Skin ADV

Giornata internazionale della donna: a San Giustino un pomeriggio tra arte, musica e poesia

Appuntamento domenica 12 marzo a Villa Graziani. Assessore Crispoltoni: “Un’occasione per riflettere insieme e ritrovarsi”.

Arte, poesia e musica saranno protagoniste domenica 12 marzo, a partire dalle ore 17, a Villa Graziani. In occasione della Giornata internazionale della donna, il Comune di San Giustino anche quest’anno ha pensato di organizzare, insieme con associazioni e artisti del territorio, un piacevole momento di riflessione con tutta la comunità. Ad annunciare l’iniziativa è l’assessora alle pari opportunità Milena Crispoltoni, che sottolinea come l’8 marzo sia un giorno ancora importante e pieno di significato per non disperdere o far cadere nel vuoto i sacrifici di tante donne e anche uomini: “Negli ultimi anni la Giornata Internazionale della Donna ha perso, per motivazioni varie, molte delle sue connotazioni di impegno nella società ed è stata considerata poco più che una festa divertente, quasi un’espressione folkloristica del genere femminile. Guardandosi attorno, vedendo ciò che accade in tutto il mondo, riteniamo che questa ricorrenza debba riprendersi il suo giusto spazio: un momento di riflessione sullo stato delle cose e un momento di verità. Viviamo in tempi che hanno smarrito tanti punti di riferimento, in una società liquida, in luoghi - non luoghi, mondi - non mondi da dove risalgono ondate di violenza, soprusi, guerra e indifferenza. Non è facile per chi ha creduto in altri orizzonti, in altri possibili sviluppi della storia ritrovarsi nuovamente di fronte a dimensioni che ritenevamo superate una volta per tutte tanto da apparire ora insostenibili, e che toccando le corde più profonde del nostro essere creano a volte sgomento, a volte pietas, a volte persino orrore. Basta pensare alle tragiche notizie che stanno arrivando da Qom, dove alcune persone hanno intenzionalmente avvelenato alcune studentesse, con l’obiettivo di fermare l’istruzione per le ragazze. Abbiamo lottato tanti anni per la conquista di nuovi diritti e nuove dignità per tutti, soprattutto per i più deboli e ci pare, invece, essere tornati indietro. Certamente, come amministrazione, favoriremo sempre un dibattito aperto sui diritti, daremo ascolto alla donna e alla famiglia, supporteremo per quanto possibile i centri antiviolenza. Ma in questo 8 marzo, data di richiamo all’impegno, vorremmo anche concedere a tutte e tutti un attimo di serenità e bellezza. Per questo abbiamo scelto la cornice di Villa Graziani, uno dei luoghi più suggestivi dell’Alto Tevere, per un pomeriggio d’arte, poesia e musica. Ci auguriamo – conclude Crispoltoni - che questo momento rappresenti un’occasione gradevole per ritrovarsi insieme e una piccola risposta al bisogno profondo di coltivare armonia e pace dentro e fuori di sé. Gratitudine agli artisti del territorio che hanno accolto con gioia l’invito ad esporre una propria opera sulla tematica della donna; grazie a ASD, associazione Scuola Danza Lama, al Circolo LaAV Città di Castello, a Katarina Polchi, associazione NOVAMUSICA 3.0, a Poliedro Cultura”. L’iniziativa, aperta a tutta la cittadinanza, si concluderà con un saluto conviviale.

Città di Castello/Umbertide
06/03/2023 12:56
Redazione
Canonizzazione Sant'Ubaldo: basilica gremita e investitura del capodieci Corrado Fumanti
Una basilica gremita in ogni sua parte ha partecipato domenica 5 marzo alla celebrazione della canonizzazione di Sant`Ub...
Leggi
Alfredo Minelli conclude il mandato da presidente della Famiglia dei Santantoniari
Ha concluso il suo mandato da Presidente della Famiglia dei Santantoniari Alfredo Minelli che in un post sulla pagina Fa...
Leggi
Gubbio, incidente Via di Porta Romana. Deceduta la 77enne coinvolta nel sinistro
Non ce l`ha fatta la signora eugubina rimasta coinvolta nell`incidente stradale di sabato 4 marzo a Gubbio, in via di Po...
Leggi
C.Castello: Nada inaugura la rassegna primaverile del Festival delle Nazioni
Mancano pochi giorni all’attesissimo concerto di Nada, in programma nell’ambito del Festival delle Nazioni. Giovedì 9 ma...
Leggi
Lega Gubbio: “L’Amministrazione comunale intervenga a sostegno delle attività economiche lungo la Contessa”
“Il comune di Gubbio intervenga a sostegno delle imprese presenti lungo la strada 452 della Contessa che a breve sarà in...
Leggi
Giovani fotografi e videomaker raccontano l'Umbria
Sono arrivati in Umbria per scattare le immagini più belle del territorio e raccontare sui social media anche le loro em...
Leggi
Covid: per Gimbe vaccinazioni non decollano in Umbria
Non evidenzia variazioni sostanziali in Umbria il monitoraggio settimanale della fondazione Gimbe riguardo all`epidemia ...
Leggi
Il Rugby Gubbio espugna anche il Lodigiani di Firenze, 8 mete e 54 punti ai fiorentini
Dopo la delusione e il rammarico per quanto deciso dalla Commissione Organizzatrice in merito alla partita del 25 febbra...
Leggi
Peccati-Crispolti: intitolata la sala riunioni del terzo piano di Palazzo Broletto
Per onorare la memoria delle due dipendenti della Regione Umbria, Margherita Peccati e Daniela Crispolti, nel decimo ann...
Leggi
Gualdo Tadino: istituto “Casimiri”, iniziato il gemellaggio con Schwandorf
Secondo appuntamento con il gemellaggio tra l’istituto Casimiri e il “Carl-Friedrich-Gauss Gymnasium” di Schwandorf, rid...
Leggi
Utenti online:      331


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv