Skin ADV

Gualdo Tadino, assemblea lavoratori Saxa: vogliamo lavorare, non morire di cassa integrazione

In data 13 marzo si è aperto il tavolo di crisi per la ex Tagina di Gualdo Tadino, ora Saxa Gualdo.
In data 13 marzo si è aperto il tavolo di crisi per la ex Tagina di Gualdo Tadino, ora Saxa Gualdo. All’incontro erano presenti la Regione Umbria, con l’assessore allo sviluppo economico e i vertici della finanziaria regionale Sviluppumbria, il sindaco di Gualdo Tadino, i vertici aziendali, le segreterie Cgil e Cisl, le segreterie di Filctem e Femca e la Rsu aziendale. "L’azienda, rappresentata ai massimi vertici, ha confermato che la speculazione sui costi energetici prima e gli elevati costi per approvvigionamenti energetici imposti oggi alle aziende energivore, costringono a protrarre il fermo degli impianti che dura ormai dalla fermata estiva delle scorso anno - spiegano Euro Angeli (Filctem Cgil) e Simone Sassone (Femca Cisl) - Il fermo prolungato ha creato anche un problema di liquidità che al momento blocca la ripartenza degli impianti pur in presenza di un buon pacchetto di ordini”.  Nelle stesse condizioni del sito gualdese si trovano anche gli altri 2 siti Saxa ubicati a Rocca Secca ed Anagni. Tale situazione (presenza aziendale in più regioni) fa in modo che la crisi Saxa venga ricondotta in sede ministeriale a Roma. "Nel frattempo l’azienda, anche tramite il coinvolgimento di Invitalia, conta di ripartire a Gualdo Tadino almeno con un forno, entro il mese di maggio - continuano Angeli e Sassone - La Regione si è impegnata a supportare l’azienda con gli strumenti a disposizione". Nel frattempo, per tutelare tutta la forza lavoro, è stato richiesto un ulteriore anno di cassa integrazione. “Da parte nostra - spiegano i sindacalisti - abbiamo precisato che la cassa deve essere vista solo come lo strumento per risolvere la crisi. I lavoratori infatti devono quanto prima rientrare al lavoro, anche attraverso un impegno finanziario concreto di tutti gli azionisti di Saxa. Contestualmente a ciò, pur comprendendo le difficoltà, pretendiamo il massimo sforzo da parte aziendale, specialmente nel rispettare le scadenze dei pagamenti dei ratei di cassa, negli ultimi mesi infatti si sono ripetuti ritardi che minano ancora di più la situazione economica dei lavoratori". Per i motivi di cui sopra le organizzazioni sindacali hanno deciso di prorogare lo stato di agitazione indetto lo scorso mese, per mantenere la massima attenzione di tutte le istituzioni a tutti i livelli, perché non si disperda questa realtà produttiva su questo territorio fortemente colpito dalla desertificazione industriale.
Gubbio/Gualdo Tadino
15/03/2023 10:31
Redazione
Gualdo Tadino: questa sera la consegna attestati agli studenti che hanno partecipato ai progetti “IntervistiamoC” e “Casimiri in Radio”
Si terrà questa sera alle ore 21 presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino, la serata patrocinata dall’Ordine dei Giornali...
Leggi
A Gubbio l'evento “La magia della Serie C”
Il 22 marzo 1998 il Gubbio calcio tornava in Serie C, chiamando a raccolta le migliori forze imprenditoriali della città...
Leggi
Gubbio: si rinnova domenica la festa di San Giuseppe, Patrono dei Falegnami
Due giorni di festa dell`Università dei Falegnami in questo week end in occasione della festività del Santo Patrono dei ...
Leggi
Cinquant’anni dei Ceri di Gubbio simbolo dell’Umbria, il sindaco scrive a Tesei e Squarta
Sono passati 50 anni da quel 30 ottobre 1973, giorno in cui il Consiglio Regionale approvava la legge che assegnava alla...
Leggi
Gubbio, Giuseppa Belardi festeggia 100 anni alla Casa di Riposo Mosca
Da oggi, entra a far parte dei centenari eugubini la signora Giuseppa Belardi, nata proprio il 15 marzo del 1923. Non è ...
Leggi
Gubbio: Giornata dei disturbi alimentari, Piazza San Giovanni in viola
Un fiocchetto lilla, a simboleggiare le storie di coloro che hanno vissuto in prima persona i disturbi del comportamento...
Leggi
Recanatese-Gubbio 0-2: apre Di Stefano dopo 17'', nel finale chiude Vasquez. Rossoblu' sesti da soli a quota 49. Braglia: "Gruppo vero, guardiamo partita per partita"
Turno infrasettimanale valido per la 32ª  giornata del girone B di C ed è Recanatese-Gubbio sul sintetico del Tubaldi. 4...
Leggi
Chirurgia robotica ricostruttiva: intervento multidisciplinare al Santa Maria di Terni
Dopo alcuni giorni di degenza, è stato dimesso in ottime condizioni cliniche un paziente di 45 anni sottoposto a un comp...
Leggi
Anas: lavori sulla ss75 “Centrale Umbra” a Foligno
Sulla strada statale 75 “Centrale Umbra” sarà temporaneamente istituito lo scambio di carreggiata in prossimità dell’inn...
Leggi
Borgo dei Borghi: “Per Citerna importante occasione di ribalta nazionale”
“Per il comune di Citerna vincere l’ambiziosa sfida del ’Borgo dei Borghi’ in rappresentanza dell’Umbria vorrebbe dire n...
Leggi
Utenti online:      233


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv