Skin ADV

In Umbria tre miliardi e mezzo di risorse del Pnrr

Destinate a opere e infrastrutture dice Tesei ai sindacati.

Ammontano a circa tre miliardi e mezzo di euro le risorse complessive del Pnrr che, al 6 settembre, coinvolgono opere e infrastrutture dell'Umbria. Come verrà rappresentato in una imminente informativa di Giunta regionale nonché nel redigendo Defr 2024-2026. E' emerso in occasione di un incontro tra la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e i segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil, Maria Rita Paggio, Angelo Manzotti e Maurizio Molinari, all'interno della cornice del "Protocollo per la partecipazione delle organizzazioni sociali alla gestione del Piano nazionale di ripresa e resilienza". Scopo dell'iniziativa fornire informazioni, in seguito a quanto già reso noto in atti ufficiali (Defr e documento di attuazione di programma), sull'andamento e lo stato di attuazione dei progetti legati al Pnrr Umbria. La Regione ha spiegato che la cifra complessiva è composta per il 90% da opere che superano il milione di euro e che corrispondono a 293 progetti dei 3.500 totali. Di questi, la stessa Regione è soggetto attuatore di interventi che ammontano a 217 milioni di euro. Tesei ha evidenziato come la Giunta e gli uffici regionali stiano monitorando e supportando tutti gli interventi, non solo quelli in cui Palazzo Donini è soggetto beneficiario. La presidente ha sottolineato come sia stato attivato, nello scorso mese di luglio, un team di supporto, in stretto coordinamento con le prefetture le ragionerie territoriali e Anci Umbria. A breve questo gruppo di esperti sarà ulteriormente incrementato con nuove figure e avrà il compito di velocizzare e informatizzare l'avanzamento delle opere superando le difficoltà, soprattutto per gli enti locali, nella gestione delle procedure richieste dal Pnrr, "difficoltà anche potenziali che la presidente della Regione ha sempre segnalato ai Governi che si sono succeduti".

Perugia
08/09/2023 16:11
Redazione
Gualdo Tadino ospiterà tanti ospiti illustri che parleranno di Articolo 21 e libertà di stampa
Una due giorni in cui Gualdo Tadino diventerà centro nevralgico umbro e nazionale per parlare dell’Articolo 21 e di libe...
Leggi
Il SASU in Turchia per il recupero di uno speleologo statunitense a 1000 metri di profondità
Una squadra di Tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è presente in Turchia per recuperare lo speleolo...
Leggi
US Open: prima vittoria per il tennista umbro in carrozzina
Esordio con vittoria per Francesco Felici, il tennista in carrozzina di Bastia Umbra, testa di serie numero uno agli US ...
Leggi
Ipotesi vittima di un malore la donna morta a Spoleto
Hanno escluso che sia stata vittima di violenze, la donna di 67 anni trovata morta nella serata di giovedì nella sua abi...
Leggi
Suona la campanella per gli oltre 1070 studenti del Liceo Mazzatinti di Gubbio
Suona la campanella per gli oltre 1070 studenti del Liceo Mazzatinti, 247 i nuovi iscritti nelle classi prime, già luned...
Leggi
Assisi: Cortile di Francesco, al via la IX edizione dal 14 al 16 settembre
È stato presentato oggi, con una conferenza stampa presso la Sala Stampa del Sacro Convento di San Francesco, il program...
Leggi
Bastia Umbra: tentano di scardinare la biglietteria automatica della stazione, arrestati
I Carabinieri della Stazione di Bastia Umbra, nella notte tra mercoledì e giovedì, hanno tratto in arresto due persone, ...
Leggi
Guardia di Finanza di Perugia: sequestro di mezzo milione di pile Duracell contraffatte
I finanzieri del Gruppo di Perugia hanno sequestrato oltre 570mila batterie di tipo “stilo” e “mini stilo” e 145 mila ca...
Leggi
Regolare l'attività dell'aeroporto dell'Umbria
E` regolare l`operatività dell`aeroporto dell`Umbria dove non si registrano adesioni allo sciopero nazionale di 24 ore d...
Leggi
Gubbio: Albero di Natale più Grande del Mondo, al via i lavori sul Monte Ingino
Domenica 10 settembre per la quarantatreesima volta prenderanno il via le attività di realizzazione dell’Albero di Natal...
Leggi
Utenti online:      164


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv