Skin ADV

E78: proposta unitaria dei comuni di Città di Castello, San Giustino e Citerna per il tracciato umbro

Melasecche, “Accordo storico con il coordinamento regionale. Progetto ora più facile per Anas”.

I comuni di San Giustino, Città di Castello e Citerna ha raggiunto un accordo sul tracciato che dovrà percorrere la E78 nel territorio umbro che, grazie al coordinamento ed alla collaborazione della Regione Umbria, sarà ora trasmesso all’Anas per condividerlo con i progettisti delle opere da realizzare. La notizia è stata diffusa dall’assessore regionale alle infrastrutture e viabilità Enrico Melasecche, al termine dell’incontro e del confronto che si è svolto nella sede regionale di Piazza Partigiani. “Già nei giorni scorsi - ha affermato Melasecche - avevamo posto le basi per questo accordo, che possiamo definire ‘storico’, attraverso gli incontri che il sottoscritto ed il Commissario straordinario per i lavori di completamento della E78, Massimo Simonini, insieme ai tecnici interessati, abbiamo tenuto in ognuno dei tre municipi. Le problematicità rilevate dai rappresentanti dei territori nel corso delle tre visite sono state meglio definite e trasmesse all’ANAS con il supporto ed il coordinamento della Regione. Rilevo con grande piacere – ha proseguito l’assessore Melasecche - che non solo i tre comuni si sono presentati con una proposta unitaria ma, anche grazie all’impegno regionale, sono stati presi in positiva considerazione dai rappresentanti dell’ANAS presenti. Il tutto deve ora essere approfondito ma ci sono le migliori condizioni perchè i due lotti ancora da realizzare in territorio umbro, oltre al ripristino della vecchia galleria della Guinza, possano partire sotto i migliori auspici. In questo modo – ha sottolineato Melasecche - non solo i progettisti ANAS potranno lavorare con maggiore chiarezza e speditezza ma sono state create le condizioni per evitare che nella futura conferenza di servizi qualcuno dei soggetti interessati possa obiettare criticità e ritardare il finanziamento delle opere e la loro successiva cantierizzazione. Gli stessi sindaci ed assessori presenti, che voglio ringraziare insieme ai tecnici per lo spirito di collaborazione che hanno dimostrato in questa prima fase, hanno dichiarato con piacere che si tratta di una svolta storica che fa ben sperare per i passi successivi da compiere”.

Città di Castello/Umbertide
22/06/2022 12:17
Redazione
Domenica 3 luglio la 30° edizione della FestAcli a Monte Cucco
Mancano pochi giorni alla 30° edizione della FestAcli a Monte Cucco. Domenica 3 luglio la manifestazione aclista verrà r...
Leggi
Covid: due ricoverati in più negli ospedali umbri
Ancora due ricoverati Covid in più, ora 117 in totale, negli ospedali dell` Umbria mentre continua a esserci un solo paz...
Leggi
Assisi: si fa dare soldi con l’inganno e lo picchia, 24enne deferito all’Autorità Giudiziaria per truffa e lesioni personali
La vicenda risale al marzo scorso, quando i poliziotti del Commissariato di Assisi erano intervenuti a Bastia Umbra per ...
Leggi
Gubbio: ultimi due appuntamenti laboratoriali aperti alla cittadinanza nell’ambito di TAG – Tracce d’Arte Giovanile
Si terranno il prossimo fine settimana, venerdì 24 e sabato 25 giugno, gli ultimi due appuntamenti gratuiti, aperti ai g...
Leggi
Fioritura a Castelluccio di Norcia: circolazione stradale modificata nei week end
L’area viabilità della Provincia di Perugia rende nota la nuova regolazione della circolazione stradale lungo la Sp 477 ...
Leggi
C.Castello: arrestato 46enne per il reato di evasione
Gli operatori della Polizia di Stato del Commissariato di Città di Castello, impegnati in servizi di controllo del terri...
Leggi
Gubbio celebra il 78° anniversario dell'eccidio dei Quaranta Martiri
Gubbio celebra la giornata della memoria per l’eccidio nel giugno del 1944 dei 40 Martiri. Alle ore 6.30 : Mausoleo dei...
Leggi
Gualdo Tadino: eletto il nuovo consiglio direttivo dell’associazione A.N.A.CA.
Si è svolta il 15 giugno 2022 l’Assemblea Ordinaria dell’Associazione A.N.A.CA., momento importante a seguito delle nuov...
Leggi
Gubbio, depositata nella sede della Lega a Firenze la domanda di iscrizione al prossimo campionato di C. Ecco le prime ipotesi sul girone
Ripartire dalle certezze. Questo il modus operandi del Gubbio calcio 2022-2023 a partire dalla domanda di iscrizione al ...
Leggi
Era impegnato nella posa a terra di cavi l'operaio morto travolto da un treno a Ponticelli di Città della Pieve
Era impegnato nella posa a terra di cavi necessari alla circolazione ferroviaria l`operaio morto travolto da un treno a ...
Leggi
Utenti online:      198


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv