Skin ADV

Controlli a Città di Castello, denunciati quattro conducenti

Intensificati i servizi di controllo lungo le principali direttrici del tifernate, al fine di prevenire e contrastare il fenomeno della guida in stato di alterazione per abuso di sostanze alcoliche ed uso di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Città di Castello hanno intensificato i servizi di controllo lungo le principali direttrici del tifernate, al fine di prevenire e contrastare il fenomeno della guida in stato di alterazione per abuso di sostanze alcoliche ed uso di sostanze stupefacenti. Nel corso dei controlli, le pattuglie hanno fermato e sottoposto a verifica diversi conducenti che avevano attirato l’attenzione degli agenti per gli evidenti sintomi di alterazione dovuti all’assunzione di sostanze alcoliche. Dopo la positività riscontrata tramite gli appositi “kit”, con i quali sono stati effettuati rapidi test preliminari per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti o alcoliche, gli agenti hanno sottoposto i conducenti al test dell’etilometro che, in quattro casi, ha dato esito positivo. Infatti, i quattro automobilisti – tre uomini e una donna - sono risultati avere un tasso alcolemico ben superiore agli 0,8 g/litro. Per questo motivo, nei loro confronti è scattato il deferimento all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’articolo 186 del Codice della Strada per guida in stato di ebbrezza, con l’aggravante specifica di aver commesso il fatto tra le ore 22 e le ore 7. Nei confronti delle quattro persone, atteso il tasso alcolemico superiore a tre volte il limite consentito, è scattato anche il ritiro della patente con segnalazione in Prefettura per l’applicazione delle sanzioni accessorie previste dall’articolo 223 del decreto Legislativo 285/92. I veicoli, invece, sono stati affidati ad altre persone - indicate dai denunciati - risultate essere idonee alla guida. I servizi contro la guida in stato di alterazione psicofisica verranno periodicamente riproposti in tutta la provincia.

Città di Castello/Umbertide
10/03/2023 13:47
Redazione
A Gubbio l'evento “La magia della Serie C”
Il 22 marzo 1998 il Gubbio calcio tornava in Serie C, chiamando a raccolta le migliori forze imprenditoriali della città...
Leggi
Pioggia di finanziamenti a Gualdo Tadino. Ben 350.188,72 € di contributi sono arrivati nella giornata odierna
Ottime notizie arrivano per i cittadini gualdesi: nella giornata di venerdi 10 marzo una pioggia di finanziamenti, per u...
Leggi
Domani la presentazione del restauro dell'affresco del Maestro della Croce al Museo Diocesano di Gubbio
Nella sala del Refettorio, presso il Museo Diocesano di Gubbio, domani alle ore 16, si terrà un incontro di grande rilie...
Leggi
Gubbio: percorso letterario diffuso, via al progetto tra arte e letteratura
Sarà la Sala ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana ad ospitare sabato prossimo, 18 marzo, alle 17.30, la presentazi...
Leggi
CEB Impianti, la sfida della transizione energetica e la ricerca di giovani da assumere
La filiera elettrica in Italia offre 540mila nuovi posti di lavoro distribuiti sull`intero territorio nazionale. Il trag...
Leggi
"Ukranian Dance", al teatro Ronconi il Kiev State Ballet School
E` stato posticipato a questa sera alle ore 21.00 al Teatro Luca Ronconi di Gubbio il grande evento inaugurale del 40° F...
Leggi
Cantiano: Venerdì santo torna la Turba
Dal secolo di San Francesco, la TURBA è una rappresentazione che rievoca nelle forme del teatro popolare-religioso la pa...
Leggi
Sisma Perugia-Umbertite: da ieri sera operativo a Foligno Centro operativo di coordinamento
Da ieri sera la sede della Protezione Civile di Foligno è diventato il centro operativo per coordinare le operazione di ...
Leggi
Nessun danno segnalato dopo il nuovo terremoto a Umbertide
Nessun danno particolare risulta al momento in Umbria dopo la nuova forte scossa di terremoto registrata in serata. Dive...
Leggi
Sisma Umbertide: scuole chiuse domani a Gubbio, Gualdo Tadino, Alto Chiascio e Perugia
Scuole chiuse domani a Gubbio, Gualdo Tadino, Alto Chiascio e Perugia in seguito al ripetersi dello sciame sismico che o...
Leggi
Utenti online:      201


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv