interno degli edifici che ospitano le urne e rispettare il distanziamento interpersonale, oltre che a procedere alle operazioni di disinfezione prima e dopo l’espressione del voto. Gli aventi diritto al voto sottoposti a trattamento domiciliare, in quarantena o in isolamento fiduciario per Covid-19 sono comunque ammessi a partecipare alla consultazione compilando la scheda elettorale presso il proprio domicilio. Il Servizio Elettorale garantirà la massima disponibilità per organizzare la raccolta del voto anche ai cittadini che dovessero esprimere questa intenzione oltre il termine ordinativo stabilito dalla Prefettura che è scaduto ieri. Gli elettori interessati potranno far pervenire al sindaco la dichiarazione della volontà di votare presso il proprio domicilio mediante l’apposito modulo disponibile sull’Albo Pretorio del portale web comunale (https://comune.cittadicastello.pg.it), indicando con precisione l'indirizzo completo e allegando un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 19 settembre scorso, che attesti l'esistenza delle condizioni di impossibilità di recarsi al seggio. La comunicazione potrà essere inviata via posta elettronica agli indirizzi comune.cittadicastello@postacert.umbria.it o elettorale@cittadicastello.gov.it ; via posta ordinaria al Comune di Città di Castello, piazza Venanzio Gabriotti n.1, 06012 Città di Castello (PG); via fax al numero 075.8552306; recapitata a mano da persona delegata presso l’Ufficio Elettorale comunale in via XI Settembre n.41, negli orari di apertura al pubblico. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Elettorale (telefono 075.8529242, fax 075.8552306, e-mail elettorale@comune.cittadicastello.pg.it.

Servizio di trasporto al seggio. Per persone con disabilità e anziani impossibilitati a raggiungere il seggio di riferimento sarà a disposizione un servizio di trasporto pubblico gratuito con un mezzo appositamente riservato. Gli interessati potranno telefonare al numero 339.7383277. Il servizio sarà disponibile nella giornata di domenica 3 ottobre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.30, e nella mattinata di lunedì 4 ottobre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Voto con accompagnatore. Si potrà votare anche con un accompagnatore. Per gli elettori che non avessero già l’apposito timbro sulla tessera elettorale, l’Usl Umbria 1 ha predisposto un servizio di certificazione per l’esercizio del voto. I medici incaricati saranno a disposizione nella giornata di domenica 3 ottobre (e in caso di ballottaggio domenica 17 ottobre) dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso il Centro Salute di Città di Castello in via Vasari (347.7508553). L’attività certificativa sarà inoltre possibile nei giorni feriali che precedono le consultazioni nello stesso luogo e orario. Chiarimenti o informazioni aggiuntive potranno essere richiesti direttamente presso al Centro di Salute dell’Usl Umbria 1. Anche l’accompagnatore dovrà essere munito di tessera elettorale per i necessari riscontri e per l’apposizione della dicitura relativa alla funzione svolta nell’occasione.

Tessera elettorale. Il Servizio Elettorale ricorda ai cittadini aventi diritto al voto di verificare il possesso e la validità della tessera elettorale nei giorni che precederanno l’appuntamento alle urne. In caso di bisogno gli elettori sono invitati a presentarsi tempestivamente presso l’ufficio elettorale di via XI Settembre o presso la delegazione comunale di Trestina. In caso di deterioramento o smarrimento, il duplicato della tessera sarà rilasciato previa apposita dichiarazione dell'interessato (ed eventuale restituzione della tessera danneggiata). In caso di furto la domanda di duplicato dovrà essere corredata dalla denuncia presentata ai competenti uffici di pubblica sicurezza. Chi abbia trasferito la propria residenza a Città di Castello da un altro comune è tenuto a presentarsi munito della tessera elettorale emessa dall’ente territoriale di provenienza. Qualora gli spazi disponibili risultino esauriti, è necessario presentarsi con la tessera completata. La tessera elettorale verrà rilasciata dietro l’esibizione di un documento di identità valido e sarà possibile ritirarla anche per i propri familiari. In caso di variazione di indirizzo all'interno del territorio comunale di Città di Castello gli interessati ricevono via posta un tagliando adesivo riportante le relative variazioni da incollare nell'apposito spazio all'interno della tessera. In caso di mancato recapito, sarà necessario presentarsi presso l'ufficio elettorale di via XI settembre e ritirare il tagliando.

Orari al pubblico del Servizio Elettorale. Per consentire ai cittadini di effettuare le operazioni necessarie a garantire l’esercizio del diritto di voto l’Ufficio Elettorale in via XI Settembre osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico: fino a giovedì 30 settembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (giovedì anche dalle ore 15.00 alle ore 18.00); venerdì 1 e sabato 2 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 18.00; domenica 3 ottobre dalle 7.00 alle ore 23.00; lunedì 4 ottobre dalle ore 7.00 alle ore 15.00. La delegazione comunale di Trestina osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico: fino a giovedì 30 settembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (giovedì anche dalle ore 15.00 alle ore 18.00); sabato 2 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00; domenica 3 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 23.00; lunedì 4 ottobre dalle ore 7.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 15.00. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Elettorale (telefono 075.8529242, fax 075.8552306, e-mail elettorale@comune.cittadicastello.pg.it.

Città di Castello/Umbertide
29/09/2021 16:40
Redazione
Covid-19: ieri a Città di Castello quattro nuovi positivo e due guariti
Il sindaco rende noto che ieri a Città di Castello l’Usl Umbria 1 ha registrato quattro nuovi positivi e due guariti. I ...
Leggi
Un disegno di legge per celebrare gli 800 anni della morte di San Francesco
Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della cultura Dario Franceschini ha ap...
Leggi
Bartoccini Fortinfissi Perugia: le "Magliette Nere" si presentano alla città nella Sala dei Notari
Nella meravigliosa cornice della Sala dei Notari di Palazzo dei Priori a Perugia la Bartoccini Fortinfissi Perugia si è ...
Leggi
Covid: in Umbria terza dose per gli ospiti rsa e over 80, già somministrate 1100 dosi aggiuntive agli ultra fragili
Dal 20 al 28 settembre sono state 1.100 le terze dosi somministrate nei punti vaccinali ospedalieri dell’Umbria ai sogge...
Leggi
SP 105 Trestina, viale Parini, in fase conclusiva i lavori di sostituzione della rete acquedotto sotterraneo
Sulla SP 105_1 di Trestina sono in fase conclusiva i lavori di sostituzione della rete acquedottistica sotterranea da pa...
Leggi
Vertice tra le Procure della Repubblica di Perugia e Milano
Vertice tra le procure di Perugia e Milano oggi nel capoluogo umbro. Sull`incontro viene mantenuto il massimo riserbo ma...
Leggi
Raponi (Lega Gualdo Tadino): “Giochi de le Porte, il sindaco Presciutti fa figli e figliastri e divide la città”
“Mi chiedo se il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, si sia reso conto delle parole che ha pronunciato su...
Leggi
Covid: in Umbria calo degli attuali positivi ma più ricoveri
Ancora un calo degli attualmente positivi al Covid in Umbria, ora 906, nove in meno di martedì, mentre si registrano cin...
Leggi
Casa della Salute a Città di Castello: consegnate le firme al presidente del Consiglio regionale
Sono 3112 le firme consegnate questa mattina dai sindacati Cgil, Cisl e Uil, insieme alle leghe dei pensionati, Spi Cgil...
Leggi
Covid: scende il numero degli alunni positivi nelle scuole dell'Umbria
Scende il numero degli alunni positivi al Covid nelle scuole dell`Umbria, 40 al 28 settembre contro i 44 del precedente ...
Leggi
Utenti online:      254


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv