Skin ADV

Giunta regionale: approvati i criteri per finanziare interventi di ricostruzione degli edifici isolati, danneggiati dal sisma '97

Giunta regionale: approvati i criteri per finanziare interventi di ricostruzione degli edifici isolati, danneggiati dal sisma '97. Iniziativa proposta dalla presidente Marini.

La Giunta regionale, su proposta della presidente Catiuscia Marini, ha approvato i criteri e le modalità per il finanziamento degli interventi di ricostruzione o riparazione degli edifici isolati in priorità "g" e di quelli compresi nelle Umi di fascia "N", danneggiati dal sisma del 1997 e autorizzati all' esecuzione anticipata.

Si tratta di immobili privati danneggiati dal sisma che non sono stati oggetto di finanziamento per mancanza di fondi e nei quali non erano presenti abitazioni principali o attività produttive in esercizio che ne consentissero il collocamento nelle varie fasce prioritarie finanziate. A seguito della ricognizione operata dalla Ut Ricostruzione post sisma ed emergenze - spiega la Regione - è stata individuata una disponibilità residua, rispetto al totale delle somme destinate al finanziamento degli interventi di ricostruzione o riparazione degli "edifici isolati" e "Programmi integrati di recupero", di 9 milioni di euro da destinare a questa tipologia di interventi. Potranno essere finanziati gli interventi effettivamente autorizzati dai Comuni, anche sotto il profilo edilizio, con un ordine di preferenza che prevede: interventi per i quali, alla data di pubblicazione della delibera di Giunta nel Bollettino ufficiale della Regione, sia stata data comunicazione al Comune dell' avvenuta ultimazione dei lavori almeno strutturali per gli edifici isolati, ed almeno strutturali e di finitura esterna per gli edifici situati all' interno dei Pir; interventi per i quali, alla data di pubblicazione della presente delibera, sia stata data comunicazione di inizio dei lavori e che i lavori siano effettivamente iniziati.

Ai Comuni saranno assegnati i fondi disponibili tenendo conto, nell' ordine, del fabbisogno quantificato in base alle preferenze. La Regione spiega che qualora, nell' ambito di ciascuna preferenza, i fondi non fossero sufficienti a garantirne la completa copertura del fabbisogno totale, si procederà ripartendo fra i Comuni interessati le somme disponibili in ragione proporzionale al rispettivo fabbisogno. Il Comune procederà poi al finanziamento parziale di tutti gli interventi collocati nella preferenza fino a concorrenza dei fondi assegnati. Dalla data di pubblicazione del provvedimento i Comuni avranno 90 giorni di tempo per operare la ricognizione degli interventi finanziabili e per quantificare le risorse necessarie al relativo finanziamento. La Giunta regionale procederà successivamente ad assegnare ai Comuni le risorse disponibili proporzionalmente al fabbisogno comunicato.

Perugia
21/03/2019 11:16
Redazione
Gubbio: oggi alle 17.30 la presentazione del libro di Brunello Castellani "A spasso nelle storie"
Con il patrocinio del Comune, oggi giovedì 28 marzo alle ore 17,30 presso la Biblioteca Sperelliana - Sala ex Refettorio...
Leggi
Domenica di festa per l'assemblea annuale dell'Associazione “Gli Amici del Cuore” di Gubbio: premi ad Anaca e IIS Cassata-Gattapone
Domenica di festa per l`Associazione “Gli Amici del Cuore” di Gubbio che ha tenuto presso il Ristorante Catignano l`Asse...
Leggi
Gubbio: ‘Il sabato in Biblioteca’, appuntamento domani alla Sperelliana
Per la rassegna culturale "Il sabato in Biblioteca", è in programma un nuovo laboratorio gratuito presso la Biblioteca S...
Leggi
Gubbio: domani la consegna composter e informazione a cura di ‘Gesenu’
Domani alle ore 9:30, presso la palestra dell’ Istituto Commerciale Gattapone, si svolgerà un incontro di formazione sul...
Leggi
Gubbio: domani presentazione del saggio di Alvaro Standardi “Albero e città, ovvero, la natura in trincea”
Con il patrocinio del Comune, nella sala del Refettorio della Biblioteca Sperelliana, domani alle ore 17.30, verrà prese...
Leggi
Gubbio: questa sera e domani prossimi incontri con i cittadini di sindaco Stirati e Giunta
Sono in calendario i prossimi incontri del sindaco Filippo Mario Stirati e della Giunta, per un bilancio dell’azione di ...
Leggi
Appropriatezza e liste di attesa: la Usl Umbria 1 avvia quattro nuovi percorsi diagnostico terapeutici
Si è svolto ieri al Meeting Center Barton Park di Perugia, l’evento di presentazione dei Percorsi diagnostico terapeutic...
Leggi
Trevi: il Comune aderisce alla Giornata della salute
Su proposta dell`assessora alla Salute Stefania Moccoli, la giunta comunale di Trevi ha aderito alla giornata mondiale d...
Leggi
C.Castello: il Trio Metamorphosi inaugura la prima Stagione primaverile del Festival delle Nazioni
Al via la prima Stagione primaverile del Festival delle Nazioni di Città di Castello. Ad aprile l’inedita rassegna conce...
Leggi
Sabato 23 marzo a Norcia iniziativa unitaria del sindacato: ascolto, proposta e protesta per far partire la ricostruzione
I 15 comuni umbri colpiti dal sisma del 2016 si trovano di fronte ad una fase al tempo stesso delicata e decisiva: la fa...
Leggi
Utenti online:      265


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv