Skin ADV

Furto da oltre 50mila euro nella notte al negozio "Digit" di Gubbio

Furto da oltre 50mila euro nella notte al negozio "Digit" di Gubbio. Il titolare Claudio Capannelli: "I ladri hanno approfittato dei festeggiamenti in città. Riapriremo e ripartiremo presto".

Un bottino da oltre 50mila euro al Digit, posto in via Michelangelo e dunque nella prima periferia ovest di Gubbio, negozio specializzato in elettronica, telefonia ed elettrodomestici. Il “colpo” è avvenuto intorno all'una di notte, proprio nel momento in cui le vie centrali e soprattutto Piazza 40 Martiri erano gremite di persone per i festeggiamenti dell'Italia approdata in finale agli Europei di calcio. La ricostruzione sommaria è questa: porta d'ingresso forzata con piede di porco, vetrine del negozio spaccate con l'utilizzo di un piccone, furto multiplo comprendente iPhone e smartphone in serie ma anche tablet, computer portatili, ricetrasmittenti cb, rasoii elettrici e molto altro ancora oltre al deposito liquido in cassa. Quindi la fuga, tutto in pochissimi minuti, appena prima dell'arrivo di Graziano, figlio del titolare Claudio Capannelli allertato dall'allarme scattato dopo l'apertura forzata della porta d'ingresso, che ha visto i ladri scappare alla guida di un automobile bianca, probabilmente una Giulietta Alfa Romeo, ricordando i primi quattro numeri della targa. Sull'indagine indagano sin dalla nottata i carabinieri, intanto il negozio resterà chiuso per qualche giorno per essere risestimato dopo gli ingenti danni.

“E' la settima volta tra Gubbio e Gualdo Tadino (altro negozio in Via Flaminia) che vengo rapinato – dichiara ai nostri microfoni il titolare Claudio Capannelli – e certamente la polizza assicurativa è una piccola panacea ma non può bastare per i danni riportati. E' stata una situazione particolare, dove i rapinatori hanno sfruttato l'euforia e i festeggiamenti della città: ora siamo costretti a restare chiusi per qualche giorno e dunque subire ulteriori perdite dopo un periodo già molto difficile e gli ultimi mesi in cui il lavoro stava tornando ad andare piuttosto bene. Confidiamo nelle forze dell'ordine ma come non mi sono abbattuto le altre volte non lo farò neppure stavolta e la volontà è quella di riaprire e ripartire appena possibile”.

Servizio stasera nel Tg Sera(ore 19.30, 20.20 su TRG)

Gubbio/Gualdo Tadino
07/07/2021 10:51
Redazione
Italia in Finale all'Europeo: Festa a Gubbio con caroselli tricolore in Piazza 40 Martiri
Dopo l`ultimo rigore trasformato da Jorginho che vale la finalissima dell`Europeo per l`Italia, anche a Gubbio è scattat...
Leggi
Perugia: protestano i gestori delle discoteche, "gli unici a non lavorare"
Presidio a Perugia, oggi, da parte di una delegazione di imprenditori umbri di Silb Umbria Confcommercio, l`associazione...
Leggi
Parte il tour della cantante italo-canadese Sara Jane Ceccarelli originaria di Gubbio
Parte il tour della cantante italo-canadese Sara Jane Ceccarelli. Inizia dalla “sua” Umbria (Sara è originaria di Gubbio...
Leggi
Cancellato ill concerto Castaneda-Maret a Umbria jazz
Cancellato il concerto di Edmar Castaneda e Gregoire Maret previsto a Umbria jazz per il 13 luglio all` Arena Santa Giul...
Leggi
C.Castello: l'arte di Burri diventa accessibile anche ai non vedenti
L` arte contemporanea diventa accessibile anche alle persone non vedenti, grazie ad un progetto della fondazione Palazzo...
Leggi
Crisi economica: Bacchetta incontra le organizzazioni sindacali
Incontro questa mattina in Provincia tra il presidente Luciano Bacchetta e i rappresentanti di Cgil Cisl e Uil, Filippo ...
Leggi
La meraviglia di Assisi alla ribalta sul grande schermo e lungo le autostrade italiane
Assisi continua a spopolare sulla tv nazionale e sugli schermi posti lungo le autostrade italiane. Giovedì sera, 8 lugli...
Leggi
Cerca di fermare camion sfrenato, travolto e ucciso dal mezzo a Passignano sul Trasimeno
Hatentato di fermare un autocarro che si era sfrenato ma un camionista di 63 anni è stato travolto e ucciso dal mezzo. L...
Leggi
Il Prefetto Francesco Messina ex Questore di Perugia in visita in Questura
Il Prefetto Francesco Messina, Direttore Centrale Anticrimine e già Questore di Perugia dall’ottobre 2016 al gennaio 201...
Leggi
"I nonni raccontano": 35 storie di anziani del territorio recuperate e pubblicate dall'Acli di Fossato di Vico
E` un mondo lontanissimo, per certi aspetti irrimediabilmente perduto, per altri così simile all`attuale, quello raccont...
Leggi
Utenti online:      209


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv