Skin ADV

Gubbio: disturbi del comportamento alimentare, arriva lo sportello di ascolto

Un servizio gratuito che nasce da Comune, Asl e associazione Il Bucaneve, che sarà presentato domani pomeriggio in Biblioteca.

Un progetto che mette insieme il Comune di Gubbio, l’associazione “Il Bucaneve” e la Asl, pensato per dare una risposta concreta alle tante ragazze e ragazzi che soffrono di disturbi del comportamento alimentare: così nasce lo sportello gratuito di ascolto che verrà presentato domani pomeriggio, 24 maggio, alle 18, all’ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana. Un luogo di accoglienza, ascolto e indirizzo alle giuste cure che vede finalmente la luce. “In Italia - spiega l’assessora alle Politiche Sociali Simona Minelli - sono tre milioni i giovani che soffrono di DCA, un fenomeno spesso sottovalutato sia da chi ne soffre sia dai familiari, e che costituisce una vera e propria epidemia sociale: anoressia e bulimia sono la prima causa di morte per malattia tra i 12 e i 25 anni in Italia. Se intercettati e trattati in tempo, i disturbi dell’alimentazione possono essere curati, ma, purtroppo, solo il 10% di chi ne soffre chiede aiuto. Per questo è fondamentale fare luce su questi disturbi, per rompere il silenzio e diffondere la consapevolezza che questi disturbi possono essere curati soprattutto grazie all’individuazione precoce del disturbo. Questo sportello serve proprio a questo, a dare concretamente aiuto e vicinanza, creando fiducia nelle possibilità di miglioramento e guarigione e consapevolezza che la storia della malattia può cambiare completamente se intercettata precocemente”. Il numero di telefono, anche whatsapp, che si potrà chiamare il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 15:00 alle 19:00 è il 348 654 5587. All’inaugurazione domani pomeriggio prenderanno parte, oltre all’assessore Minelli, Maria Grazia Giannini, presidente de Il Bucaneve, Paola Tomassoli, direttore del distretto Alto Chiascio, Sara Boldreghini, biologa nutrizionista, Marta Borsellini, rete Dca Usl 1 dell’Umbria. Giulia Nardi, Emma Grace, Maria Stocchi e Letizia Bianconi cureranno una “pausa creativa” dedicata al prendersi cura.

Perugia
23/05/2023 10:51
Redazione
C.Castello: truffe on line, denunciato alla Procura di Perugia un romano di 69 anni
I Carabinieri della Stazione di Città di Castello hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Perugia per il reato...
Leggi
Gubbio. Via Saffi, cambia il senso di marcia nel primo tratto
Il Comando di Polizia Municipale di Gubbio comunica che, in concomitanza con la chiusura dell’ultimo tratto di Via Mazzi...
Leggi
Gubbio, qualità dell'aria: se ne parla stasera a LINK in diretta ore 21.15. Il confronto tra Comune e cementieri
Speciale Link questa sera in diretta alle ore 21.15 su TRG - canale 13.  All`indomani della pubblicazione dei dati sul ...
Leggi
Nocera, scompare una signora. L'appello del sindaco "Volontari aiutino nella ricerca"
Nocera Umbra da ieri sera è con il fiato sospeso. Dalla Residenza Villa Salmata è scomparsa una signora anziana. La donn...
Leggi
Tanti fedeli a Cascia per la festa di Santa Rita
Un sentimento di grande devozione e una forte spiritualità hanno accompagnato le celebrazioni per la festa di Santa Rita...
Leggi
Bartoccini-Fortinfissi Perugia: per il reparto offensivo una delle prime novità è Kosareva
Continua il mercato della Bartoccini-Fortinfissi Perugia in vista della prossima Stagione, dopo aver presentato coach, p...
Leggi
A Cascia la posa della prima pietra del nuovo ospedale
Festa di Santa Rita con la posa della prima pietra del nuovo ospedale di Cascia dopo che la vecchia struttura era stata ...
Leggi
Gubbio calcio, play off: tutto pronto per la diretta in esclusiva di TRG canale 13 ore 20. Tra gli ospiti Alessandro Arena
E` già arrivata a Chiavari la troupe televisiva di TRG che stasera dalle ore 20 sarà in collegamento con il salotto spor...
Leggi
Pallavolo: Lorenzetti nuovo coach di Sir Perugia
Angelo Lorenzetti è il nuovo coach della Sir Safety Susa Perugia. Prende il posto di Andrea Anastasi, che ha guidato i B...
Leggi
Fir Umbria, feste e open day in tutta la regione
L’Umbria ovale è sempre attiva. Grande lavoro dei club che propongono attività e feste in giro per la regione. A tutto r...
Leggi
Utenti online:      254


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv