Skin ADV

Controlli della Polizia di Stato in città e nelle aree periferiche di Foligno

Gli agenti, nel corso delle attività di prevenzione in città, hanno identificato 136 persone e monitorato 41 veicoli.

Oltre agli ordinari servizi di controllo del territorio, garantiti h24 dagli agenti delle Volanti del Commissariato della Polizia di Stato di Foligno, sono proseguiti anche i servizi straordinari “Borghi Sicuri” finalizzati ad assicurare una funzione di deterrenza contro i reati in genere e a tutelare la sicurezza dei cittadini e dei turisti in visita nella città. L’attività di monitoraggio del centro cittadino, delle aree commerciali e industriali, dei centri abitati più periferici e isolati, è stata effettuata grazie all’impiego di un dispositivo “rafforzato” che ha visto il coinvolgimento oltre degli uomini del Commissariato, anche di una “task force” composta dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, in grado di rafforzare i dispositivi locali di controllo del territorio per un più efficace contrasto alla criminalità, attraverso programmate attività di monitoraggio del territorio. Il progetto “Borghi Sicuri”, fortemente voluto dal Questore di Perugia, si pone come obiettivo quello di innalzare la percezione di sicurezza e prevenire i fenomeni di microcriminalità diffusa. Durante l’attività, oltre agli ordinari servizi di pattugliamento delle vie del centro storico, con funzione di deterrenza per i reati in genere, è stato effettuato anche un attento controllo della zona periferica di Paciana, per un monitoraggio capillare contro i furti in abitazione. Per scongiurare tali episodi e intercettare eventuali “visitatori” venuti in città per compiere atti illeciti, gli operatori hanno effettuato anche 7 posti di controllo, utili per verificare il traffico in entrata e in uscita e sottoporre a controlli più approfonditi le persone con precedenti specifici. Gli agenti, nel corso delle attività di prevenzione in città, hanno identificato 136 persone e monitorato 41 veicoli. Il monitoraggio ha interessato anche gli esercizi pubblici – 6 quelli sottoposti a verifica - dove si è proceduto a identificare gli avventori (al fine di accertare l’eventuale frequentazione da parte di pregiudicati) e ad effettuare verifiche di natura amministrativa circa il rispetto delle norme previste dal TULPS, tra cui quelle che prevedono l’obbligo di esposizione nel locale del titolo autorizzativo posseduto, della tabella dei prezzi dei prodotti somministrati, dell’elenco delle bevande alcoliche, della tabella dei giochi proibiti.

Foligno/Spoleto
24/05/2023 13:05
Redazione
A LINK ( Trg canale 13 ) confronto tra Comune di Gubbio e poli cementieri sulla qualità dell'aria. Le repliche di oggi e domani
E` stato il primo vero confronto tra Comune di Gubbio e cementifici quello andato in onda martedì 23 maggio su TRG - can...
Leggi
'Amministrazione condivisa e sussidiarietà orizzontale': Fondazione Perugia e Regione Umbria insieme
Il Convegno “Amministrazione condivisa e sussidiarietà orizzontale: attuazione della Riforma del Terzo settore a favore ...
Leggi
Nocera Umbra, ritrovata la signora di 85 anni scomparsa da due giorni nella zona di Salmata. E' in buone condizioni, seppur in stato di ipotermia
E` stata ritrovata questa mattina intorno alle 9.30 la signora di 85 anni, Anna Palomba di Torgiano,  che la sera di lun...
Leggi
Convegno di studi “Gubbio e i Montefeltro, il governo, la cultura, il palazzo e la città”
L’Associazione Maggio Eugubino, con la Direzione regionale musei Umbria - Palazzo Ducale e il Comune di Gubbio, ha organ...
Leggi
Aeroporto dell'Umbria: ripartiti i voli British Airways da/per Londra Heathrow
L’aeroporto internazionale dell’Umbria “San Francesco d’Assisi” è lieto di comunicare che sono ripresi i collegamenti Br...
Leggi
Umbertide: una persona arrestata per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Città di Castello hanno arrestato nella flagranza di reato un...
Leggi
Gubbio: Suoni Controvento porta a palazzo Ducale Carmen Souza
Si preannuncia una serata indimenticabile quella del prossimo 26 luglio a palazzo Ducale di Gubbio dove alle 21, nell`am...
Leggi
Cinquantaquattro candeline per il Gruppo Sbandieratori di Gubbio
Festeggerà il 54esimo compleanno il prossimo 25 maggio il Gruppo Sbandieratori di Gubbio. Nato nel 1969 sotto la guida d...
Leggi
Anas: chiusura notturna della E45 a Umbertide
La E45 sarà temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni a Umbertide in orario notturno dalle 21:00 di domani, 24 mag...
Leggi
“Porte aperte” allo stabilimento Colacem di Gubbio
Sabato prossimo 27 maggio sarà possibile visitare lo stabilimento Colacem di Gubbio e scoprire come nasce un materiale u...
Leggi
Utenti online:      277


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv